[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Colpo di scenza del ras dell'immondizia

Cerroni chiama Zingaretti come suo testimone nel processo su scandalo rifiuti

<
>
Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio
Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio
Manlio Cerroni, ritenuto dagli inquirenti boss della lobby dei rifiuti ora sotto processo
Manlio Cerroni, ritenuto dagli inquirenti boss della lobby dei rifiuti ora sotto processo
Brunao Landi, braccio destro di Cerroni durante il processo a Roma
Brunao Landi, braccio destro di Cerroni durante il processo a Roma
Bruno Landi, sempre presente in aula al processo Cerronopoli
Bruno Landi, sempre presente in aula al processo Cerronopoli

Colpo di scena oggi nel corso della diciottessima udienza del “processo Cerroni” che si sta celebrando presso la prima sezione Penale del Tribunale di piazzale Clodio di Roma. Manlio Cerroni, l’imprenditore che per decenni ha gestito il ciclo dei rifiuti di Roma e del Lazio, e Bruno Landi, ex Presidente della Regione Lazio negli anni ’90 nonché suo braccio destro, hanno chiesto al Presidente del Collegio di magistrati, Giuseppe Mezzofiore, che Nicola Zingaretti venga ammesso come nuovo testimone nel processo, nella sua veste di ex Presidente della Provincia di Roma. Zingaretti, nel frattempo divenuto Presidente della Regione, viene così convocato a difesa di Cerroni, della correttezza del suo modus operandi e dei suoi affari.

Le ipotesi di reato contestate a vario titolo dai magistrati al ras dei rifiuti, al suo entourage e a due ex dirigenti regionali, Luca Fegatelli e Raniero De Filippis, fanno tremare le vene dei polsi: associazione a delinquere, truffa aggravata, frode nelle pubbliche forniture, traffico e interramento illecito di rifiuti, sovraffatturazione di oltre 11 milioni di euro ai danni di 10 Comuni dei Castelli Romani e Litorale (Ardea e Pomezia), reati ambientali, ed altro ancora. Tra l’altro, una lista testimoniale, che il Caffè ha pubblicato in esclusiva assoluta a settembre scorso, già c’era, e risale allo scorso settembre. Ma ora, a quella “vecchia” lista, si aggiunge un altro nome eccellente. I nomi eccellenti che avranno il compito di riferire in merito ai reati per i quali gli imputati sono stati rinviati a giudizio sono: sei ex Ministri (Matteoli, Ronchi, Pecoraro Scanio, Clini, Ornaghi e Fioroni); un ex presidente della Commissione Parlamentare sul Ciclo dei Rifiuti (Pecorella); sei ex Presidenti della Regione Lazio (Gigli, Pasetto, Proietti, Badaloni, Storace, Marrazzo); sei ex Assessori all’Ambiente della Regione Lazio (Delle Fratte, Ciani, Verzaschi, Saraceni, Hermanin, Zaratti); due ex Presidenti del Consiglio della Regione Lazio, Esterino Montino (attuale sindaco di Fiumicino) e Guido Milana (ora eurodeputato); tre ex sindaci di Roma (Rutelli, Veltroni e Alemanno); e tre ex Assessori all’Ambiente del Comune di Roma (De Petris, De Lillo e Visconti). E, inoltre, il Presidente in carica della Commissione Ambiente e Territorio della Camera dei Deputati, Ermete Realacci; l’ex Commissario straordinario dell’Emergenza Rifiuti della Regione Lazio, Corrado Carrubba, dal 2007 a capo dell’Arpa Lazio ad agosto nominato dal Ministro all’Ambiente Galletti sub-commissario dell’emergenza Ilva. E, per finire, i tre sindaci in carica di Albano, Nicola Marini, Viterbo, Leonardo Michelini e Guidonia, Eligio Rubeis. In particolare, il sindaco di Albano nella doppia veste di “accusatore-vittima” come parte civile per conto del Comune, nonché di “testimone-difensore” per il Gruppo Cerroni. Tutti costoro, secondo il patron dei rifiuti, dovranno presto recarsi in processo per “promuovere” davanti alla Corte, se così possiamo dire, la “bontà” dei servizi e costi praticati dalle società della “galassia” Cerroni sul territorio della Regione Lazio e, in particolare, nella discarica di Albano, epicentro e feudo dell’intera inchiesta giudiziaria. Testimonianze che per importanza dovrebbe precedere, secondo Manlio Cerroni ed i suoi difensori, persino quelle dei dirigenti e amministratori di società pubbliche e private, quali l’AMA e l’ACEA, e di professori universitari di diritto e materie scientifiche che avranno invece il compito svolgere, viceversa, la funzione di consulenti tecnici.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/03 1553458560 Serie A2, Girone B. La Mirafin non fa sconti al Grosseto
24/03 1553457900 Serie B1, Girone D. La Giovolley espugna anche Torre Annunziata
24/03 1553456040 Pauroso incidente a Cretarossa, due auto distrutte: fuori pericolo i tre feriti
24/03 1553455800 Valori e tradizioni da conservare, nasce l’Associazione “Memorie Nettunesi”
24/03 1553450400 Serie C, Girone B. Anzio Volley sul velluto contro Roma 12
24/03 1553449560 Serie C, Girone B. Onda Volley, colpaccio in casa del Quintilia
24/03 1553442420 Aprilia, “Un sabato da favola” coi bimbi da 0 a 6 anni alla biblioteca Manzù
24/03 1553441700 Frascati, esplosione della villetta: l'Amministrazione lista la bandiera a lutto
24/03 1553436480 Ospedale dei Castelli, bottiglia scongiura allagamento della stanza del chirurgo
24/03 1553434740 Torvaianica, rissa tra ubriachi sulla passeggiata a mare, in via Pechino
24/03 1553433840 Il Kick Boxer genzanese Emanuele Tetti stupisce il Pala Atlantico di Roma
24/03 1553433360 Pavona, rapina la farmacia di via del mare e fugge con l'incasso
24/03 1553431500 Si allontana per un’immersione alla Dea Fortuna ad Anzio, soccorso in mare
24/03 1553431380 Pietra di Anzio incastonata sul grattacielo gotico Tribune Tower di Chicago
24/03 1553423400 Anzio, al via l'isola pedonale del centro storico dalle ore 15,00 alle 20,30.
24/03 1553420220 Violento incidente, chiusa la tangenziale di Genzano. 2 feriti, uno molto grave
24/03 1553416800 “Daniele e Tom nei nostri cuori”, la fiaccolata in ricordo dei 2 alpinisti
24/03 1553414760 Frascati, esplosione della villetta: indagini in corso. Morti padre e figlio
24/03 1553412540 Serie B, Girone E. La Fortitudo Futsal sbanca Colleferro e centra i PlayOff
24/03 1553411760 Pallanuoto, Serie A2. Latina Pallanuoto Anzio Ko a Monterotondo
24/03 1553409420 Serie C Gold. Anzio Basket al Cardiopalma contro la Smit
23/03 1553374920 Esplosione in una villetta, due persone decedute. Si scava per cercare i bambini
23/03 1553372040 Violentissimo scontro a via Canducci a Nettuno, un uomo e una donna in ospedale
23/03 1553358240 Lanuvio, grande festa per l'inaugurazione dello stadio comunale rimesso a nuovo
23/03 1553352660 Coinvolto in un incidente, rifiuta i test su alcol e droga: denunciato 32enne

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli