[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Verificati i protocolli di intervento

Rischio tsunami su tutto il litorale, ieri l’esercitazione ad Anzio e Nettuno

<
>
Il centro operativo di Nettuno
Il centro operativo di Nettuno
La sala allestita per l'emergenza
La sala allestita per l'emergenza
Il coc del comando di Anzio
Il coc del comando di Anzio

Il punto di partenza dell’esercitazione Tsunami ad Anzio e Nettuno, senza voler creare inutili allarmismi, è che si tratta di un rischio concreto.
Questa mattina alle 9 è iniziato il percorso di verifica delle procedure standard di fronte ad una situazione di pericolo del tutto nuova che, per inciso, può verificarsi di notte, di domenica, nel fine settimana, e deve vedere un gruppo di lavoro competente operativo in 30 minuti, nella previsione di arrivo di un’onda di 5 metri a seguito di un evento sismico rilevante con epicentro in mezzo al mare.
Abbiamo seguito l’esercitazione dal Comando di polizia locale di Nettuno, alla presenza del vicecomandante Albino Rizzo, dell’Ispettore Superiore Scelto Marina Barattoni, di Gaetano Russo, responsabile della Protezione civile. Presente negli uffici, all’inizio dell’emergenza, il Dirigente ai Servizi sociali Margherita Camarda, interessata per l’intervento di assistenza e soccorso agli studenti nelle scuole e ai disabili. Il messaggio di allarme e una pec sono arrivati sui cellulari, sempre operativi della Protezione civile, della Polizia locale, di alcuni dirigenti. Nel giro di pochi minuti si è venuti a conoscenza del rischio. Quindi sono stati contattate tutte le persone nella filiera dei soccorsi, nello specifico tutti i dirigenti comunali che, ognuno per competenza, sono chiamati a prendere decisioni (trovare punti di raccolta sicuri per i cittadini a rischio, mappare le zone di rischio, trovare veicoli per spostare chi non può allontanarsi da solo, approntare stazioni di soccorso, allertare ospedale e Pronto soccorso, personale medico, forze di polizia). La stessa esercitazione, proprio questa mattina in cui è stato attivato il coc per un’emergenza maltempo che si è rivelata meno seria del previsto, è andata in scena ad Anzio.
A Nettuno, ente capofila per l’emergenza, è stata approntata la sala di gestione dell’Emergenza con distanziamento Covid, presso la sala di Comando della Polizia locale, con linee funzionanti e collegamenti con la Prefettura, tutti hanno potuto convergere in un Edificio considerato sicuro dall’Ispra, l’Istituto superiore per la Protezione e la ricerca ambientale. Bisogna dire che oggi più di qualcuno ha preso l’esercitazione sotto gamba, anche a causa del caso Covid che si è verificato a Nettuno ieri ed ha di fatto svuotato gli uffici con parte del personale in auto quarantena o in smart working. Quello che è emerso è che proprio la Polizia locale con la protezione civile, il primo corpo subito operativo per sfollare i cittadini e portarli in luoghi sicuri. Subito operativo e vicino alla cittadinanza. La previsione di un’onda tsunami da 5 metri, infatti, sarebbe devastante nella zona del Santuario di Nettuno, il punto più basso della costa in cui l’acqua non troverebbe ostacoli e potrebbe inoltrasi fino a 2 km all’interno, creando danni ingenti fino al Cimitero civile di Nettuno. Ora, in vista di una possibile reale emergenza, si creeranno dei protocolli di intervento e si sta pensando anche all’installazione di sirene sul territorio comunale, per allertare i cittadini sia di giorno che di notte, e comunicare loro che quando sentono il rumore devono allontanarsi dalla propria abitazione, possibilmente dando una mano a chi non è autonomo. All’esercitazione ha preso parte anche l’assessore Maddalena Noce delegata dal Sindaco a supervisionare la situazione.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:05 1603818300 Il Sindaco: “I lavori avanti in sicurezza, il taglio dei platani? Necessario”
18:03 1603818180 Nuova infografica installata a piazza Mazzini a Nettuno, ma è sbagliata
17:51 1603817460 Un mosaico per Sergio Mattarella: l'opera è di un artista di Velletri
17:49 1603817340 Cotral si scontrano sulla Pontina e sfondano il guard rail: feriti gli autisti
17:21 1603815660 Asl Rm6, 327 contagi nelle ultime 24h. Casi dalla Sardegna e con link familiari
17:12 1603815120 Rocca di Papa: conclusa la disinfezione, da domani il comune riapre
16:55 1603814100 Pontina paralizzata per un incidente: veicoli a passo d'uomo, oltre 6 km di fila
16:17 1603811820 Anche a Ciampino commercianti e cittadini in piazza contro l’ultimo Dpcm
16:17 1603811820 Coronavirus, due decessi ad Aprilia e Cisterna. I nuovi casi sono 105
15:45 1603809900 Un dipendente positivo al Covid, chiusi gli uffici del Comune di Rocca di Papa
15:44 1603809840 Velletri: la Polizia Locale lo ferma per un controllo e lo trova senza patente
15:23 1603808580 Pomezia, il Copernico si svuota: tutta la scuola in didattica a distanza
15:15 1603808100 Cane ferito con arma da fuoco: rischia l'amputazione della zampa ad Aprilia
15:00 1603807200 Avvocati che non comprano cicoria minacciati: il caso in commissione trasparenza
14:49 1603806540 Aeroporto Ciampino: studio europeo conferma danni e chiede trasparenza
14:20 1603804800 Sindaco di Albano ancora positivo al Covid: "Sto bene, ma devo restare a casa"
14:06 1603803960 Nuova manifestazione contro il Dpcm, stavolta in piazza il mondo dello sport
14:04 1603803840 La consigliera di Aprilia: «Sono positiva nonostante le cautele. Siate prudenti»
13:26 1603801560 Ariccia: sopralluogo del sindaco nell'ex sede comunale che vuole rilanciare
13:11 1603800660 Branco di giovanissimi usciva di notte per rapinare e picchiare prostitute
12:58 1603799880 Locali costretti a chiudere. E un ristoratore riserva i tavoli a Giuseppe Conte
12:46 1603799160 Il Sindaco di Nettuno ai cittadini: “E’ crisi ma non lasceremo solo nessuno”
10:30 1603791000 Marino: De Felice solidale con i ristoratori, baristi e attività danneggiate
09:50 1603788600 Bagarre sul vicepresidente del Consiglio: la Lega espelle la consigliera Feudi
09:47 1603788420 Un busto per lo scultore Alfonso Pepe esposto negli uffici comunali di Pomezia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli