[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Accolto il ricorso della Wind

Via libera alle antenne ad Ariccia: Il Tar boccia le restrizioni del Comune

Bocciato il piano antenne del Comune di Ariccia. O meglio annullata la parte del piano in cui venivano poste una serie di restrizioni all’installazione dei ripetitori. Una stroncatura che arriva dal Tar del Lazio, con l’accoglimento di un ricorso presentato dalla Wind Telecomunicazioni.

La spa, dopo essersi vista negare dall’ente locale l’autorizzazione a posizionare un impianto di telefonia cellulare sulla Nettunense, aveva chiesto ai giudici amministrativi di annullare quel diniego, le restrizioni inserite nel piano antenne approvato con delibera di consiglio comunale il 28 gennaio 2003 e il relativo regolamento comunale. Il Comune aveva previsto antenne solo su aree di proprietà comunale e su tralicci di proprietà della stessa pubblica amministrazione. Una limitazione eccessiva secondo la Wind. E dello stesso avviso è stato il Tar del Lazio che, accogliendo il ricorso della società di telefonia, ha precisato che quella restrizione era illegittima, perché “limitava selettivamente ed eccessivamente i siti eleggibili, privilegiando quelli di proprietà comunale in quanto non destinati alla permanenza stabile di persone, nonché dotati di una fascia di rispetto di inedificabilità”. Una scelta, secondo i giudici, in contrasto sia “con i dominanti orientamenti della giurisprudenza amministrativa circa la compatibilità di questi insediamenti con tutte le destinazioni di zona, anche residenziali, sia con la possibilità di configurare limitazioni maggiormente conformi al principio di proporzionalità, in relazione alla natura degli interessi in gioco”. Piano antenne dunque ridimensionato e Comune di Ariccia condannato anche a pagare duemila euro di spese legali.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:10 1632672600 Latina 2032-Città della cultura, la Giunta fa il punto davanti ai cittadini
18:01 1632672060 Frascati, controlli (a sorpresa) sulle bilance dei commercianti del mercato
15:28 1632662880 Maltempo, allerta meteo gialla nel Lazio per il pomeriggio-sera di oggi
15:15 1632662100 Genzano, via alla giornata ecologica di Pro Loco, Diakronica e Genzano Marathon
13:28 1632655680 Anzio, Cristiano di Luzio e Rita Rusic parteciperanno a Pechino Express
12:00 1632650400 Squalo volpe agganciato da due pescatori d’altura a largo della costa di Anzio
25/09 1632602400 Includendo 360’, Marina Aimati coordina la Guida pratica alla disabilità
25/09 1632601980 Colpito da uno sparo alla gamba, ferito a Corso Italia straniero di 40 anni
25/09 1632583440 "Con il nuovo contratto dei medici intrapreso un percorso virtuoso e innovativo"
25/09 1632583380 Una sala della biblioteca a Roberto Fiorentini: l'omaggio di Aprilia
25/09 1632582180 Folla ad Albano per il funerale del dottor Gigi Piegari, morto a 36anni di covid
25/09 1632580320 13 cani in pessime condizioni igieniche e ammassati in un terrazzo. Il sequestro
25/09 1632577800 Concerto all'ospedale dei castelli in ricordo di Gigi, medico ucciso dal Covid
25/09 1632565440 Dopo il furto in farmacia escono dall'auto (rubata) alla vista della Polizia
25/09 1632565080 Dopo la rissa, sei ragazzi non potranno più mettere piede al borgo di Nettuno
25/09 1632561840 A Rocca Priora via al Memorial Edoardo Sforna a dieci anni dalla tragica morte
25/09 1632561000 Grave carenza di personale al carcere di Velletri. "Mancano 100 unità"
25/09 1632560460 Ariccia, la giunta "sfratta" il comitato gemellaggi dal torrino di Palazzo Chigi
25/09 1632559080 Green pass, controlli del Nas in tutta Italia. Chiusa sala scommesse ad Ardea
25/09 1632558240 Sermoneta festeggia i 100 anni di nonna Nerina. «Il segreto? Vita sana e amore»
25/09 1632557280 Smart games 2021, premio all’accademia del nuoto di Marino
25/09 1632556920 Uccise a martellate la moglie: chiesta la condanna a 25 anni
25/09 1632549600 Domenica 26 settembre “ArcheoJazz” fra miti e leggende dell’Ardea del XII secolo
24/09 1632502740 I carabinieri ai cittadini: "Segnalate al 112 qualsiasi situazione dubbia"
24/09 1632501660 Con una carabina uccise due gatti senza motivo, denunciato un 40enne a Sezze

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli