[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, preso alla fermata del bus

Arrestato presunto autore dello stupro ai giardinetti. Riconosciuto dalla donna

Al termine di una febbrile caccia all’uomo, nella serata di venerdì 4 settembre è stato preso il probabile autore della brutale violenza sessuale commessa nel mese di agosto ai danni di una cittadina rumena all’interno dei giardini comunali di Latina. L'uomo, Costantin T., è un 35 enne di nazionalità rumena, con precedenti di polizia. Gli agenti della Questura di Latina lo hanno identificato grazie a un complesso piano di controllo del territorio che ha visto la collaborazione proprio della vittima della violenza. La sera dell'arresto  la donna, in compagnia del proprio fidanzato, ha visto e riconosciuto il suo aggressore a bordo di un mezzo pubblico che si dirigeva verso la stazione ferroviaria di Latina Scalo. Si è quindi rivolta a una pattuglia della squadra Volante fornendo una precisa descrizione dell'uomo e la direzione in cui viaggiava l'autobus. Da lì sono partite le operazioni di ricerca, che hanno visto coinvolti anche gli agenti del Nucleo Operativo Radiomobile dei Carabinieri. La caccia all'uomo si è conclusa in via Epitaffio, dove Costantin, dopo essere sceso dal bus, aveva imboccato una stradina sterrata poco illuminata, proprio al fine di far perdere le proprie tracce. Poliziotti e Carabinieri hanno circondato l'area e sono riusciti a bloccarlo. 
A carico dell'uomo sono stati acquisiti elementi probatori certi, tra cui il riconoscimento da parte della vittima, che ne hanno permesso il fermo per violenza sessuale e rapina aggravate. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, il 35enne è stato portato presso il carcere di Latina.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:53 1548172380 Atti vandalici alla biblioteca di Pavona, la condanna del Sindaco Marini
16:52 1548172320 Il Commissario allo Sbarco: "Nessuno osi associare Nettuno a tesi revisioniste"
15:49 1548168540 Under 13, la Virtus Basket Pomezia continua a volare
15:42 1548168120 Tripodi (Lega Lazio): "Dove sono finiti i 3 milioni per le buche sulla Pontina?"
15:30 1548167400 Serie D, Il San Giacomo vola nel recupero di campionato col Roccamassima
14:51 1548165060 Under 15, l'Anzio Basket espugna Lanuvio
14:40 1548164400 Under 17, Girone A. Mirafin, brutta sconfitta con la capolista Fondi
14:35 1548164100 Educatrici dell'asilo comunale di Genzano senza stipendio, protesta annunciata
14:16 1548162960 Under 17, Girone A. Città di Anzio, Blitz a Frosinone
14:14 1548162840 Il Vescovo Martinelli interrotto dalla protesta del Movimento "Non una di meno"
13:48 1548161280 Ciclocross. Team Folcarelli, un tricolore e 2 bronzi a Milano
13:29 1548160140 Rubavano mezzi pesanti, escavatori e bobcat per rivenderli all'estero: 7 arresti
12:25 1548156300 Sessualità, gravidanza e nascita, 8 incontri con esperti per la salute naturale
12:23 1548156180 Carabinieri Frascati, encomio per meriti speciali al brigadiere Pomarico
10:57 1548151020 Campionati interregionali Fikbms di Kick Boxing, sul ring le stelle di Genzano
10:44 1548150240 "Il sindaco faccia controllare i ponti comunali", la proposta di Essere Pomezia
10:33 1548149580 Nuovi palazzi alla 167, Essere Pomezia: garantire case a famiglie in difficoltà
10:22 1548148920 Foto sulla tomba di Mussolini, consiglio speciale sull'antifascismo a Lanuvio
10:02 1548147720 Pericoli a Marina di Ardea: da mesi un palo del telefono pende sulla strada
09:46 1548146760 Ponte sul Sisto, ok del genio civile e della Regione: i lavori possono iniziare
09:35 1548146100 11 milioni ai Comuni per le piste ciclabili: prorogato il bando regionale
08:44 1548143040 Accordo sindacati-Consorzio Asi per riqualificare i siti industriali dismessi
08:44 1548143040 Gli agenti dei Castelli e Litorale alla Festa della Polizia Locale a Colleferro
08:10 1548141000 I Verdi attaccano il M5S sul potabilizzatore dell'acqua del Tevere di Acea
08:04 1548140640 Scontro tra due auto all'incrocio, un veicolo si cappotta e finisce in un fosso

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli