[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Annullato il No del Comune

Via libera dal Tar all'antenna telefonica a Ciampino dopo 18 anni di battaglie

La battaglia è stata lunga. Un braccio di ferro durato ben diciotto anni. Ma alla fine Ericsson Telecomunicazioni spa l’ha spuntata e ha ottenuto dal Tar l’annullamento dei provvedimenti con cui il Comune di Ciampino le aveva vietato di installare un ripetitore per cellulari.

L’ente locale, il 16 febbraio 2000, con una delibera di consiglio comunale aveva vietato la realizzazione di antenne in determinati luoghi, a prescindere dal superamento o meno dei valori relativi all’elettromagnetismo. Il 12 giugno successivo, lo stesso Comune aveva quindi negato alla Ericsson l’autorizzazione edilizia per una stazione radio per telefonia mobile cellulare in via Appia Nuova. Due provvedimenti che la società ha subito impugnato, ottenendo dai giudici amministrativi la sospensiva degli stessi. Una volta esaminato il caso nel merito, a distanza appunto di ben diciotto anni, il Tar del Lazio ha annullato sia la delibera consiliare che il provvedimento dirigenziale che negava la concessione. Per quanto riguarda il primo provvedimento, secondo i giudici il consiglio comunale lo ha adottato ignorando la normativa in materia, secondo la quale il Consiglio era incompetente ad emettere provvedimenti in materia sanitaria. E relativamente al secondo, per il Tar non era possibile adottare un atto del genere senza richiedere il parere, vincolante per tali richieste, della commissione edilizia comunale. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1548106800 Incendio alle Case Popolari della zona ex Pretura di Anzio, danni al piano terra
21/01 1548086940 Cisterna verso una giunta incompleta: «Ancora fibrillazioni in maggioranza»
21/01 1548084600 Cappellari e l’Università civica mettono in imbarazzo il Comune di Nettuno
21/01 1548083160 Porto per i pescatori a Torvaianica: tre borse di studio per i migliori progetti
21/01 1548080100 Rievocazione dello Sbarco, anziana donna prende a borsettate i soldati tedeschi
21/01 1548079560 Al via le attività culturali dell'Accademia di Belle Arti di Roma e Velletri
21/01 1548079500 Il liceo Foscolo di Albano a Cracovia per la Giornata della Memoria
21/01 1548078960 Segreteria Nazionale Pd: anche a Marino stravince Nicola Zingaretti
21/01 1548078180 Desirée, uno degli arrestati accusato anche di prostituzione minorile
21/01 1548075600 Scippa un'anziana e fugge su un'auto rubata: ammanettato sulla Pontina
21/01 1548075540 Ubriaco va a sbattere, toglie le targhe dell'auto e scappa lasciando due feriti
21/01 1548074700 Ardea, il 29 e 30 gennaio nuovo sciopero dei lavoratori dell'igiene urbana
21/01 1548067740 Controlli sulla sicurezza stradale vicino scuola, pioggia di sanzioni a Ciampino
21/01 1548067620 Brutale aggressione a un giovane, la Polizia arresta i due responsabili
21/01 1548067200 Cisterna festeggia il patrono della polizia locale: «La città ha bisogno di voi»
21/01 1548066900 Al via gli interventi di manutenzione nel parco di Villa Innocenti a Frascati
21/01 1548066900 Terreno ancora contaminato 4 anni dopo il tentato furto dall'oleodotto
21/01 1548065640 Rubata la cassaforte al poliambulatorio di Aprilia, dentro c'erano 3.000 euro
21/01 1548064320 Girone B. Il Pomezia Calcio ritrova il sorriso
21/01 1548063720 Girone A, Lo Sporting Genzano rallenta la corsa dell'Unipomezia
21/01 1548063480 Addio a Marcello Costa, per 33 anni è stato il sindaco di Castel Gandolfo
21/01 1548063120 Diffida e rettifica ex art. 8 legge n.47 del 1948 e art. 2 legge n.69 del 1963
21/01 1548062460 Serie C Gold. Virtus Aprilia, severa lezione a Viterbo
21/01 1548061680 Serie B1, Girone D. La Giovolley espugna Palmi e chiude l’andata al 1° posto
21/01 1548061140 Nuoto, Master. Forum Sprint, il Campus Primavera alza la Coppa

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli