[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

Un'ordinanza rischia di farla scomparire

Il grido disperato del Torvaianica Basket al sindaco Fucci

Una brutta tegola che si è abbattuta all'improvviso sulla società, sta rischiando di creare complicazioni dalle conseguenze che potrebbero essere disastrose in casa Torvaianica basket, il glorioso sodalizio cestistico del territorio pometino. Il problema purtroppo, non è di carattere sportivo ma squisitamente politico e nasce da una delibera dell'amministrazione Fucci risalente al 29 agosto scorso, tramite la quale viene assegnato il palazzetto di Martin Pescatore (fino a ieri casa del Torvaianica Basket per partite e allenamenti) alla scuola media Enea. La delibera in questione, togliendo di fatto al team di pallacanestro un posto dove allenarsi e poter disputare le gare di campionato, rischia di far scomparire la società che, a meno di ripensamenti dell'amministrazione, sarebbe costretta ad interrompere la propria attività. Ed è proprio nella speranza che il Primo Cittadino possa tornare sui propri passi che il presidente del club Marco Ludovici parlando a nome di tutto il direttivo ha indirizzato al primo cittadino questa lunga lettera: “Egregio Sig. Sindaco - si legge – le scriviamo questa lettera in riferimento alla sua delibera nr. 2015/191 del 27/8/2015, “assegnazione del palazzetto di Martin Pescatore alla scuola media Enea”. “La nostra associazione – prosegue il documento – opera sul territorio da ben 41 anni ed è sicuramente una certezza sportiva e sociale della nostra cittadina. Non ci allunghiamo in presentazioni noiose, se Vuole le prepareremo il nostro curriculum quarantennale in seguito. Per trent’ anni abbiamo lavorato nella scuola media Pestalozzi e gli ultimi dieci anni nel Palasport di Martin Pescatore. La situazione di Torvaianica città era chiara; una palestra scolastica in Via Gran Bretagna, assolutamente blindata dalla scuola (non entrano società sportive) e un Palazzetto a Martin Pescatore, dove la nostra associazione sportiva opera a livello scuola basket e basket agonistico”. “La sua delibera – questa l'amara constatazione di Ludovisi – non manda più a bando per gli impianti sportivi il Palazzetto, considerandolo palestra scolastica come via gran Bretagna , e non ci permette quindi di gareggiare per l’assegnazione di anni 5. Dopo 3 settimane di parole con vari consiglieri e assessori per cercare insieme una soluzione, non abbiamo ricevuto segnali positivi. Abbiamo proposto valide soluzioni senza togliere niente alla scuola, nello specifico: che venga messo per iscritto su delibera che la scuola utilizzi l’ impianto fino alle ore 16.00 tutti i giorni per evitare che, come è accaduto per la scuola di Via Gran Bretagna, esso venga blindato pian piano; mandare a bando come Impianto Sportivo di durata quinquennale le restanti ore pomeridiane; l' installazione di contatori separati dalla scuola che quantifichino i consumi delle utenze; l'assegnazione del terreno di Via Zara per 25 anni circa, riqualificandolo a nostre spese (credito sportivo), permettendoci di operare ancora nel palazzetto fino ad opera compiuta; Non possiamo accettare in silenzio che tutte le associazioni di Pomezia partecipino al bando per gli impianti sportivi e che a noi non sia concesso. Non abbiamo forse pagato per dieci anni come tutti? Quindi era un palazzetto? Riconosciuto e catalogato dal Comune come Impianto Sportivo di Importanza cittadina, come il Basket Torvaianica è un’associazione di Importanza cittadina. Non abbiamo gli stessi diritti come associazione e come cittadini? La risposta più frequente è stata: partecipate al bando di gara degli impianti di Pomezia. Noi alla domanda rispondiamo che la nostra sopravvivenza non si può basare sul togliere impianti agli altri, e che non ha senso di esistere un basket Torvaianica a Pomezia. “Casetta nostra” è in Via Levante a Martin Pescatore, lì dove abbiamo la sede e dove abbiamo pianto di gioia quando il palazzetto è stato costruito”. “Sig. Sindaco – questo l'auspicio finale del Torvaianica Basket – le soluzioni ci sono, se vuole, ma riveda gentilmente insieme a noi il tutto. Abbiamo speso in questo impianto, in dieci anni, 250.000 € circa tra canoni, pulizie e manutenzioni, pagati peraltro dai nostri tesserati cittadini di Torvaianica. Oggi Lei assegna gli impianti di Pomezia in forma gratuita per cinque anni alle associazioni che vinceranno il bando, pertanto le chiediamo che venga utilizzato lo stesso criterio di assegnazione anche per il palazzetto di Martin Pescatore, non chiediamo favoritismi ma giustizia. Lei ha una grande responsabilità: può decidere di portare questa storica Associazione alla festa dei 50 anni, oppure farla morire quest’anno”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:50 1603907400 139 contagi in provincia di Latina. La cappella del Goretti dedicata al Covid
17:10 1603901400 A gennaio chiude il ponte di Ariccia: consegnati i lavori ad Anas
16:42 1603899720 Solo un farmaco americano può salvare Alessandro, ma serve l'aiuto di tutti
16:13 1603897980 L’Istituto Comprensivo Anzio 3 festeggia il centesimo compleanno di Rodari
16:11 1603897860 Ubriaco picchiava la compagna incinta e la filmava, arrestato ad Anzio
16:10 1603897800 Insegnamento di alta qualità, il Cappell College premiato dall’Unione Europea
16:08 1603897680 Al via i lavori sulla Riviera Mallozzi ad Anzio, tutto nuovo prima dell’Estate
15:09 1603894140 Via dei pub, i locali chiedono la chiusura al traffico a ora di pranzo
15:02 1603893720 Il mondo dello sport in piazza: trombettista suona il silenzio in segno di lutto
14:56 1603893360 Il sindacato balneari chiede la proroga delle concessioni balneari al 2033
14:34 1603892040 Verde a Pomezia, la Polizia locale dona 6 nuovi alberi e arbusti alla città
14:07 1603890420 Minacce agli avvocati che non comprano cicoria: cosa ha deciso la commissione
13:53 1603889580 Dopo Locanda Martorelli, anche Parco Chigi nella Mappa delle Meraviglie
13:25 1603887900 A Cisterna volani gli stracci in Fratelli d'Italia. E Carturan cambia il vice
13:07 1603886820 Ariccia: ancora ambulanze con pazienti a bordo ferme al PS dell'ospedale
12:35 1603884900 La Asl di Latina chiede rispetto e invita a fare una visita al reparto Covid
11:50 1603882200 L'ospedale di Latina torna dedicato al Covid, ad eccezione di pochi reparti
11:44 1603881840 Ex Tacconi, ok a edilizia e opere pubbliche. Latium Vetus: «Maxi-edificazione»
11:39 1603881540 Positiva al Covid-19 una agente della Polizia Locale di Latina
11:06 1603879560 Pomezia: smantellata autofficina abusiva e discarica aperte da 7 anni
10:13 1603876380 Marino: alcuni volontari ripuliscono dai rifiuti il parcheggio di via Frassati
10:11 1603876260 Voragine sulla strada: cedimento legato alla rottura di una tubazione
10:10 1603876200 I lavoratori dello sport in piazza: i nostri impianti sono sicuri, fateci aprire
10:02 1603875720 Sit in delle società sportive dilettantistiche: chiedono più spazi e strutture
09:48 1603874880 Acqua alta a Campo Ascolano: ogni acquazzone sommerge il quartiere

Sport
< <

Eventi

I pometini sono primi a punteggio pieno

Torvaianica Basket, un avvio da grande squadra

I pometini sono primi a punteggio pieno

Dopo un'estate difficile caratterizzata dalle polemiche con l’amministrazione comunale in merito all’ormai nota vicenda relativa al bando di...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli