[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Indagati tre funzionari comunali

Locali della piscina comunale di Anzio adibiti a discoteca: scatta il sequestro

Discoteca, cena a bordo della piscina, feste private e banchetti vari: questa la gamma di offerte de “El Deportivo”, associazione culturale di Anzio molto conosciuta fra i giovani del litorale che utilizzava, per i suoi eventi, impianti sportivi di proprietà del locale Comune senza il pagamento di alcun canone di affitto.

È quanto emerso nel corso degli accertamenti svolti dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma che hanno appurato che i responsabili delle due associazioni coinvolte, agevolati dagli incarichi ricoperti nel tempo all’interno del Comune, avrebbero determinato “l’adozione di atti illegittimi con i quali è stato dapprima concesso l’utilizzo all’associazione “El Deportivo” di soli 138 metri quadrati (di gran lunga inferiori rispetto a quelli effettivamente utilizzati) da adibire a punto ristoro e, successivamente, stipulato un contratto di comodato d’uso gratuito dell’intera area”, si legge in una nota della Guardia di Finanza.

La piscina comunale era stata concessa, dal 2007, ad un’altra associazione culturale che esercita, nel rispetto dello scopo istituzionale, la pratica sportiva del nuoto ma, “da oltre 10 anni, ne cede l’utilizzo, nel periodo estivo, a “El Deportivo” che, a sua volta, fruisce di un’area di circa 1250 metri quadrati dotata di pista da ballo, zona privée, oltre ad un’ampia area adibita a parcheggio di proprietà del Comune”, si legge ancora nella nota. “Trattandosi di un bene pubblico indisponibile, gli impianti sportivi non possono essere destinati a finalità differenti e la loro concessione non può essere ceduta a terzi, né totalmente né parzialmente, pena la decadenza della convenzione stipulata con l’ente locale”.

“Tale situazione, in palese violazione della normativa vigente, si è perpetuata grazie all’indifferenza dei funzionari comunali preposti alla gestione del patrimonio dell’ente locale i quali hanno omesso di dichiarare la decadenza della convenzione. Come se non bastasse, oltre a omettere di versare all’ente locale proprietario il canone di locazione, quantificato in oltre 170.000 euro, l’associazione “El Deportivo” beneficiava del regime fiscale agevolativo previsto per gli enti “no profit”, nonostante svolgesse esclusivamente attività commerciale”.

Grazie agli elementi raccolti dalle Fiamme Gialle della Compagnia di Nettuno, la Procura della Repubblica di Velletri ha contestato il reato di abuso d’ufficio ai rappresentanti legali delle due associazioni coinvolte e ai tre funzionari comunali, disponendo il sequestro preventivo dell’area di proprietà pubblica per evitarne l’illecito sfruttamento e permettere all’Amministrazione Comunale di destinarlo a finalità di interesse pubblico.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:25 1601385900 Cisterna, due casi Covid: in quarantena classe della primaria e parte del nido
15:24 1601385840 39 casi positivi a Rocca di Papa: presidio di Polizia alla casa di riposo
15:19 1601385540 Giovane imprenditore dei Castelli vince l'Oscar Green per il vino biologico
15:07 1601384820 Cava dei Selci avrà una nuova scuola: il video del progetto da 1.600.000 €
15:00 1601384400 Chiude tratto di strada della via Appia Nord per abbattimento alberi
13:00 1601377200 Furto di una bici elettrica da 650 euro: denunciato per ricettazione un 38enne
12:59 1601377140 Forza il blocca sterzo di scooter per rubarlo, colto sul fatto dai Carabinieri
12:13 1601374380 A Velletri attivato lo Sportello del lavoro: presentato il nuovo progetto
11:56 1601373360 Quadro ispirato al lavoro di medici e infermieri donato all'ospedale di Velletri
11:48 1601372880 Genzano, partecipazione all'incontro sulla preservazione del territorio
11:41 1601372460 Genzano: maestre positive al covid19, chiuso l'asilo nido comunale
11:41 1601372460 Tor San Lorenzo, nell'istituto Ardea 2 lezioni sospese fino a data da destinarsi
11:28 1601371680 Omicidio sul lungomare di Ardea: imputato condannato a 16 anni di carcere
10:43 1601368980 Infermiere di farmacia a Sezze: ecco come funziona il progetto
10:40 1601368800 Albano: in classe col progetto "Entrata Veloce e Sicura" ideato dai genitori
10:21 1601367660 Ariccia: da giorni una perdita idrica su via Perlatura, ma nessuno interviene
10:08 1601366880 Sermoneta, i consiglieri rinunciano al gettone di presenza: andrà al sociale
09:27 1601364420 Covid: approvato il test rapido che garantisce il risultato in 15 minuti
09:13 1601363580 Braccianti agricoli in piazza contro lo sfruttamento: il Prefetto li riceve
08:58 1601362680 Tumore al seno: a ottobre visite gratuite grazie all'iniziativa Nastro Rosa Lilt
08:56 1601362560 Latina, altre quattro classi in isolamento perché a contatto con un positivo
08:48 1601362080 Nuovo presidente e direttivo rinnovato per il comitato di quartiere Aprilia Nord
08:42 1601361720 Studentessa investita dopo essere scesa dallo scuolabus ad Aprilia
08:33 1601361180 Opposizione attacca: la pagina Facebook istituzionale è usata in modo improprio
08:16 1601360160 Si è insediato il nuovo comandante provinciale dei Carabinieri di Latina

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli