[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Per aggiudicarsi i fondi europei

Nemi: presentato il progetto europeo Charmed per la promozione del territorio FOTO

è stato presentato questa mattina presso la sala conferenze "Specchio di Diana" il progetto europeo di promozione del territorio di Nemi e dei Castelli Romani, denominato "Charmed". La Commissione europea ha recentemente annunciato l'assegnazione di 2.5 milioni di euro ad un progetto europeo inserito nell’ambito del programma Horizon 2020 Marie Skłodowska-Curie RISE Ricerca e Innovazione. Il progetto è stato presentato da un consorzio europeo di piccole imprese e università, che collaboreranno insieme alla realizzazione del progetto stesso. Il progetto sarà incentrato sul comune di Nemi,  situato a 30 km di Roma, che, come molte altre città italiane, si trova a picco sul famoso Lago, vicino al mare Mediterraneo, possiede un importante patrimonio culturale e la sua longeva popolazione ha uno stile di vita unico e una ottima qualità della vita. Da qui la scelta come modello per la realizzazione “di una comunità verde di nuova concezione”, dove ricreazione, benessere e salute della popolazione vengono promossi, valutandone l’impatto ecologico, economico e sociale. Lo sviluppo di piccole comunità verdi, in genere località minori e lontane dai flussi turistici principali, può essere promosso con l’obiettivo di sviluppare “un turismo della salute” che coinvolga sia la popolazione locale, sia i turisti, in particolare quelli in età pensionabile. "L'obiettivo, dicono gli organizzatori, è fornire un modello di auto-sostenibilità socio-economica, dove un sano invecchiamento può essere promosso in sinergia con le attività locali. Il territorio godrà così della possibilità di sviluppare attività quali l’orticoltura sociale e terapeutica, programmi di sensibilizzazione culturale, escursioni a piedi, mangiare sano, miglioramenti urbanistici, attività basate su salute e trasporto verde, ed il tutto costituirà la base per una concreta innovazione socio-economica. In questo progetto saranno riunite le competenze scientifiche e socio-economiche di università e piccole imprese di Italia, Regno Unito, Danimarca, Polonia, Slovacchia, Germania e Paesi Bassi, con l'obiettivo di creare un'infrastruttura socio-economica alternativa per lo sviluppo di un turismo basato sul miglioramento del benessere fisico e psicologico per i residenti e i visitatori. Per questo progetto verranno utilizzati nuovi strumenti di analisi scientifica e socio-economica, volti a valutare la qualità della vita e il benessere personale. L’impiego di metodi scientifici innovativi quali immunologia e analisi di campioni ematici della popolazione, analisi di suolo, aria, acqua e di prodotti alimentari tipici costituiranno lo strumento per una reale valutazione della salute e del benessere. Gli specialisti in salute e orticultura saranno addestrati per stimolare l'economia locale e l'occupazione all'interno della Comunità, e delle azioni intraprese verrà valutato l'impatto economico complessivo, mediante il calcolo costo-beneficio per la salute. ''Sono felice, ha detto questa mattina a tutti i presenti e partner stranieri ed italiani, il sindaco Alberto Bertucci, che il nostro comune è stato scelto in questo progetto che vedrà coinvolte anche diverse università Europee, molti cittadini del Comune e i turisti che sempre più scelgono Nemi  per le loro vacanza e spesso come meta di vita. L'obiettivo generale – conclude Bertucci - è quello di dimostrare i miglioramenti misurabili in materia di salute, benessere e recupero, in una zona di alto livello e pregio ambientale, paesaggistico e archeologico come Nemi ".   L.S.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:05 1611223500 Albano, affittuari della discarica: "Condivisibile preoccupazione sulla salute"
10:47 1611222420 Laboratorio di 'ingegneria fiscale' a servizio di evasori: 47 mln di Iva evasa
09:50 1611219000 Nella lista delle opere da commissariare c'è anche la Cisterna-Valmontone
09:37 1611218220 Incendio in un edificio a Velletri: intervento notturno dei vigili del fuoco
09:15 1611216900 Al Tar per avere la cartella clinica della mamma morta in ospedale: la Asl perde
08:50 1611215400 Ritardi Pfizer, la vaccinazione agli over 80 dal 1° febbraio rischia di saltare
08:39 1611214740 Il Tar annulla la gara per i servizi cimiteriali. Ma l'appalto è già concluso
08:25 1611213900 Latina, indagine di gradimento sul cibo servito a mensa nelle scuole
08:12 1611213120 Nuova discarica tra Latina e Sabaudia, un'altra a Fondi: i sindaci hanno scelto
01:02 1611187320 E-distribuzione: avviso di interruzione energia elettrica il giorno 26 gennaio
20/01 1611157620 Zaccheo: «Un uomo ferito gravemente e non ucciso, ha voglia di riscatto»
20/01 1611157020 254 nuovi casi in provincia di Latina, boom di guariti ma ci sono 4 vittime
20/01 1611156360 «Nuova illuminazione sulla Pontina vicino al Gra». Ma l'asfalto resta a pezzi
20/01 1611155640 Arrestato stalker: la ex costretta a trasferirsi da Potenza ad Ardea e Aprilia
20/01 1611154320 Un punto unico di accesso anche ad Ardea per i servizi sociosanitari
20/01 1611151680 Asl di Latina, dirigenti vaccinati prima dei medici? Interrogazione parlamentare
20/01 1611151620 Porto di Anzio insabbiato e pericoloso, Pollastrini M5s: “Soluzione immediata”
20/01 1611151500 Protesta dei ristoratori a Roma il 25 gennaio, in piazza anche Anzio e Nettuno
20/01 1611151080 Ritrovato Valerio, l'apriliano scomparso da Roma dal giorno di Natale
20/01 1611150960 Italia Viva entra in consiglio comunale a Lanuvio con l'assessore De Santis
20/01 1611149340 Estorce con minacce oltre 2000 euro ai genitori per comprare droga
20/01 1611144840 Scuole: ad Albano aumentate le corse dei bus e i controlli anti-assembramento
20/01 1611141240 Atterrati altri lotti di vaccino anti Covid: da Ciampino verso Roma e Latina
20/01 1611140520 Continua lo sciopero degli studenti dei Castelli: sit in davanti alle superiori
20/01 1611139740 Pomezia celebra il Patrono della polizia locale nel ricordo di Francesco Caroli

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli