[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

0-3 il finale per il team di Chiappini

Girone G. Un Cinico Latina Calcio prende i tre punti a Nuoro

Un Latina cinico e a tratti spietato si va a prendere tre punti importantissimi in chiave classifica in casa della Nuorese con la truppa nerazzurra che può restare così nella scia delle prime, uscite tutte vittoriose dai rispettivi impegni. Come riporta ilmsito ufficiale della società sarda, parte bene la Nuorese che ha un’occasione al minuto 3: Argiolas smarca Mancosu, il tiro del numero 11 è sbilenco e finisce sul fondo. Il Latina reagisce all'11' con un colpo di testa di Iadaresta che viene respinto da Scintu. I ritmi sono buoni, la Nuorese prova a chiudere il Latina nella sua metà campo, interessante anche il duello sugli spalti tra gli ultras di casa e quelli pontini, giunti in buon numero al Quadrivio. L'equilibrio si spezza al 21' quando un errore in disimpegno della retroguardia di casa innesca Catinali, pallone in verticale per Scibilia che supera Calandra per il vantaggio ospite. Cresce invece la squadra di Chiappini che al 31' manca clamorosamente il 2-0: Grande discesa di Atiagli sulla sinistra, Calandra non è impeccabile nell'uscita, la palla arriva a Tribuzzi che a porta vuota mette alto graziando la Nuorese. La ripresa si apre con una Nuorese più determinata e volenterosa: Koné entra in partita e grazie alla collaborazione di Tupponi prova ad inventare qualcosa sul binario di destra. All'8 l'esterno nuorese va via a Atiagli e mette al centro un cross insidioso su cui non arriva nessuno. Due minuti dopo è l'ivoriano ad entrare in area dalla destra, il suo cross è smanacciato da Bartolomei che toglie il pallone dalla disponibilità di avversari e compagni. Come nel primo tempo si tratta però di un fuoco di paglia, infatti alla prima occasione il Latina raddoppia: azione sulla sinistra del solito Atiagli, palla dentro per Iadaresta che ha tutto il tempo per controllare e concludere, il tiro del numero 9 non è irresistibile ma è più che sufficiente per superare un incerto Calandra. La Nuorese non è nemmeno fortunata: Konè potrebbe riaprirla al 26' ma la sua punizione si stampa sulla traversa. Un minuto dopo Ruben Olivera prova a certificare la superiorità dei suoi cercando il gran gol dalla distanza: il suo tiro da oltre 50 metri esce non di molto. La lunga girandola di cambi spezza il gioco e fa crescere il nervosismo in campo, sugli spalti nel frattempo dilaga la contestazione degli ultras di casa. Il Latina dilaga al 93' con Cossentino che in proiezione offensiva traduce in rete di testa un cross dalla sinistra del solito Atiagli. “Abbiamo interpretato la gara nel migliore dei modi – ha dichiarato proprio l’autore del terzo goal a fine match – sapevamo  che era una partita molto difficile perché incontravamo una squadra preparata. Siamo stati molto più cinici di loro nello sfruttare le occasioni che ci sono capitate. Siamo partiti un po' contratti per via del campo che non ci permetteva di giocare palla a terra, perché era fangoso e bagnato e la palla rimbalzava male scivolando anche. Dovevamo adattarci”.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/06 1623861540 Coronavirus, a Nettuno muore una donna di 85 anni: è la 65 vittima
16/06 1623861360 Degrado a Corso Italia, i residenti si rivolgono al curatore fallimentare
16/06 1623861240 Denunciata la madre del killer di Ardea: non comunicò il possesso della pistola
16/06 1623857580 Coronavirus, i dati della Asl: a Sezze e Cisterna contagi in crescita
16/06 1623851400 Comune di Anzio, provincia di Latina. Gaffe sul cartello del cantiere comunale
16/06 1623851100 Abusi edilizi in area vincolata, sequestrata un'abitazione a Roccagorga
16/06 1623850440 Pomezia presenta il Piano di Marketing Turistico Strategico e Territoriale
16/06 1623844200 Concorso ordinario per docenti, si parte con le prove delle materie scientifiche
16/06 1623840900 Ripartono le attività di Palazzo Chigi con "Dipinti del Barocco Italiano"
16/06 1623840600 Aprilia: da oggi i certificati anagrafici rilasciati anche in tabaccheria
16/06 1623838920 Ad Ariccia il Gran Galà di boxe con un ring su piazza di Corte
16/06 1623838680 Nuovo gioco a Piazzale degli Eroi. Continua la riqualificazione a Marino
16/06 1623838620 Iniziano i lavori al quartiere Zodiaco, Anzio passa… in Provincia di Latina
16/06 1623838500 La Polizia locale di Anzio sequestra telline mal conservate al Mercato
16/06 1623834960 Ardea senza pace: dopo la sparatoria un uomo accoltellato a Tor San Lorenzo
16/06 1623831060 Strage di Ardea, anche Pomezia oggi osserva un minuto di silenzio per le vittime
16/06 1623830520 Ciampino: approvato regolamento per la concessione delle palestre scolastiche
16/06 1623830160 Inferno di fuoco in autostrada A1: chiusa la corsia in direzione nord
16/06 1623826740 Incidente sulla 148: ferito motociclista. Code nel verso opposto per curiosi
16/06 1623826380 Notte prima degli esami ad Aprilia, festa in piazza Roma e fuochi d'artificio
16/06 1623825120 Si finge badante, fa amicizia con un anziano e gli ruba l'orologio
16/06 1623825120 Commercialista non versa imposte all'Erario: ora rischia la confisca di tre case
16/06 1623825060 La doppia fiaccolata a Colle Romito per ricordare Salvatore, David e Daniel
16/06 1623824040 Ecco il nuovo gruppo di protezione civile di Latina composto da 7 associazioni
15/06 1623771780 Covid: 4 casi positivi e 1 solo decesso tra Castelli Romani e litorale

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli