[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

Sarà una 2^ parte di stagione decisiva

Riparte il Campionato Juniores Nazionale, l'Aprilia si prepara per il Flaminia

Riparte dopo quasi un mese di stop il campionato della Juniores Nazionale, che si appresta ad affrontare la prima gara del girone di ritorno contro il Flaminia. Una pausa interminabile quella che i ragazzi di mister Eugenio De Min hanno dovuto affrontare, ma tutt’altro che noioisa. Il preparatore atletico della squadra Andrea Cappelli, infatti, ha lavorato in queste quattro settimane per far arrivare i giocatori in forma a questo appuntamento, preparando la squadra ad affrontare al meglio la seconda parte di stagione. Un lavoro che, sottolinea lo stesso Cappelli, non avrebbe avuto successo senza «la grande abnegazione dei ragazzi. Ci sono state delle sedute di domenica mattina, lavori pesanti in alcuni allenamenti, ma nessuno si è mai lamentato o ha storto la bocca. Tutti si sono dimostrati pronti a lavorare, nonostante il periodo di festa potesse essere sfruttato in altro modo da ragazzi di questa età. A loro va fatto un grande elogio, soprattutto perché lo spirito di gruppo si è rafforzato ulteriormente in queste settimane. Mi viene in mente la “braciata” che abbiamo fatto alla vigilia di Natale, segno della grande voglia di stare insieme e dell’unità del gruppo. Chi ha passato le vacanze fuori con i genitori si è impegnato a seguire il programma che ho stilato per tutti i giocatori, tornando a frequentare gli allenamenti in uno stato di forma praticamente ottimale.  Non tutti i ragazzi di 17-18 anni lo avrebbero fatto». Il lavoro svolto dallo staff della Juniores, ovvero da mister De Min e dallo stesso Cappelli, si è svolto in completa armonia tra i due, cosa su cui il giovane preparatore (classe’89), tiene a «ringraziare il mister. Le esercitazioni che propongo sono sempre concordate con lui, sono adeguate al suo modo di lavorare. Perché siamo noi preparatori ad essere a disposizione dei tecnici, non il contrario. Con mister De Min c’è grande sintonia, entrambi ascoltiamo i suggerimenti dell’altro, segno della sua grande fiducia nei miei confronti, aspetto del quale devo ringraziarlo davvero tanto». Più nello specifico, la preparazione invernale si è svolta con un programma ben definito e, soprattutto, «periodizzato, parola magica nell’ambiente dei preparatori. In dodici sedute di allenamento, numero assolutamente da non sottovalutare nel periodo di pausa, non abbiamo puntato ad aumentare i carichi di lavoro, ma ci siamo concentrati su aspetti più specifici affrontati con una calma che, nelle settimane che portano alla partita, non abbiamo. L’aspetto aerobico, che io preferisco chiamare metabolico, e la forza sono stati i due punti che abbiamo affrontato con  maggiore continuità in questo mese di sosta. Nei primi due giorni della settimana, i ragazzi hanno affrontato dei lavori di tipo metabolico, tenendo in considerazione le caratteristiche dei vari giocatori. Dopo un giorno di riposo, si è passati ad un lavoro di forza. Inoltre, ci sono state molte sedute in palestra, per potenziare la parte superiore del corpo, secondo me sottovalutata nei calciatori. L’ultima seduta settimanale, quella che solitamente è la rifinitura, è stata dedicata a rapidità e velocita, con particolare attenzione agli aspetti psico-cinetici». Un lavoro altamente professionale insomma, che darà certamente i suoi frutti in questa decisiva seconda parte di stagione.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:53 1638024780 18enne molesto invitato a uscire dal pub: aggredisce i gestori e viene arrestato
14:45 1638020700 Ad Ardea l'immondizia intasa le scoline e le strade si allagano
14:34 1638020040 Colpi di pistola in centro a Latina, perquisizioni e indagini in corso
12:59 1638014340 Premio arbitrale Il Broccolo d'Oro allo storico guardalinee Nazzareno Ceccarelli
12:57 1638014220 Castel Gandolfo, Reddito di Cittadinanza: il sindaco Monachesi chiarisce sui PUC
11:50 1638010200 Grosso albero pericolante a Castel Gandolfo: la zona è transennata
11:32 1638009120 Frascati, domenica 28 novembre grande giornata di sport tra podismo e scacchi
10:26 1638005160 Appia-Tor Tre Ponti, strada troppo pericolosa. Il prefetto: subito interventi
10:21 1638004860 Coletta prova a crearsi una maggioranza: «Con Fare Latina c’è unità di intenti»
10:13 1638004380 Nove consiglieri si dimettono, cade l'amministrazione comunale di Grottaferrata
09:58 1638003480 Chiusa la Pontina verso Roma per un incidente. Traffico e deviazioni
26/11 1637947740 Autunno a porte aperte con musica e piatti tipici contadini ad Ariccia
26/11 1637947680 Anche Villa Campitelli a Frascati tra le location scelte per il "Giubileo D'Oro"
26/11 1637947560 Sabato 4 dicembre "I Senza nome" ed "IndomitAlice" allo spettacolo "Oceania"
26/11 1637946720 Record di arrivi alla discarica di Roncigliano: 25 camion pieni di rifiuti
26/11 1637945100 La mostra degli studenti sulla violenza di genere nel weekend a palazzo Cesarini
26/11 1637942100 Pomezia, passa la mozione sugli assorbenti: verso lo sconto in farmacia comunale
26/11 1637941920 Maltrattamenti in famiglia, in carcere un 56enne: deve scontare 3 anni e 4 mesi
26/11 1637941800 Maxi controlli stradali dei carabinieri di Aprilia, multe e perquisizioni
26/11 1637938680 Il centro anziani di Cava dei Selci in rosso contro la violenza sulle donne
26/11 1637937000 Grande partecipazione alla mostra "Le Donne della Costituzione"
26/11 1637936760 Anche a scuola si parla di violenza: l'incontro a Frascati con la sindaca
26/11 1637936580 Discarica di Albano, cittadini chiedono indagine a Commissione Trasparenza Lazio
26/11 1637936580 Genzano contro la violenza, inaugurata la panchina rossa al comitato Landi
26/11 1637936460 Aeroporto Ciampino: sequestrati oltre 3800 anabolizzanti e sostanze psicotrope

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli