[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Vince il Lanusei 2-1

Aprilia Calcio, non riesce la rimonta in Sardegna

L'Aprilia schierata (Foto Giorgio Ricci)
L'Aprilia schierata (Foto Giorgio Ricci)

Non riesce la seconda rimonta in altrettante sfide di campionato all’Aprilia che cede sul campo del Lanusei per 2-1. Un partita condizionata dall’atteggiamento eccessivamente agonistico della squadra sarda, forse motivato dai due precedenti risultati negativi. La prima occasione, comunque, è di marca apriliana, con Maola che da fuori area impegna Avicolli, bravo a rifugiarsi in angolo. Al 21’ proprio da azione di corner arriva il vantaggio dei biancoverdi con un colpo di testa di Rosato. Il gol dà sicurezza alla squadra di mister Hervatin, che decide di abbassare i ritmi ed addormentare la partita. L’unico sussulto è l’espulsione per fallo ritenuto da ultimo uomo di Valentini a pochi minuti dall’intervallo. Non convince del tutto la decisione della terna arbitrale, che comunque ha condannato le rondinelle all’inferiorità numerica per il resto della gara. L’inizio della ripresa è a razzo, con due gol in pochi minuti. Il primo pericolo arriva sul calcio di punizione battuto da Alvarez che sfiora la traversa. Al 4’ un lancio dalle retrovie di Rizzo pesca bene Oggiano, il quale supera Del Moro in uscita e sigla il raddoppio del Lanusei. Ma l’Aprilia non si arrende e dopo una manciata di minuti accorcia le distanze. Il filtrante di Maola trova pronto Bosi appena all’interno dell’area di rigore avversaria. Il numero 9 è bravo a girarsi e trovare il tiro vincente per il 2-1. La squadra di mister Venturi continua a premere sull’acceleratore per cercare il gol del pari, ma senza fortuna. È anzi Del Moro a rendersi protagonista di una doppia parata a tu per tu con gli attaccanti avversari. La doppia espulsione finale di Sterpone ed Alvarez dimostra come la gara sia stata ruvida per tutti i 90 minuti, nonostante il risultato fosse comunque a vantaggio dei padroni di casa. “Non abbiamo fatto una buona prestazione – queste le parole di mister Mauro Venturi a fine gara – ma va anche detto che prima del loro gol avevamo avuto delle occasioni per passare noi in vantaggio. Purtroppo siamo stati puniti da una disattenzione su un calcio d’angolo, che tra l’altro non sono nemmeno sicuro ci fosse. Il problema è stata l’ennesima espulsione dall’inizio dell’anno, dover sempre giocare in dieci rende lo cose molto più difficili. Nel secondo tempo abbiamo subìto il raddoppio in apertura, ma nella mezz’ora successiva non abbiamo mai smesso di provarci, abbiamo costruito altre due o tre occasioni importanti che potevano fruttarci il pareggio. Ma per provare a fare le rimonte dobbiamo rimanere in 11. È una mancanza a cui dovremo cercare di porre rimedio in fretta”. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:29 1580236140 Paradiso sul mare a rischio, il Sindaco convoca Provincia e Sovrintendenza
19:26 1580235960 Mnemosine, gli studenti di Nettuno non dimenticano la Shoah
16:54 1580226840 Invasione di pecore sulla Pontina Vecchia, auto ferme ad aspettare il passaggio
16:41 1580226060 In un mese hanno truffato anziani incassando circa 100mila euro: due arrestati
13:32 1580214720 Arrivano gli scooter elettrici per i portalettere di Latina
12:40 1580211600 Al liceo Volterra di Ciampino si vota: studenti scelgono la settimana normale
11:59 1580209140 La sciabolatrice Alessia Piccoli sul podio ai campionati del Mediterraneo
11:36 1580207760 Controlli vicino alle aree cani di Pomezia: 27 multe per mancanza di microchip
10:47 1580204820 Furto all’asilo nido di Nettuno, rubati i viveri della mensa dei bimbi
10:17 1580203020 Ariccia, pedone investito via delle Cerquette durante il temporale: è grave
10:16 1580202960 "Guardie Zoofile a Scuola", all'incontro a Cecchina c'era anche il cocker Rino
09:50 1580201400 Tassa di soggiorno: più controlli e pagamenti web, Pomezia incassa 160mila euro
09:19 1580199540 Si sente male nel traffico della Pontina: 57enne soccorso in eliambulanza
08:46 1580197560 Carcere confermato per Sisco, il pusher che avrebbe venduto metadone a Desirée
08:44 1580197440 Sezze, il consigliere Bernasconi passa dal Pd a Italia Viva
08:25 1580196300 Carla Amici assessore di Latina: verifica su potenziali incompatibilità
08:19 1580195940 Da Cisterna alle Marche per derubare nelle case: finita la fuga di tre croati
08:09 1580195340 Minaccia la ex sotto casa con una pistola giocattolo: arrestato
27/01 1580144220 Ricercato per l'omicidio della moglie in Pakistan, 31enne rintracciato a Latina
27/01 1580142960 Bloccarono un uomo in preda a raptus, premiati 8 agenti di polizia locale
27/01 1580142180 Alle Scuderie Aldobrandini la mostra "Segno di artisti poeti di scena"
27/01 1580141940 Al via il progetto Pegaso (modificato) contro la pesca a strascico a Torvaianica
27/01 1580140260 Femminile. Nuovo Latina Lady, steso l’Esercito Aprilia
27/01 1580139660 Alternativa per Anzio: “Il fascismo è un crimine, diciamo grazie a Borrometi”
27/01 1580139540 Passaggi al mare chiusi a Nettuno, i cittadini scrivono a Sindaco e Procura

Sport
< <

Eventi

0-1 il finale,decide Matteo

Una cinica Aprilia sbanca Monterosi

0-1 il finale,decide Matteo

Tre punti d’oro in chiave salvezza per l’Aprilia di Mauro Venturi sul campo del Monterosi guidato dal nuovo...


Inchieste
[+] Mostra altri articoli