[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Rivoluzione per la sicurezza

Dossi, strisce e rotonde… cambia tutto nella viabilità a Nettuno

Alcuni dei lavori in corso
Alcuni dei lavori in corso

E' in corso in queste ore (e nelle prossime settimane) un intervento complessivo di ristrutturazione della segnaletica stradale, della viabilità e della sicurezza annessa su tutto il territorio comunale di Nettuno. L'amministrazione comunale e il Comando della Polizia locale sono al lavoro per dare un nuovo volto e maggiori garanzie ai cittadini e pedoni che percorrono le vie del centro e non solo. Tanti gli interventi in programma, alcuni di immediato effetto, altri ancora da scoprire. Si è iniziato nelle scorse settimane con la realizzazione delle nuove strisce pedonali, per la sosta e gli spazi per i disabili nel centro cittadino. Le nuove strisce, che in un primo momento sembravano essersi annerite davvero troppo in fretta, sono tornate a "brillare" con le prime piogge e resteranno visibili a lungo. Quindi il Comune ha deciso di invertire il senso di marcia sulla centralissima via Santa Maria, che fino a ieri era "ad uscire" dal centro e deviava il traffico verso la Nettuno - Velletri e il Cimitero Americanoed oggi permette invece di rientrare in centro senza necessariamente fare il percorso ad anello fino alle Poste centrali e al Forte Sangallo. A breve verrà ripristinato anche il semaforo, lampeggiante da anni, che si trova all'incrocio tra via Cavour e via Vittorio Veneto, all'altezza del parcheggione chiuso di piazzale Berlinguer. A quanto pare il malfunzionamento dell'impianto è legato alla scheda rotta che è già stata ordinata in vista della sostituzione (anche se in molti hanno notato che il semaforo lampeggiante evitava ingorghi nella zona). Molta attenzione è stata prestata anche alla sicurezza delle scuole e dei piccoli studenti. Si è quindi deciso di procedere con l'installazione di sei nuovi dossi. due verranno posizionati di fronte all'ingresso del parco comunale di San Giacomo, a ridosso del Bar l'Incontro, dove a quanto pare la notte i soliti idioti si divertono a scorrazzare e tutta velocità. Altri due sono in corso di realizzazione, in questo momento, in via della Liberazione a Cretarossa. Uno sotto al Comando dei carabinieri, prima del pericolosissimo curvane vista mare, che sbuca proprio davanti alla scuola materna, il cui ingresso ospiterà il secondo. Nei giorni scorsi (il primo giorno di apertura della scuola) si è verificato un incidente proprio davanti al cancello della struttura scolastica e solo un caso ha voluto che i bimbi fossero tutti già in classe. La richiesta della Preside di una maggiore sicurezza è stata subito ascoltata. Infine gli ultimi due dossi verranno realizzati in via Firenze, anche qui davanti all'ingresso della scuola (anche qui due giorni dopo la riapertura della scuola una donna è stata investita, fortunatamente senza gravi conseguenze). La riorganizzazione viaria continua con la realizzazione di alcune nuove rotonde e con la razionalizzazione di quelle già esistenti. Un intervento previsto a breve su quella provvisoria realizzata al confine tra Anzio e Nettuno, tra via Gramsci e viale Mencacci ed è in progetto la sistemazione della zona di fronte la Divina provvidenza, in cui c'è anche il problema, serio degli allagamenti legati al maltempo, per i quali sono allo studio delle soluzioni che si spera possano essere definitive.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15/04 1618503300 Reti di Giustizia: “Sentenza Appia, ecco le motivazioni della condanna”
15/04 1618503180 All’ex comando dei Vigili sorgerà il nuovissimo Museo dello Sbarco di Anzio
15/04 1618502940 1000 firme per chiedere al Comune di Anzio di occuparsi delle strade vicinali
15/04 1618499280 Da carrozzeria a fabbrica di ogive per proiettili: la scoperta ai Castelli
15/04 1618497360 Covid, Latina e provincia: altri 161 casi, due decessi. I dati di tutte le città
15/04 1618496940 Coronavirus, nella Asl Roma 6 altri 184 contagi. Quattro persone decedute
15/04 1618493520 «La città non può subire un'altra stagione di incampacità amministrativa»
15/04 1618490700 Vaccino Astrazeneca sospeso nel Lazio? È una fake news
15/04 1618489680 La Virtus Pomezia Basket vuol tornare a stupire
15/04 1618489500 Elezioni a Latina, il giallo delle due liste con lo stesso nome
15/04 1618487160 Più dosi Astrazeneca negli hub vaccinali della provincia di Latina
15/04 1618475700 Anzio, il consigliere Gatti: “Onorato di rappresentare i Consiglieri di FdI”
15/04 1618475580 Alicandri, Pd Nettuno: “Basta discriminazioni, subito si alla legge Zan”
15/04 1618474500 La Polizia Locale revoca 35 autorizzazioni per posto disabili irregolari
15/04 1618474140 1.300 mascherine anti-Covid irregolari sequestrate dai banchi del mercato
15/04 1618473780 3kg di droga spediti per posta: pacco intercettato all’aeroporto di Ciampino
15/04 1618473420 Fermata auto sportiva con documenti irregolari: a bordo c'era anche uno scooter
15/04 1618471020 Genzano, auto prende fuoco in strada. Donna di Aprilia salvata dai Carabinieri
15/04 1618470180 Allieva pilota "discriminata e umiliata": il caso all'attenzione del parlamento
15/04 1618470180 Castel Gandolfo: “Giunta rinunci a ricorso contro le tutele paesaggistiche”
15/04 1618468980 Arrestato il ladro intenditore di cibo: rubava salmone e formaggi costosi
15/04 1618468680 Latina, sfratto dalla casa del combattente: anche Medici si mobilita
15/04 1618468680 I cittadini di Aprilia potranno chiedere i certificati anagrafici in tabaccheria
15/04 1618468140 Il 'nudino' torna a Latina: il dipinto fu rubato dopo l'armistizio del 1943
15/04 1618467180 Non fu un incidente ma un tentato omicidio: chiesta la condanna a 10 anni

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli