[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

«Ritardo da non attribuire alla Regione»

Vaccino antinfluenzale, la Regione diffida la società: «Mancano 500 mila dosi»

La Regione Lazio diffida la società che si è aggiudicata la gara per fornire le dosi del vaccino antinfluenzale. «I ritardi nella campagna vaccinale del Lazio sono attribuibili esclusivamente alla mancata fornitura di circa 500 mila dosi di vaccino da parte della società che si è aggiudicata la gara per fornire 1,4 milioni di dosi e finora ne ha consegnate 823 mila. Mancano all’appello oltre 500 mila dosi». La Regione Lazio fa sapere anche che la società è stata già diffidata da parte della Centrale acquisti regionale a consegnare tutto ciò che è stato contrattualizzato ed ora è stata attivata anche l’avvocatura regionale.

«Nessun ritardo può essere attribuito alla Regione Lazio - si legge - che è stata tra le prime regioni italiane a bandire la gara con tutto il dovuto anticipo. Tale ritardo nelle forniture sta causando un notevole rallentamento della campagna di vaccinazione e disorientamento degli utenti, soprattutto la fascia degli ultra 65 anni».

E’ prevista per oggi invece la consegna di oltre 66 mila dosi dell’altro vaccino previsto dalla gara di un'altra società che verrà distribuito ai medici di medicina generale e i rimanenti 22 mila dalla prossima settimana a completare la fornitura prevista.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:05 1610798700 Nonostante gli arresti domiciliari, continuava a uscire e a drogarsi: arrestato
12:21 1610796060 Il Lazio ancora per oggi in zona gialla, da domenica 17 gennaio sarà arancione
11:58 1610794680 A Sermoneta arriva l’app Junker che aiuta i cittadini con la differenziata
11:47 1610794020 Una nuova sede per il commissariato di Velletri entro un anno
11:15 1610792100 Palestra aperta (e allenamenti in corso) nonostante i divieti: multa e chiusura
11:00 1610791200 Tragedia in una casa di riposo: almeno 5 ospiti morti, gli altri privi di sensi
09:36 1610786160 Rapina e tentato omicidio, 38enne di Nettuno arrestato in una comunità Ciociaria
09:36 1610786160 I giudici: demolire le opere realizzate per ospitare la statua del Santo a Sezze
09:32 1610785920 Il Tar salva lo stabilimento balneare di Torvaianica chiuso dal Comune
08:01 1610780460 Va avanti a Pomezia il progetto Pegaso: barriere contro la pesca a strascico
07:52 1610779920 Gli uffici postali di Monticchio e Doganella riaprono 6 giorni la settimana
15/01 1610734140 No alla riapertura della discarica di borgo Montello: incontro coi comitati
15/01 1610732580 A Genzano parte il progetto "Io faccio l'archeologo" con la soprintendenza
15/01 1610732220 Arrestato marito violento: programmava la fuga all'estero col figlio minorenne
15/01 1610732100 Senzatetto trovato morto in un ex ristorante abbandonato alle porte di Latina
15/01 1610730780 Aggredisce 4 agenti di polizia locale al centro di Anzio, fermata una donna
15/01 1610728560 A Latina un servizio diurno di accoglienza per le persone senza dimora
15/01 1610726940 Il Sindaco di Nettuno illustra in commissione il protocollo con le Ferrovie
15/01 1610726820 Bomba carta a Nettuno, tre persone all’interno al momento dell’esplosione
15/01 1610725980 Covid, Asl Roma 6: nelle ultime 24 ore 200 nuovi casi. Cinque i decessi
15/01 1610725080 Maltrattamenti sulla convivente: 58enne arrestato dopo un'indagine lampo
15/01 1610723940 Nel Lazio iniziata la vaccinazione degli over 80, «da febbraio si può prenotare»
15/01 1610723400 Coronavirus, a Latina e provincia altri 173 casi. I dati città per città
15/01 1610721660 Aprilia, sharing monopattini elettrici: il servizio parte lunedì. Tutte le info
15/01 1610719500 I docenti del Joyce lanciano un appello "Riaprite le scuole sì, ma in sicurezza"

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli