[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Pometini sconfitti di misura 3-2

Serie B2. Volley Team Pomezia, impresa sfiorata con la capolista Sabaudia

Impresa sfiorata per il Volley Team Pomezia che, al cospetto della capolista Ninfa Sabaudia, si è reso protagonista di una grande prova uscendo alla fine sconfitto di misura per 3-2 nella giornata numero diciannove del campionato di serie B2. Le premesse non erano delle più favorevoli visto l’esonero in settimana del tecnico Pometino Orazio Speranza e l’affidamento del team rosso-blu ad un tecnico di provata esperienza come la professoressa Apolloni Maria Ester, nazionale di 3° Grado ed ex giocatrice, con inoltre lo spostamento della gara in quel palazzetto Comunale d  Pomezia  di via Varrone che ha visto e vissuto grandi giornate di volley nazionale e non. I risultati fino ad ora dopo la ripresa del girone di ritorno hanno visto una sola gara vinta contro la cenerentola del girone (Iglesias volley ultima  in classifica a zero punti) poi solo risultati negativi e infortuni ai giocatori titolari. Nonostante questo, la gara contro il Sabaudia assume un aspetto diverso dal solito ed i primi sussulti sono ad inizio partita dove le bordate dei forti giocatori pontini vengono respinte dalla difesa del volley team Pomezia, ricreando molte occasioni di contrattacco a loro favorevoli, il set finisce 25 a 18 per il Sabaudia. La ripresa  vede uscire a testa alta il team Pometino con un secco 25 a 21 in proprio favore , la gara si equilibra. Ma il team del tecnico di Sabaudia sig. Gatto non ci sta e vuole dimostrare che non è un caso se è  prima in classifica di girone e finalista di coppa Italia (nel prossimo Week end toscano24/25 marzo) perentoriamente chiude il set 25 a 14 in proprio favore; ma è qui che con gli adeguati innesti in fase di ricezione l’inserimento del 2° libero Giovanni Morenzetti  il  volley  team Pomezia parte  alla riscossa, pari fino al 18 a 18 per poi prendere il largo con le schiacciate di capitan D’Onofrio e  il Giovane Russo Lorenzo che  portano il set sul 25 a 18 per i padroni di casa, costringendo  il Sabaudia al quinto e decisivo set. Avere sbloccato la classifica contro la prima in classifica, la splendida cornice del palazzetto comunale di Pomezia, sembrano però appagare  la formazione guidata dalla Prof.ssa Apolloni (che tra gli atleti Pometini annovera suoi ex studenti della scuola media Orazio di Pomezia ed il proprio figlio Jacopo) il quinto set parte subito con un secco  8/3 in favore del Sabaudia al cambio di campo, che non andrà oltre il punteggio di 15 a 4 in favore degli ospiti, che così confermano la propria             leadership nel girone “F”. Commenta il direttore tecnico Maurizio Moretti “meglio di così non si poteva prevedere” il risultato sblocca la classifica ed il morale dei ragazzi che con la prova di oggi dimostrano che possono giocare  alla pari con tutte le formazione del girone, il cambio del tecnico non ne ha risentito anzi devo constatare che in alcuni atleti ha innescato un buona dose di coraggio e tranquillità nei propri mezzi tecnici, ora proseguiamo nel torneo più consapevoli dei nostri mezzi, la classifica è compromessa, la salvezza diventa  difficile, ma io credo che i ragazzi del volley team Pomezia hanno spazio per togliersi qualche altra soddisfazione sportiva; appuntamento con i nostri tifosi in casa dopo le feste pasquali  il 10 aprile dove incontreremo il volley Civitavecchia, nel proseguo  all’incontro con il Sabaudia le trasferte di Virtus Roma ed Oristano ci diranno se l’esperienza di oggi e servita a darci la forza di lottare  fino alla fine”.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:39 1590503940 Genzano, erbacce invadono via dell'Aspro e danneggiano le auto di passaggio
16:25 1590503100 Bonus affitto: a Pomezia 943 domande di contributo inoltrate alla Regione
15:26 1590499560 Cisterna, via alla riqualificazione e valorizzazione del borgo storico
15:23 1590499380 Blitz nel campo nomadi di Castel Romano: tre denunce e due auto sequestrate
15:16 1590498960 Due nuovi positivi in provincia di Latina. Deceduto paziente di Aprilia
15:14 1590498840 Riaprono gli uffici della Curia diocesana di Albano "Telefonate prima di venire"
15:13 1590498780 Riaprono al pubblico gli uffici della curia diocesana di Albano
15:10 1590498600 Coronavirus: due nuovi contagi nella Asl Roma 6. Decedute due donne 70enni
14:50 1590497400 Omizzolo: «Senza controlli a Latina i braccianti saranno ancora sfruttati»
13:11 1590491460 L'87esima edizione della Sagra delle fragoline di Nemi si farà... ma su internet
13:07 1590491220 L'ultima pediatra di Pavona va in pensione: "la frazione ha diritto al servizio"
12:28 1590488880 Ciampino: si dimette l’assessore Cappello, crisi nella maggioranza Ballico
12:07 1590487620 All'IC Menotti Garibaldi gli insegnanti diventano cantanti per i loro studenti
11:44 1590486240 Giustizia sospesa: gli avvocati di Latina scenderanno in piazza con un flash mob
11:26 1590485160 Barillari espulso dal M5S fonda R2020: «Una "rete delle reti" senza leader»
11:18 1590484680 Riaprono fraschette e osterie ad Ariccia: "buona la prima", anche se in sordina
11:07 1590484020 Arrivano 4000 euro dalla Regione: ad Ardea può nascere il Consiglio dei Giovani
11:04 1590483840 Cimitero, nuovi orari e regole: 100 euro di multa per i trasgressori
11:01 1590483660 Genzano: riparte il mercato del martedì, tutte le indicazioni per gli utenti
10:06 1590480360 Prova a rapinare tre coetanei sul treno regionale, poi scappa: preso un 15enne
09:41 1590478860 A Pomezia giardinetti ad hoc per il gioco sicuro dei bimbi da 0 a 3 anni
09:40 1590478800 Acqua di fogna invade l'Appia antica quando piove. Reportage di un lettore
09:28 1590478080 A Pomezia ripartono i cantieri: piste ciclabili, marciapiedi e nuovo asfalto
09:28 1590478080 Riapertura ambulatori pubblici del Lazio. Cisl Medici: «Ora risorse e chiarezza»
09:03 1590476580 Memorial Day senza pubblico a Nettuno, cerimonia per ricordare chi ha combattuto

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli