[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

2-1 in rimonta sul campo della Lupa Roma

Latina Calcio, arriva la prima vittoria in trasferta

I giocatori del Latina festeggiano sotto il settore dei tanti tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta (Foto Latina Calcio 1932)
I giocatori del Latina festeggiano sotto il settore dei tanti tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta (Foto Latina Calcio 1932)

Arriva finalmente la prima vittoria in trasferta per il Latina Calcio che riesce a conquistare tre punti pesantissimi (e in rimonta) sul campo della Lupa Roma. Sotto di una rete dopo i primi 45 minuti di gioco (Prandelli 13’pt) i neroazzurri hanno rischiato di subire anche il colpo del Ko prima che Rabbeni (7’st) ed il solito Iadaresta (25’st) ribaltassero completamente la situazione in favore dei pontini. “Fino al goal loro – le parole di mister Andrea Chiappini in sala stampa raccolte dal portale Tuttolatina.com – stavamo facendo la partita. Abbiamo pagato psicologicamente il gol, piano piano abbiamo ripreso un po la partita, però potevamo fare molto di più. Nel primo tempo, onestamente, loro non hanno fatto niente. Noi qualcosina l’abbiamo prodotta, ma dovevamo fare di più. Nella ripresa siamo partiti bene, abbiamo trovato il pareggio e per una buona parte, fino al secondo gol, abbiamo giocato da Latina, da squadra che sa gestire palla e partita, facendo muovere la sfera e rendendosi pericolosa. Nel finale abbiamo sofferto come era giusto che fosse, facciamo la Serie D e non siamo di A. Siamo tutte squadre di D, era normale soffrire contro una buona squadra”. “Non guarderò la classifica – ha concluso il mister neroazzurro – fino  alle ultime tre-quattro giornate. Prima non serve, ho visto troppe cose cambiare tra febbraio e marzo. L’anno scorso il Rieti è stato primo fino a marzo, poi ha perso tre partite di fila ed è finito terzo. Può succedere di tutto sia a noi che agli avversari. Bisogna vivere alla giornata. L’emblema è oggi: una partita difficile e complessa, che vinci se fai contrasti e sai soffrire. Se hai questa mentalità vai avanti, se pensi alla classifica sei superficiale. Dobbiamo essere cattivi e affamati, con la voglia di non mollare niente e di portare via i risultati da ogni campo, con la voglia e attraverso la sofferenza. Se sapremo fare questo in ogni partita, su ogni campo, poi potremo guardare anche la classifica”. “Mi è andata bene, - così l’autore del goal dell’1-1 Luciano Rabbeni – ho fatto un gran gol che ci ha permesso di rientrare in partita. Sull’1-1 il match è cambiato. Il primo tempo è stato un po’ sottotono, anche se loro hanno avuto solo una palla gol ma sono stati bravi a finalizzarla. Noi abbiamo creato qualcosina in più ma eravamo più molli. Nel secondo tempo grazie al gol siamo usciti fuori e abbiamo vinto credo con merito. Non siamo ancora al 100% e appena saremo al top sarà una bella situazione, perché potremo dare di più anche a livello difensivo. Sarà più facile vincere le partite e partire meglio nel primo tempo”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/06 1623861540 Coronavirus, a Nettuno muore una donna di 85 anni: è la 65 vittima
16/06 1623861360 Degrado a Corso Italia, i residenti si rivolgono al curatore fallimentare
16/06 1623861240 Denunciata la madre del killer di Ardea: non comunicò il possesso della pistola
16/06 1623857580 Coronavirus, i dati della Asl: a Sezze e Cisterna contagi in crescita
16/06 1623851400 Comune di Anzio, provincia di Latina. Gaffe sul cartello del cantiere comunale
16/06 1623851100 Abusi edilizi in area vincolata, sequestrata un'abitazione a Roccagorga
16/06 1623850440 Pomezia presenta il Piano di Marketing Turistico Strategico e Territoriale
16/06 1623844200 Concorso ordinario per docenti, si parte con le prove delle materie scientifiche
16/06 1623840900 Ripartono le attività di Palazzo Chigi con "Dipinti del Barocco Italiano"
16/06 1623840600 Aprilia: da oggi i certificati anagrafici rilasciati anche in tabaccheria
16/06 1623838920 Ad Ariccia il Gran Galà di boxe con un ring su piazza di Corte
16/06 1623838680 Nuovo gioco a Piazzale degli Eroi. Continua la riqualificazione a Marino
16/06 1623838620 Iniziano i lavori al quartiere Zodiaco, Anzio passa… in Provincia di Latina
16/06 1623838500 La Polizia locale di Anzio sequestra telline mal conservate al Mercato
16/06 1623834960 Ardea senza pace: dopo la sparatoria un uomo accoltellato a Tor San Lorenzo
16/06 1623831060 Strage di Ardea, anche Pomezia oggi osserva un minuto di silenzio per le vittime
16/06 1623830520 Ciampino: approvato regolamento per la concessione delle palestre scolastiche
16/06 1623830160 Inferno di fuoco in autostrada A1: chiusa la corsia in direzione nord
16/06 1623826740 Incidente sulla 148: ferito motociclista. Code nel verso opposto per curiosi
16/06 1623826380 Notte prima degli esami ad Aprilia, festa in piazza Roma e fuochi d'artificio
16/06 1623825120 Si finge badante, fa amicizia con un anziano e gli ruba l'orologio
16/06 1623825120 Commercialista non versa imposte all'Erario: ora rischia la confisca di tre case
16/06 1623825060 La doppia fiaccolata a Colle Romito per ricordare Salvatore, David e Daniel
16/06 1623824040 Ecco il nuovo gruppo di protezione civile di Latina composto da 7 associazioni
15/06 1623771780 Covid: 4 casi positivi e 1 solo decesso tra Castelli Romani e litorale

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli