[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Per ora, però, non potrà rientrare

Terracina, sgomberata la casa della ragazza che dorme sulla sabbia FOTO

Per mesi è stata “la ragazza che dorme sulla sabbia”. Emma, 42 anni, ha scelto di seguire lo stile di vita da clochard nonostante fosse titolare di una casa popolare a Terracina. Schiva, diffidente e una storia tutta particolare alle spalle. Ha vissuto per anni insieme al papà anziano bisognoso di cure. Una vita angusta, piena di sacrifici che, dopo la morte del padre ha portato la giovane trentenne Emma a vivere come una senzatetto. Circa un anno fa di lei se ne erano perse le tracce, fino all’estate scorsa in cui ha vagato in giro per l'Italia. A settembre era stata notata da diversi residenti dormire sulla spiaggia di ponente, sempre alla stessa altezza del lungomare. A chi le portava qualcosa da mangiare, uno yogurt o un po’ di frutta, Emma è sempre apparsa assorta verso l’orizzonte, presa nei suoi pensieri e in discorsi non sempre chiari. Sul perché però fosse tanto legata alla spiaggia e volesse stare esclusivamente in quel punto non si è mai espressa. Di certo, non poteva tornare nella sua casa perché, mentre era fuori ed in giro per l'Italia, la sua casa era stata occupata abusivamente da un nucleo di quattro persone. Le segnalazioni partite dal web sono arrivate ai servizi sociali e all’amministrazione comunale. Emma però ha sempre mostrato reticenza, rifiutando l'aiuto delle persone che le si avvicinavano e mostrando inevitabilmente segnali crescenti di squilibrio e mancanza di lucidità. In seguito ad una segnalazione formale all'interno degli uffici dei servizi sociali, è stato possibile intervenire e portare via dalla sabbia Emma per trasferirla in una clinica. “Un atto dovuto per dare seguito ai soccorsi necessari”, spiega Tintari, l'assessore ai Servizi Sociali. “Le condizioni del tempo sarebbero inevitabilmente peggiorate e lei era bisognosa di cure”. Un segno del destino forse e un tempismo assoluto visto che è stata tolta dalla spiaggia e ricoverata in una struttura sanitaria solo due giorni prima del disastroso tornado che ha colpito Terracina. “Non vogliamo immaginare cosa sarebbe potuto succedere se si fosse trovata sulla spiaggia il 29 ottobre, quando è arrivato quel turbine di acqua e aria dal mare. Inoltre abbiamo contestualmente provveduto ad emettere un’ordinanza di sgombero per la casa popolare occupata e che è stata eseguita proprio nelle scorse ore”. Però oggi Emma non è nella condizione di vivere da sola. Deve frequentare un percorso riabilitativo. “Ha bisogno di cure e al momento è ospite di una casa famiglia del posto. C’è la consapevolezza di aver aiutato una concittadina che era inevitabilmente esposta ad una condizione di pericolo. In queste situazioni è fondamentale che tutti i cittadini si facciano parte attiva, attraverso i canali preposti e dedicati a risolvere situazioni che da complicate possono anche diventare irrimediabili”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:17 1550593020 Il Comune libera il Piccolo Porto e parte dell'ex Biagio: tornano al Demanio
16:45 1550591100 Sottraggono il terreno a un 50enne per farci una discarica abusiva: 4 denunciati
16:35 1550590500 Colpaccio a Terracina: questa estate arriva il mondiale di beach tennis
16:02 1550588520 Il metodo degli Ex Assessori conquista Pizzarotti, venerdì sarà ospite a Nettuno
16:01 1550588460 Scritte intimidatorie contro il candidato a Sindaco di Nettuno Marchiafava
15:37 1550587020 Discarica e altri rifiuti a Latina? Lessio: neanche 1 kg. Chi lo fa lo denuncio
14:59 1550584740 Under 16. Virtus Invicta Pomezia, il bicchiere è mezzo pieno
14:05 1550581500 Pomezia: vietati i cartelloni pubblicitari contenenti sessismo e discriminazione
13:49 1550580540 Auto contromano sulla Pontina: il video fa il giro del web
12:58 1550577480 Freddo a scuola: protesta degli studenti del San Benedetto di Latina
12:17 1550575020 Torna a Nemi l'appuntamento con la quarta edizione del Trail del Bosco
12:11 1550574660 Incendio all'aeroporto di Ciampino, centinaia di passeggeri ancora in attesa
12:07 1550574420 Screening gratuiti di prevenzione oncologica: appuntamento anche a Nemi
12:05 1550574300 Lo sport: l'emozione in uno scatto. Premiazione del concorso Gabbarini
12:04 1550574240 Tredici, lo spettacolo di Latitudine teatro in scena al Fellini di Pontinia
12:03 1550574180 Bertrando Fochi. L'uomo e il chirurgo: una vita ricca di insegnamenti a Cori
11:57 1550573820 Mountain Bike.Team Race Mountain Folcarelli Cycling, presentata la nuova squadra
11:57 1550573820 Raddoppio tratta ferroviaria tra Campoleone e Aprilia: al via iter di esproprio
11:54 1550573640 Controlli in zona pontina: arresto per droga e denuncia per detenzione di armi
11:51 1550573460 Aggredisce controllore su un mezzo pubblico e le toglie il telefono, denunciato
11:45 1550573100 Nuoto, la New Line Pomezia incanta alla Zero9
10:47 1550569620 Rugby, Serie C1. Il Rugby Anzio Club crolla a Terni
10:35 1550568900 Ardea, protesta contro il limite a 30 km/h sulle strade: compare uno striscione
10:24 1550568240 Incendio al camper in zona Cretarossa a Nettuno, è di un turista toscano
10:22 1550568120 Sold out al Teatro studio 8 di Nettuno con lo spettacolo “Varietà Romano”

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli