[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Nettuno, interrogazione in Senato

Protesta immigrati rientrata grazie alle forze dell'ordine. Un arresto

E' stata la mediazione delle Forze dell'ordine a pacificare la situazione della protesta degli immigrati, organizzata oggi alle 13,50 in prossimità del centro di accoglienza di via Sele a Nettuno. Gli immigrati hanno bloccato il traffico all'altezza del centro commerciale Le Vele e chiesto di parlare con la stampa. Quello che vogliono, dopo oltre un anno di permanenza forzata a Nettuno, senza poter lavorare, è riuscire ad avere i documenti. Sono state le forze dell'ordine, carabinieri e polizia, a mediare con loro, convincendoli in meno di un'ora, che erano altre le strade per riuscire a rappresentare i propri problemi. Gli immigrati, quindi, dopo aver imposto la chiusura della strada, hanno liberato la strada e sono tornati al centro di accoglienza dove, probabilmente in giornata, verranno ascoltati da qualcuno per formalizzare le loro richieste. Uno straniero, per motivi ancora da chiarire, è stato arrestato. Sembra, però, per motivi diversi dalla protesta.
Resta il fatto che dopo oltre 12 mesi di permanenza sul territorio di Nettuno lo Stato non si è dimostrato in grado di valutare la posizione di queste persone, di dare loro la possibilità, con un documento, di andare via o trovarsi un lavoro. Resta in piedi la domanda: a chi conviene che la permanenza degli immigrati si prolunghi fino all'esasperazione?

Interrogazione della Lega in Senato
E' il portavoce di Nettuno del gruppo "Noi con Salvini" Giuseppe Bellucci ad annunciare un'interrogazione parlamentare per fare luce sulla protesta degli immigrati del centro di via Sele a Nettuno. Sarà il senatore Gian Marco Centinaio della Lega Nord a presentare la richiesta di chiarimenti in Commissione Sicurezza per capire come mai dopo oltre 12 mesi gli immigrati non hanno ancora avuto risposta rispetto all'Iter per avere i documenti avviato nel momento stesso del loro sbarco in Italia. Per una volta la Lega non sembra voler puntare il dito contro i cittadini stranieri, ma sulle inadempienze burocratiche dello Stato Italiano che prolunga in maniera incredibile la permanenza di questi cittadini in centri di accoglienza sostenuti con i fondi dello Stato e dell'Unione Europea. Quello che si vuole capire è per quale motivo non si riesca a dare risposta alle richieste dei cittadini stranieri sulla legittima pretesa di avere dei documenti per poter lavorare o andare via dall'Italia. A chi conviene che queste persone restino a carico dello Stato per un così lungo periodo? Questa la domanda principale a cui qualcuno deve dare risposta.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/09 1632502740 I carabinieri ai cittadini: "Segnalate al 112 qualsiasi situazione dubbia"
24/09 1632501660 Con una carabina uccise due gatti senza motivo, denunciato un 40enne a Sezze
24/09 1632500400 Cinque minorenni sulla minicar a Nettuno per andare al fast food
24/09 1632499440 Operatori Mondo Migliore sfrattati, chiesto un incontro coi Padri Oblati
24/09 1632498660 Nettuno, ecco il progetto del Comune per riqualificare via Torre del Monumento
24/09 1632498240 Ritrovato il cane dell'influencer Valentina Vignali, utile il tam tam social
24/09 1632497940 Soccorritori: "necessarie piazzole per atterraggio eliambulanza anche di notte"
24/09 1632497460 Domani l'Open day della Carta d'identità elettronica ad Albano
24/09 1632494640 Discarica, il procuratore capo Amato incontra i delegati dei cittadini e No Inc
24/09 1632494220 Ripristinati 2 lampioni buttati giù dalle auto, altri saranno presto sostituiti
24/09 1632493560 Investe un motociclista e scappa, pirata della strada rintracciato in 24 ore
24/09 1632492900 Per chi non ha il Green Pass, ai Castelli torna il camper dove fare il vaccino
24/09 1632492240 Al via gli screening contro i tumori al seno, al collo dell'utero e al colon
24/09 1632492000 Primi zozzoni beccati ad Ardea con le telecamere "e-Killer": piovono multe
24/09 1632491580 Tragedia in campagna: trattore si ribalta, uomo di 35 anni muore schiacciato
24/09 1632490740 Scoperta la targa per i Piccoli Angeli, la cerimonia al cimitero di Marino
24/09 1632489420 Interventi su strade e istituti della provincia di Roma: il dettaglio dei lavori
24/09 1632488040 Arriva Documenta Ciampino: laboratori, residenza artistica e rassegna di cinema
24/09 1632487920 Riceviamo e pubblichiamo
24/09 1632484140 Medico muore di Covid a 36 anni: 118 di Anzio in lutto, aspettava un figlio
24/09 1632484020 Truffati da D’Ercole e con le case all’asta: ma c’è la causa per usucapione
24/09 1632483660 Incrocio via Roma e via Cavaceppi, una mozione per nuovo asfalto e segnaletica
24/09 1632481860 Elezioni a Frascati: i 4 aspiranti sindaci e tutti i candidati delle 19 liste
24/09 1632481800 Elezioni a Marino: 6 aspiranti sindaci e 27 liste a sostegno dei candidati
24/09 1632480180 United Volley Pomezia, questo pomeriggio grande presentazione a Zoomarine

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli