[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il disguido con l'ufficio tributi

L'assessore di Anzio Cafà incompatibile per un debito, ma è un fraintendimento

L'assessore Roberta Cafà
L'assessore Roberta Cafà

Nei giorni scorsi è stata diffusa la notizia di una possibile incompatibilità dell’Assessore alle Politiche sociali della giunta Bruschini ad Anzio, Roberta Cafà, a causa di una pendenza amministrativa con l’Ente comunale che contestava all’Assessore un arretrato consistente rispetto ad alcune imposte comunali. Oggi, arriva la precisazione direttamente dall’Ufficio tributi del Comune, che spiega: "si è trattato di un mero fraintendimento tra le parti". In sostanza delle cartelle esattoriali (non a nome dell'assessore ma di un familiare) su cui era stata chiesta un'ingiunzione, erano state raetizzate. Dopo un primo versamento l'assessore aveva annunciato il saldo alla fine della stagione estiva e, il mancato pagamento di una rata è stato "erroneamente interpretato come una volontà di non adempiere dalla quale è scaturita una lettera di sollecito/sollecitazione”. A spiegare il disguido, con una nota ufficiale, il Responsabile del Servizio Complesso Politiche delle Entrate e Demanio Marittimo, Luigi D’Aprano.

Nessuna causa di incompatibilità, quindi, per l’assessore in relazione ad un debito di 3.314, 69 euro. "In relazione alla comunicazione riferita alla conclusione della procedura istruttoria e di verifica effettuata dallo scrivente - scrive D'Aprano - premesso che in data 16 febbraio 2016 veniva notificata alla signora Cafà, l’ingiunzione di pagamento riferita al mancato versamento dei tributi comunali, per un importo pari a 3.314, 69 euro, la signora Cafà si è resa prontamente disponibile a concordare un piano di rateizzazione onorato nelle sue rate iniziali; dopo aver pagato una cifra pari  1000 euro, in concomitanza con la stagione estiva, la signora Cafà ha chiesto verbalmente allo scrivente di sospendere le rate concordate al fine di estinguere completamente il debito a fine stagione; per un mero fraintendimento tra le parti il mancato versamento delle somme contestate nei tempi e modi concordati è stato interpretato come una volontà di non adempiere, dalla quale è scaturita una lettera di sollecito/segnalazione; si comunica pertanto che la signora Cafà a seguito di chiarimento con lo scrivente, ha fornito concrete garanzie di estinzione del debito residuo con contestuale eliminazione della potenziale sussistenza di causa incompatibilità”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1611256080 Castello Pratica di Mare: Latium Vetus chiede al Catasto di fare una "rettifica"
21/01 1611246960 Covid 19, Asl Roma 6: altri 138 casi nelle ultime 24 ore. Deceduti tre anziani
21/01 1611243480 Coronavirus, Latina e provincia altri 167 contagi e 5 morti. I dati delle città
21/01 1611238980 Abbandoni abusivi di rifiuti: trovati elementi per risalire all'autore del reato
21/01 1611237540 Asfaltate le strade di Viceré. I cittadini mettono i soldi per la parte privata
21/01 1611236040 Si cappotta con l’auto a Cretarossa a Nettuno, ferito un operaio di 65 anni
21/01 1611235380 Aprilia, Anzio, Nettuno e Lanuvio celebrano i 77 anni dello Sbarco degli Alleati
21/01 1611234960 Cori proclama lutto cittadino per la morte di Don Ottaviano Maurizi
21/01 1611231540 Rocca di Papa: conclusi i lavori di messa in sicurezza della scuola centrale
21/01 1611230220 Pazienti dell’emodialisi di Anzio al freddo, la segnalazione di una cittadina
21/01 1611230040 Impianto di riscaldamento rotto, la scuola di via Cavour chiusa oggi e domani
21/01 1611229920 Stradale denuncia 26enne di Anzio: coca e sconfinamento in cerca di prostitute
21/01 1611228840 Continua la protesta davanti alle scuole, in pochi sono rientrati in classe
21/01 1611227280 Col fucile in auto beccato a perlustrare ville: inseguito sulla 148 e arrestato
21/01 1611223500 Albano, affittuari della discarica: "Condivisibile preoccupazione sulla salute"
21/01 1611222420 Laboratorio di 'ingegneria fiscale' a servizio di evasori: 47 mln di Iva evasa
21/01 1611219000 Nella lista delle opere da commissariare c'è anche la Cisterna-Valmontone
21/01 1611218220 Incendio in un edificio a Velletri: intervento notturno dei vigili del fuoco
21/01 1611216900 Al Tar per avere la cartella clinica della mamma morta in ospedale: la Asl perde
21/01 1611215400 Ritardi Pfizer, la vaccinazione agli over 80 dal 1° febbraio rischia di saltare
21/01 1611214740 Il Tar annulla la gara per i servizi cimiteriali. Ma l'appalto è già concluso
21/01 1611213900 Latina, indagine di gradimento sul cibo servito a mensa nelle scuole
21/01 1611213120 Nuova discarica tra Latina e Sabaudia, un'altra a Fondi: i sindaci hanno scelto
21/01 1611187320 E-distribuzione: avviso di interruzione energia elettrica il giorno 26 gennaio
20/01 1611157620 Zaccheo: «Un uomo ferito gravemente e non ucciso, ha voglia di riscatto»

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli