[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, via Epitaffio

Installati gli autovelox furbi, solo alcuni saranno in funzione

Autovelox installati anche in via Epitaffio
Autovelox installati anche in via Epitaffio
Presto in via Epitaffio saranno installati una decina di autovelox, ma solo alcuni di essi saranno funzionanti. Questa è la decisione presa da parte dell’amministrazione comunale di Latina insieme alla Polizia Municipale per cercare di abbassare, in maniera considerevole, la pericolosità di una delle arterie stradali più trafficate della città. La soluzione presa in considerazione dal Comune di Latina è già stata sperimentata in altre parti d’Italia con ottimi risultati (sia per le casse comunali che per la sicurezza stradale). Si tratta dell’installazione di dieci dissuasori di velocità chiamati “Velo Ok”. Si tratta di alcune colonnine al cui interno vengono messe le macchinette per la rilevazione della velocità.

La novità, però, sta nel fatto che su dieci colonnine installate sono alcune di esse, a rotazione, avranno la funzione di scattare la foto e, quindi, fare le multe per eccesso di velocità. Un escamotage, questo, per evitare frenate brusche nelle vicinanze dell’autovelox e, di conseguenza, che le macchine decellerino solamente nei punti in cui è presente il rilevatore di velocità. Il tratto di strada che collega Latina a Latina Scalo, in queste ultime settimane, è stato monitorato in maniera continua dalla Polizia Municipale che, tramite degli appostamenti, ha ricavato dei dati molto interessanti. «Da un rilevamento effettuato tra il 16 ed il 20 luglio – si legge in una determina del Comandante della Polizia Locale, Francesco Passaretti - è emerso che via Epitaffio è percorsa da circa 10mila veicoli al giorno e circa il 90% degli automobilisti ha superato il limite di velocità di 60 Km orari.

Dalle 22 alle 6, 1.207 automobilisti hanno superato in entrambe le direzioni i 100 km orari, alcuni dei quali hanno raggiunto 156 km orari, per una media nei passaggi a 100 km orari e superiori, di 139,75 km orari». Proprio da questa rilevazione è nata l’idea e la necessità di installare dieci dissuasori di velocità: in questo modo, su tutto il tratto di via Epitaffio, sarà necessario rispettare il limite di velocità di 60 Km orari. Un limite ritenuto da molti troppo basso, mentre da altri necessario per ridurre in maniera importante il numero degli incidenti che avvengono sull’arteria stradale di Latina. In tutto ciò gli autovelox “furbi” presto entreranno in funzione e, di sicuro, saranno il terrore degli automobilisti, in special modo dei pendolari costretti a percorrere due volte al giorno via Epitaffio per prendere il treno. Quando ci saranno gli autovelox, non si accetteranno più corse dell’ultimo minuto per prendere il treno, altrimenti il conto sarà veramente salato.
 
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19/10 1571518080 Serie B, Girone E. Fortitudo Pomezia, giù il cappello per la Capolista
19/10 1571509680 "Una lanterna in cielo" per ricordare i due poliziotti uccisi a Trieste
19/10 1571498100 L'appuntamento delle mamme di Pomezia per il Baby Loss Awareness Day
19/10 1571495220 Imbrattato il monumento agli alpini ad Aprilia: denuncia contro ignoti
19/10 1571494920 Ciclo di incontri dal tema "Avvicinarsi all'arte contemporanea" dal 9 novembre
19/10 1571493960 Nuovi giochi nella scuola via dell’Olmo, festa e inaugurazione a Nettuno
19/10 1571493900 I consiglieri Mancini e Sanetti: “Poseidon, la congiura in consiglio comunale”
19/10 1571493600 Università Agraria di Nettuno, Valter Conte annuncia ricorso alla sentenza
19/10 1571491920 In casa nascondeva cocaina e una pistola, arrestato ventenne a Latina
19/10 1571491620 Zig-zag sulla Pontina: fermato dai carabinieri, nascondeva 2 kg di droga in auto
19/10 1571477220 In sosta nei parcheggi del megastore chiuso con 250 g di droga in auto
19/10 1571476020 Il “viaggio” dello sketcher pontino Giancarlo De Petris a Mestre e in Francia
19/10 1571475660 Sbanda, invade la corsia opposta e danneggia altre auto e recinzioni
19/10 1571475480 Si cappotta con l'auto e danneggia un muro di cinta
19/10 1571474880 Tragico incidente in un'officina, muore un ragazzo di 26 anni
19/10 1571473680 In fuga col furgone rubato dopo il colpo a Ciampino: preso dopo un inseguimento
19/10 1571473200 Inaugurata l'area di sgambatura cani alla villa comunale Ginnetti a Velletri
19/10 1571472900 Troppe barriere architettoniche: il Comune di Latina chiude un bar e un bistrot
19/10 1571472720 Iniziativa formativa della CISL FP per la Polizia Locale
19/10 1571472420 Botte ai carabinieri intervenuti per sedare una lite: arrestata una coppia
18/10 1571424600 Maxi boa approda sulla spiaggia alla Dea Fortuna ad Anzio, le foto dei passanti
18/10 1571424480 Tentata rapina con la pistola ad un imprenditore di Nettuno, ricercati in due
18/10 1571424360 L’assessore Coppola in consiglio: “Difformità nelle fatture Poseidon”
18/10 1571419800 Fugge col furgone alla vista della Polizia: era ubriaco e senza assicurazione
18/10 1571411760 Coppa Italia, l’Indomita Pomezia stende il Pian 2 Torri nell'andata dei 32esimi

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli