[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

quattro anni e mezzo di carcere

Condanna definitiva per i tre ragazzini che stuprarono 16enne a Pomezia

Gli effetti della rissa al Tribunale di Velletri dopo la condanna in primo grado dei tre ragazzini di Pomezia
Gli effetti della rissa al Tribunale di Velletri dopo la condanna in primo grado dei tre ragazzini di Pomezia

Hanno negato. Hanno sostenuto che la minorenne che li accusava era una bugiarda. Hanno cercato in ogni modo di far passare per una calunniatrice una ragazzina di sedici anni, di nazionalità romena. E quando sono stati condannati in primo grado per stupro di gruppo i loro familiari hanno devastato il tribunale di Velletri, costringendo i giudici a barricarsi in una stanza per evitare il linciaggio. Per tre giovani di Pomezia la condanna definitiva, però, ora è arrivata e una verità giudiziaria pure. La Cassazione ha respinto i ricorsi degli imputati e la sentenza di condanna a quattro anni e mezzo di reclusione è confermata: i tre hanno sequestrato e violentato una minore in un garage di Torvaianica, la sera di Pasquetta di quattro anni fa, cercando poi di costruirsi falsi alibi. La sedicenne, dopo lo stupro subito, presentò subito una denuncia. Raccontò di essere stata costretta a salire su un’auto, condotta in un garage condominiale in via Germania, nella frazione di Pomezia, e violentata. La ragazzina specificò che i gemelli Emiliano e Nicolas Pasimovich, 20 anni, la tenevano bloccata per le braccia mentre Maurizio Sorrentino, 21 anni, la stuprava. Inizialmente la sedicenne non venne creduta, ma alla fine scattarono gli arresti e, il 21 novembre 2011, il Tribunale di Velletri condannò i tre giovani di Pomezia a otto anni e mezzo di reclusione. I familiari degli imputati misero a ferro e fuoco il palazzo di giustizia, dovettero intervenire cento poliziotti e carabinieri e venti persone vennero arrestate. Poi il caso finì alla Corte d’Appello di Roma e, tra una perizia e l’altra, ai tre pometini vennero riconosciute le attenuanti generiche. Era il 15 gennaio dello scorso anno e le pene vennero ridotte a quattro anni e mezzo di reclusione. Gli imputati hanno cercato di farla franca, hanno continuato a dare battaglia in Cassazione, ma invano. Gli ermellini hanno confermato e reso definitiva la sentenza d’appello. La sedicenne è stata stuprata e il caso ora è davvero chiuso.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/06 1623861540 Coronavirus, a Nettuno muore una donna di 85 anni: è la 65 vittima
16/06 1623861360 Degrado a Corso Italia, i residenti si rivolgono al curatore fallimentare
16/06 1623861240 Denunciata la madre del killer di Ardea: non comunicò il possesso della pistola
16/06 1623857580 Coronavirus, i dati della Asl: a Sezze e Cisterna contagi in crescita
16/06 1623851400 Comune di Anzio, provincia di Latina. Gaffe sul cartello del cantiere comunale
16/06 1623851100 Abusi edilizi in area vincolata, sequestrata un'abitazione a Roccagorga
16/06 1623850440 Pomezia presenta il Piano di Marketing Turistico Strategico e Territoriale
16/06 1623844200 Concorso ordinario per docenti, si parte con le prove delle materie scientifiche
16/06 1623840900 Ripartono le attività di Palazzo Chigi con "Dipinti del Barocco Italiano"
16/06 1623840600 Aprilia: da oggi i certificati anagrafici rilasciati anche in tabaccheria
16/06 1623838920 Ad Ariccia il Gran Galà di boxe con un ring su piazza di Corte
16/06 1623838680 Nuovo gioco a Piazzale degli Eroi. Continua la riqualificazione a Marino
16/06 1623838620 Iniziano i lavori al quartiere Zodiaco, Anzio passa… in Provincia di Latina
16/06 1623838500 La Polizia locale di Anzio sequestra telline mal conservate al Mercato
16/06 1623834960 Ardea senza pace: dopo la sparatoria un uomo accoltellato a Tor San Lorenzo
16/06 1623831060 Strage di Ardea, anche Pomezia oggi osserva un minuto di silenzio per le vittime
16/06 1623830520 Ciampino: approvato regolamento per la concessione delle palestre scolastiche
16/06 1623830160 Inferno di fuoco in autostrada A1: chiusa la corsia in direzione nord
16/06 1623826740 Incidente sulla 148: ferito motociclista. Code nel verso opposto per curiosi
16/06 1623826380 Notte prima degli esami ad Aprilia, festa in piazza Roma e fuochi d'artificio
16/06 1623825120 Si finge badante, fa amicizia con un anziano e gli ruba l'orologio
16/06 1623825120 Commercialista non versa imposte all'Erario: ora rischia la confisca di tre case
16/06 1623825060 La doppia fiaccolata a Colle Romito per ricordare Salvatore, David e Daniel
16/06 1623824040 Ecco il nuovo gruppo di protezione civile di Latina composto da 7 associazioni
15/06 1623771780 Covid: 4 casi positivi e 1 solo decesso tra Castelli Romani e litorale

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli