[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Lieto fine per donna malata di tumore

Farmaco salvavita da 9mila euro a confezione. Lo pagherà la Asl di Latina

Con Ordinanza del 14 agosto 2015, il Giudice Sara Foderaro del Tribunale di Latina ha condannato definitivamente l'Asl di Latina ad erogare, in favore di una donna del capoluogo pontino, il farmaco salvavita Stivarga.
La donna, ammalata di più tumori e metastasi, si era rivolta al tribunale pontino dopo una rocambolesca vicenda amministrativa di lunghi mesi in cui ha chiesto e mai ottenuto gratuitamente dall'Asl di Latina il farmaco che ha un costo proibitivo di 9.680 euro a scatola per la durata di una terapia di soli 20 giorni a fronte di un ciclo completo di almeno 6 mesi per decine di migliaia di euro.
Lo Stivarga, prodotto dalla Bayer, è infatti un farmaco in fascia cd. "C" e quindi a carico completo del paziente.
Prima dell'Ordinanza di oggi, la donna aveva presentato tramite l'Avv. Renato Mattarelli un ricorso d'urgenza al Tribunale che era stato immediatamente accolto con Decreto del 2 luglio 2015 che condannava l'Asl di Latina alla immediata erogazione del farmaco.
Ciononostante all'udienza dell'11 agosto 2015 per la conferma o la revoca del provvedimento anticipatorio di condanna, l'Asl di Latina non si è presentata in udienza, restando contumace.
Ma quello che davvero sorprende è che nonostante la condanna già del 2 luglio scorso all'erogazione del farmaco salvavita l'Asl di Latina ha convocato la paziente tumorale solo il 15 luglio quando oramai il Policlinico Gemelli di Roma, venuto a conoscenza della vicenda (e superate le pastoie della burocrazia invece eccepite dall'Asl pontina) ha iniziato dal 7 luglio ad erogare gratuitamente lo Stivarga alla donna.
Ora dopo questo primo ciclo terapeutico offerto dal Gemelli e dopo la condanna definitiva dell'Asl di oggi, sarà la paziente a decidere se pretendere il farmaco dalla sanità pontina o se invece continuare con chi si è offerto gratuitamente di salvarle la vita.
Correttamente il giudice ha accolto le richieste dell'avvocato Mattarelli che ha sottolineato come a fronte del diritto alla salute, costituzionalmente riconosciuto dall'art. 32 della Costituzione, non sia tollerabile che chi ha i mezzi per potersi curare può curarsi e sperare di sopravvivere e chi invece (come nel caso della donna di Latina) dovrebbe rinunciare alle cure solo perché costose come lo Stivarga che arriva a quasi 10mila euro a scatola.
Diversamente sarebbe violato l'altro principio costituzionale indicato nell'art. 3 della Costituzione secondo cui "tutti sono uguali...senza distinzione...di condizione economica e sociale...".
Di questo il Tribunale ha tenuto conto sanzionando, anche con la condanna alle spese legali, l'Asl di Latina che indipendentemente dalla nomenclatura normativa che stabilisce la fascia C per il farmaco avrebbe dovuto, e non lo ha fatto  erogare comunque lo Stivarga alla donna.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
25/05 1558804260 Preleva la figlia dall'asilo e picchia l'ex moglie che cercava di impedirglielo
25/05 1558803720 Il Vespa Club di Sermoneta partecipa alla 1000 km di Mantova
25/05 1558802940 Istrice selvatico investito sull'Appia: carreggiata ristretta per il recupero
25/05 1558802580 Ha un malore nel supermercato: inutili i soccorsi, muore tra gli scaffali
25/05 1558790100 Agricoltura, 12 Comuni pontini firmano la richiesta di intervento alla Regione
25/05 1558789680 Dichiara false generalità ai carabinieri per evitare l'espulsione: denunciato
25/05 1558789320 "Eletta tra le spose. Maria in musica dal ‘600 al ‘900": musica e solidarietà
25/05 1558789020 Truffa un'anziana al telefono fingendosi suo nipote: arrestato un anno dopo
25/05 1558788420 Incendio al dodicesimo piano di un palazzo di Pomezia: a fuoco un appartamento
25/05 1558787520 Latina dice addio a Luciano Marinelli, pioniere del basket pontino
25/05 1558779240 Fanno spesa ed escono senza pagare: quattro ragazze denunciate
25/05 1558778220 Riaperto dopo tre settimane il ponte Giovanni XXIII a Sabaudia
25/05 1558777020 Pesca illegale nell'area marina protetta di Tor Paterno, multe e sequestri
25/05 1558776360 Le buche diventano opere d'arte: mosaici e maioliche al posto dell'asfalto
25/05 1558775940 Prende male le misure e si incastra sotto il ponte: strada bloccata
25/05 1558772880 Velletri, al via le "Lezioni Aperte in Accademia"
25/05 1558772220 Albano Laziale, targa e mosaico in memoria di Cesare e Teresa Durante
25/05 1558772040 Ubriaco si scaglia contro due commesse del supermercato: fermato
25/05 1558771620 Convegno su “La scuola del futuro. La Costituzione come palestra di democrazia”
25/05 1558771260 Velletri, grande festa al PalaBandinelli con i campioni del mondo di ParaKarate
25/05 1558770900 Ennesima tragedia sulle strade pontine: in un incidente muoiono madre e figlia
25/05 1558770480 Esce dall'ospedale e si lancia nel laghetto vicino: morto un 25enne
25/05 1558760400 Latina, il Comandante: «Da 5 anni è tornata l'eroina. Si insinua nel ceto medio»
24/05 1558720320 La Meloni scalda la piazza a Nettuno, Coppola tra gli applausi: “Grazie a tutti”
24/05 1558720200 Memorial Day a Nettuno, si celebra il ricordo di chi ha dato la vita per la Pace

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli