[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Tema dell'edizione Storie di guerre

Guerre&Pace FilmFest, a Nettuno torna l'evento dedicato al cinema e letteratura

Si tiene a Nettuno (Roma) dal 24 al 30 luglio 2017– a ingresso gratuito fino a esaurimento posti - presso l'Arena Stabilimento Pro Loco, la quindicesima edizione del Guerre&Pace Filmfest, vetrina unica dedicata al cinema di guerra e di pace, organizzata dall’Associazione Seven, con la direzione artistica di Stefania Bianchi. Cambio di location, quindi, ma sempre a Nettuno, per uno spazio altrettanto bello e suggestivo rispetto al Forte Sangallo, che consentirà a un numero maggiore di spettatori di assaporare il cinema sotto le stelle e riflettere sui grandi temi proposti. Una settimana con proiezioni di lungometraggi, documentari, ma anche presentazioni di libri - in collaborazione con le principali case editrici. Il tema di questa edizione è: “Storie di guerre”, con protagonisti sette film che raccontano i conflitti di ieri e di oggi, attraverso le vicende e i personaggi delle loro storie. Sette storie di guerra. Storie di uomini, donne, bambini, soldati, per non dimenticare.

La rassegna di quest'anno si aprirà con la proiezione di Torneranno i prati del Maestro Ermanno Olmi. Un titolo che ha un senso amaro perché allude, “a quella ipocrisia della storia riguardo le migliaia e migliaia di vittime sepolte sotto la neve durante la Grande Guerra, di cui tutti saranno pronti a dimenticarsi al primo riapparire dell’erba, ovvero in tempo di Pace. E insieme a quei corpi sarà rimosso l’orrore assoluto di una guerra ingiusta e inaccettabile, come qualsiasi altra guerra”. Tra gli altri film in rassegna, In guerra per amore, di PIF; Mine, di Fabio Guaglione e Fabio Resinaro; Fury, di David Ayer e Nella terra del sangue e del miele, di Angelina Jolie. Quindi la sezione documentari, organizzata in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà.

"Anche se alcune di queste sono storie di pura finzione - sottolinea la direzione artistica -  ognuna porta al contesto che vi fa da sfondo e ogni personaggio, grazie al cinema, potrà farci rivivere alcune delle pagine più drammatiche della Storia di ieri e di oggi. Guerre che non sono fatte solo di strategie belliche, ma anche e soprattutto di piccole e grandi storie di uomini coinvolti e travolti dalla crudeltà bellica. Le loro storie consentiranno di mettere ordine nella Memoria. Quello proposto è un viaggio in una guerra infinita, perché, anche se cambiano i tempi e le epoche, le guerre non hanno mai cessato di sconvolgere la realtà e i temi che riguardano l’uomo sono destinati a rimanere sempre uguali".

Patrocinato fin dalle sue prime edizioni dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e anche dal Ministero dei Beni e della Attività Culturali e del Turismo e premiato nel 2005 dalla Presidenza della Repubblica per l’alto valore culturale e artistico, Guerre & Pace FilmFest è un'iniziativa realizzata con: il patrocinio del MINISTERO DEI BENI CULTURALI E DEL TURISMO; il contributo della REGIONE LAZIO – ASSESSORATO ALLA CULTURA E POLITICHE GIOVANILI; il patrocinio del COMUNE DI NETTUNO. Con la collaborazione di ISTITUTO LUCE CINECITTA’; PRO LOCO DI NETTUNO; COMITATO ATLANTICO ITALIANO.

Per maggiori informazioni
www.guerreepacefilmfest.it
[email protected]

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:25 1601385900 Cisterna, due casi Covid: in quarantena classe della primaria e parte del nido
15:24 1601385840 39 casi positivi a Rocca di Papa: presidio di Polizia alla casa di riposo
15:19 1601385540 Giovane imprenditore dei Castelli vince l'Oscar Green per il vino biologico
15:07 1601384820 Cava dei Selci avrà una nuova scuola: il video del progetto da 1.600.000 €
15:00 1601384400 Chiude tratto di strada della via Appia Nord per abbattimento alberi
13:00 1601377200 Furto di una bici elettrica da 650 euro: denunciato per ricettazione un 38enne
12:59 1601377140 Forza il blocca sterzo di scooter per rubarlo, colto sul fatto dai Carabinieri
12:13 1601374380 A Velletri attivato lo Sportello del lavoro: presentato il nuovo progetto
11:56 1601373360 Quadro ispirato al lavoro di medici e infermieri donato all'ospedale di Velletri
11:48 1601372880 Genzano, partecipazione all'incontro sulla preservazione del territorio
11:41 1601372460 Genzano: maestre positive al covid19, chiuso l'asilo nido comunale
11:41 1601372460 Tor San Lorenzo, nell'istituto Ardea 2 lezioni sospese fino a data da destinarsi
11:28 1601371680 Omicidio sul lungomare di Ardea: imputato condannato a 16 anni di carcere
10:43 1601368980 Infermiere di farmacia a Sezze: ecco come funziona il progetto
10:40 1601368800 Albano: in classe col progetto "Entrata Veloce e Sicura" ideato dai genitori
10:21 1601367660 Ariccia: da giorni una perdita idrica su via Perlatura, ma nessuno interviene
10:08 1601366880 Sermoneta, i consiglieri rinunciano al gettone di presenza: andrà al sociale
09:27 1601364420 Covid: approvato il test rapido che garantisce il risultato in 15 minuti
09:13 1601363580 Braccianti agricoli in piazza contro lo sfruttamento: il Prefetto li riceve
08:58 1601362680 Tumore al seno: a ottobre visite gratuite grazie all'iniziativa Nastro Rosa Lilt
08:56 1601362560 Latina, altre quattro classi in isolamento perché a contatto con un positivo
08:48 1601362080 Nuovo presidente e direttivo rinnovato per il comitato di quartiere Aprilia Nord
08:42 1601361720 Studentessa investita dopo essere scesa dallo scuolabus ad Aprilia
08:33 1601361180 Opposizione attacca: la pagina Facebook istituzionale è usata in modo improprio
08:16 1601360160 Si è insediato il nuovo comandante provinciale dei Carabinieri di Latina

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli