[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Con il progetto Le Donne del Muro Alto

Il teatro dentro il carcere, l'esperienza della regista Francesca Tricarico

Francesca Tricarico è una giovane regista teatrale di Pomezia che da tempo sta portando avanti un progetto educativo insieme alle detenute del carcere romano di Rebibbia. Francesca ha deciso di far fruttare la sua ricca esperienza teatrale per una iniziativa che ha un valore sociale, oltre che culturale. Le prime esperienze teatrali in carcere sono state possibili, spiega lei stessa, grazie all'Università La Sapienza. Da lì ha deciso di avviare il progetto con l'associazione pometina Per Ananke ed una psicologa di Aprilia per coinvolgere le detenute della sezione femminile di Rebibbia nella realizzazione di uno spettacolo teatrale e non solo. Da subito si è capito che questa era una esperienza intensa, soprattutto per le detenute che non avevano molte opportunità all'interno del carcere. I primi passi della scuola di teatro per le detenute sono stati avviati nel 2013, con lo spettacolo su Didone che tratta il tema dell'abbandono e della maternità. Inizialmente le detenute si sono mostrate diffidenti verso il progetto, ma ben presto hanno collaborato, soprattutto tra loro, seppur divise da differenze regionali, culturali, familiari. «Un'esperienza che le ha avvicinate, unendole fortemente», spiega Francesca. Hanno passato mesi a studiare e mi hanno portato una ricerca sulla detenzione. Così ho deciso che il progetto delle Donne del Muro Alto non doveva spegnersi». Il progetto si articola in due annualità: nella prima è prevista la realizzazione di uno spettacolo nell'istituto penitenziario e la pubblicazione del libro “Diario di Bordo” entro marzo 2015; la seconda parte prende il via ad aprile 2015 e finirà nel 2016 e porterà in scena uno spettacolo teatrale con relazione finale sul progetto biennale. Francesca crede fortemente nel valore pedagogico e terapeutico del laboratorio teatrale, così ha avviato il crowdfunding, una raccolta online di fondi per realizzare il progetto. «Dobbiamo raggiungere i 20 mila euro per portare avanti due anni di progetto teatrale più 5 mila euro per realizzare un libro sul significato del teatro scritto dalle detenute stesse. Ad oggi abbiamo 10.373 euro, proprio grazie alle donazioni online e sul sito dell'associazione Per Ananke», conclude Francesca. Insomma il teatro visto come strumento di presa di coscienza delle donne e del loro valore, un modo concreto e potente per avvicinare ed integrare alla società le detenute isolate. «I benefici del progetto teatrale in carcere sono confermati anche dai dati: chi fa teatro in carcere ha una bassa percentuale di tornarci», spiega infine Francesca. Chiunque volesse contribuire a questo bel progetto, che dovrebbe ripartire da marzo 2015, può fare una donazione su  www.produzionidalbasso.com/project/le-donne-del-muro-alto; Iban Ass. Cult. PerAnanke Monte Dei Paschi di Siena Iban IT 74 T 01030 22000 000000342125. Info: www.ledonnedelmuro.it.       

Laura Alteri

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/04 1618937220 La Corte di Appello di Roma ordina il sequestro delle azioni della Capo d’Anzio
20/04 1618937100 Nettuno, il consigliere Lucia De Zuani annuncia il suo ingresso in Forza Italia
20/04 1618933800 Coronavirus, nella Asl Roma 6 altri 53 positivi e tre decessi. I dati di oggi
20/04 1618929900 Scuola Primaria di borgo San Donato, sopralluogo in cantiere per il sindaco
20/04 1618927560 La grandine imbianca la periferia di Terracina, disagi anche sull'Appia
20/04 1618926900 Inps Pomezia, la medicina legale è salva. Interviene il presidente Tridico
20/04 1618925220 La Virtus Basket Pomezia stende Veroli, Pancrazi: "stiamo diventando gruppo"
20/04 1618922700 50 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime 24 ore in provincia di Latina
20/04 1618922280 Centro vaccinale della Asl di Latina ristrutturato, oggi l'inaugurazione
20/04 1618917840 La balena che si fa accarezzare: avvistata a Ponza e a Sorrento
20/04 1618909680 Undici confezioni di pesce scaduto da oltre un anno: chiuso minimarket ad Albano
20/04 1618907100 Covid 19: a Pomezia +39 casi positivi in una settimana e raggiunge Ardea a 420
20/04 1618906140 Investito un uomo a Lavinio Stazione ad Anzio, accorre l’eliambulanza
20/04 1618905840 Discarica di Albano, i cittadini si appellano al Presidente Sergio Mattarella
20/04 1618902960 Rocca di Papa, nessuna perimetrazione per le sanatorie: l'ira di Equi Diritti
20/04 1618902240 Sale mensa rinnovate e coloratissime per i 110 bambini della scuola Trilussa
20/04 1618899600 Castel Gandolfo, il sindaco Monachesi diventa cittadina onoraria di Crognaleto
20/04 1618899180 Nuovi parcheggi e navette che portano in spiaggia: Latina progetta l'estate
19/04 1618846920 Dirigenti di Meucci e Rosselli: 2 istituti superiori non bastano più ad Aprilia
19/04 1618843140 Carcere, brusca frenata per la vaccinazione di Polizia Penitenziaria e detenuti
19/04 1618842300 Ad Ardea il primo istituto agrario di tutto l'Agro romano? Ora la città ci spera
19/04 1618841880 Coronavirus, altri 116 positivi nella Asl Roma 6. Quattro persone decedute
19/04 1618841460 Asl Latina: 112 casi Covid positivi nelle ultime 24 ore e nessun decesso
19/04 1618835820 Inps Pomezia: medicina legale verso la chiusura. Il caso in Regione e in Senato
19/04 1618835520 Giornata di pulizia Plastic free alle Grotte di Nerone, tanti i rifiuti a riva

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli