[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sorpreso per tre volte in pochi mesi

Vendeva bevande alcoliche a minorenni: la Polizia chiude un bar di Albano

Vendeva bevande alcoliche a minorenni e non era la prima volta che veniva sorpreso. Nonostante fosse stato già chiuso per ben due volte, il titolare di un bar di Albano ha continuato a violare la legge. Gli agenti della Polizia Amministrativa del Commissariato Albano Laziale, diretto da Antonio Masala, hanno così notificato ad un cittadino straniero di 38anni il decreto del Questore che sospende la licenza alla vendita per 7 giorni, nonché la chiusura del locale.

“Il provvedimento è stato adottato poiché l’esercizio di vicinato in questione è stato oggetto di controlli amministrativi, anche da parte di personale della locale stazione Carabinieri e della Polizia Locale”, spiega la Questura in una nota: “nello specifico, entrambi gli enti hanno sorpreso il cittadino straniero mentre vendeva bevande alcoliche a minori – anche con recidiva – e violava il DPCM del 2 marzo; per ben 2 volte l’esercizio di vicinato è stato da loro chiuso per 5 giorni”.

Il 20 dicembre scorso il titolare dell’attività commerciale era stato aggredito da alcuni giovani in quanto un minore, dopo aver bevuto della birra acquistata da lui, era svenuto: episodio a seguito del quale erano intervenuti i poliziotti del commissariato Albano Laziale.

Vista la situazione, il Questore di Roma Carmine Esposito, al fine di prevenire possibili fonti di pericolo per l’ordine e la sicurezza dei cittadini, ha emesso il decreto di sospensione dell’attività notificato dagli agenti.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:39 1618843140 Carcere, brusca frenata per la vaccinazione di Polizia Penitenziaria e detenuti
16:25 1618842300 Ad Ardea il primo istituto agrario di tutto l'Agro romano? Ora la città ci spera
16:18 1618841880 Coronavirus, altri 116 positivi nella Asl Roma 6. Quattro persone decedute
16:11 1618841460 Asl Latina: 112 casi Covid positivi nelle ultime 24 ore e nessun decesso
14:37 1618835820 Inps Pomezia: medicina legale verso la chiusura. Il caso in Regione e in Senato
14:32 1618835520 Giornata di pulizia Plastic free alle Grotte di Nerone, tanti i rifiuti a riva
14:29 1618835340 Grande adesione alle prenotazioni online di vaccini con l'Ass. Liberi di Suonare
14:14 1618834440 Ritrovata la Stazione Meteo dei Pratoni rubata: rintracciata grazie alla Sim
14:03 1618833780 Grottaferrata: anche i commercianti e le associazioni a favore del mercato
13:42 1618832520 Viola i domiciliari e cambia regione con l'auto sequestrata: scoperto a Cisterna
12:38 1618828680 Pomezia, vende droga a un 14enne insieme al complice evaso dai domiciliari
12:18 1618827480 Telline di Torvaianica salubri: revocato il divieto di raccolta al belvedere
11:48 1618825680 Fa sedere i clienti per il Caffè, multato un Bar in piazza Pia ad Anzio
11:38 1618825080 Ladri in azione al Bruschini ad Anzio, derubati i calciatori dell’Unipomezia
11:29 1618824540 Ariccia: parte l'interprestito e la biblioteca cittadina si espande
11:03 1618822980 Colpo di coda dell'inverno ai Castelli: grandine ovunque da Ariccia a Nemi
10:51 1618822260 Perde il controllo dell'auto e si ribalta per 3 volte su via Cisternense
10:13 1618819980 Erasmus+, al liceo Picasso i ragazzi di Pomezia e Singen parlano di lavoro
09:39 1618817940 Tiziano Ferro rimanda il tour a fra due anni: «Ahimè, è cancellato»
09:37 1618817820 A Villa delle Querce di Nemi apre il "Giardino degli Abbracci" per i pazienti
08:57 1618815420 L'esercito sceglie il territorio di Sermoneta per un addestramento tattico
08:34 1618814040 I comitati di Aprilia: a La Gogna al posto della discarica un parco a tema
08:34 1618814040 Ariccia, la biblioteca si 'espande': parte il prestito interbibliotecario
08:08 1618812480 Fitofarmaci illegali e manodopera in nero, sette arresti tra Terracina e Venezia
18/04 1618756680 Ardea, una spiaggia senza plastica: tanti giovani all'evento di Plastic Free

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli