[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il 26 maggio incontro con gli studenti

La scrittrice Lia Levi ospite dell’I.C. Don Milani di Latina

Lia Levi
Lia Levi

Il prossimo 26 maggio l’I.C. Don Milani di Latina ha organizzato, nell’ambito del progetto “Il Maggio dei libri”, insieme alla libreria “A testa in giù” (che sarà inaugurata il 2 giugno a Latina) un incontro con l’autrice Lia Levi, giornalista e scrittrice di libri per adulti e bambini. La scrittrice incontrerà alcune classi dell’Istituto che nel corso dell’anno scolastico hanno letto insieme ai docenti il libro “Giovanna e i suoi Re”, sarà presente all’incontro anche l’illustratore Simone Tonucci.

L’incontro con un autore di libri per l’infanzia offre ai bambini l’opportunità di conversare con chi ha dato corpo all’immaginazione attraverso la scrittura. Lo scopo del progetto è quello di far sì che i bambini percepiscano la scrittura e la lettura come attività piacevoli, oltre che formative, e inoltre quello di invogliarli alla scrittura, facendoli familiarizzare con l’invenzione e la costruzione del racconto e del libro, sperimentando insieme le varie possibili strade creative che conducono al testo narrativo. “Giovanna e i suoi Re” è stato scelto per la tematica del referendum, con l’opportunità di spiegare in modo semplice di cosa si tratta, visto che è una bambina di 6 anni a raccontare la storia. E’ ambientato al termine del secondo conflitto mondiale, la bambina interroga i genitori su cosa è il referendum e le viene spiegato che è la scelta che un popolo deve fare per optare per una forma piuttosto che per un’altra. Il problema è che alla bambina piacciono molto i re, perché legge sempre storie di principesse e principi ed è convinta che tutti siano principi e principesse, invece la mamma le fa capire che i re sono pochi e la maggior parte del popolo non vive come il re. Le raccontano così la storia della fuga del Re d’Italia che invece di stare col popolo fuggì. Le spiegano che andranno a votare e che per la prima volta voteranno anche le donne, un tema molto importante perché fa riflettere i bambini su un diritto acquisito, qualcosa che oggi può apparire scontato e che invece ha richiesto anni e anni di lotte e di sofferenze. I bambini nel corso dell’incontro avranno l’opportunità di fare domande all’autrice e dialogare con lei.

Un evento importante visto che al giorno d’oggi la scena di un bambino con un libro in mano diventa sempre più rara mentre è sempre più diffusa quella di un bimbo con un videogame, i passatempi dell’infanzia sono cambiati. Ma ad aprire la mente è la lettura, incoraggiare i bambini a leggere significa regalargli tante possibilità in più e una varietà di colori con cui dipingere le sfumature del loro mondo. I libri sono amici che ci arricchiscono, se non abbiamo amici e siamo soli tutto è più difficile da affrontare.                          Sonia Simoneschi

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:51 1568731860 Grande attesa per la visita di Papa Francesco sabato pomeriggio ad Albano
15:51 1568728260 Triage ospedaliero, nel Lazio cambia tutto: da 4 colori a 5 codici numerici
15:49 1568728140 Pd di Sezze: congresso per l'elezione di direttivo e segretario
13:56 1568721360 Soggetti violenti aggrediscono avvocati vicino alla Procura: presentato esposto
13:51 1568721060 Trovato morto nell'auto parcheggiata sotto casa: giallo a Latina
12:23 1568715780 Pomezia, sindaco ringrazia i volontari che curano il cimitero militare germanico
12:07 1568714820 Grave incidente su via Cisternense tra due furgoni da lavoro. Tre feriti
11:42 1568713320 Weekend di degustazioni con la Festa del Pane e la Sagra del Quinto Quarto
11:41 1568713260 Vendemmia notturna e presentazione dei vini, grande partecipazione di visitatori
09:41 1568706060 Attentato al Parco, chiuso il cerchio: titolare di stabilimento si costituisce
09:32 1568705520 Autostrada Roma-Latina: con il nuovo governo Pd-M5S l'opera potrà partire?
09:26 1568705160 Manifestazione con i cani da salvataggio e ricerca in calamità naturali
08:28 1568701680 Avviso per la concessione di una parte dell’immobile confiscato alla mafia
08:27 1568701620 Licenziato per i soldi spariti dall'ufficio postale: il giudice lo reintegra
08:23 1568701380 Presunta evasione fiscale, tre imprenditori apriliani salvati dalla prescrizione
08:21 1568701260 Due incendi in una giornata ad Ardea: brucia anche eternit
08:14 1568700840 Incidente tra una moto e una macchina: 50enne in ospedale
08:09 1568700540 Malori dopo la disinfestazione, la scuola resta chiusa per altri due giorni
08:08 1568700480 Scontro tra auto e moto su via Genio Civile ad Aprilia: ferito centauro
08:03 1568700180 Da Ponte Milvio a Torpignattara: disarticolate sette piazze di spaccio romane
16/09 1568648400 Pediatria, la Corrado (M5s) convoca Sindaci di Anzio e Nettuno in Commissione
16/09 1568648280 Straniero ferito al petto ad Anzio, l’aggressore denunciato a piede libero
16/09 1568648100 Gara sociale di pesca sportiva a Cretarossa a Nettuno, vince la solidarietà
16/09 1568645940 Ritorno al futurock: un successo l'evento per risollevare Rocca di Papa
16/09 1568642220 Ariccia: in manette fidanzati spacciatori. Base dello spaccio la loro villa

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli