[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

2-1 nel recupero della 12^

Il Pomezia Calcio stende il Morolo e “vede” la vetta

Immagini di repertorio (facebook Pomezia Calcio)
Immagini di repertorio (facebook Pomezia Calcio)

Animato dalla ferma volontà di riprendere la retta via dopo l’inopinata sconfitta all’inglese subita per mano di una coriacea Virtus Nettuno, il Pomezia Calcio si aggiudica di stretta misura la gara di recupero con il Morolo (2-1), rinviata nel mese di novembre per impraticabilità del Comunale di via Varrone, aggancia al terzo posto l’Arce e riduce soltanto a due lunghezze il divario dalla capolista Sora. Dopo alcuni minuti di studio, la squadra di Granieri va vicinissima al vantaggio con Frangella, il quale si inserisce con i tempi giusti in area, a seguito di un cross dalla sinistra di Savone, ma la sua conclusione di testa si infrange sulla traversa della porta custodita da Calisse. I pometini replicano ai rivali di turno pochi giri di lancette più tardi. Il generoso Di Ventura libera al tiro, con un sontuoso colpo di tacco, il baby De Falco. L’esterno rossoblu indirizza la sfera nei pressi dell’angolino basso più lontano, ma Palombo fa buona guardia e sventa la minaccia. La gara si sblocca due minuti prima della mezzora. Il Morolo passa in vantaggio per merito di Cataldi, il quale trasforma in maniera perfetta un calcio di rigore. Il Pomezia Calcio, sotto nel punteggio, si rimbocca con umiltà le maniche e, in chiusura di tempo, perviene al pareggio con Valentino, il quale si procura e trasforma un penalty. La squadra di Gagliarducci, consapevole dell’importanza della posta in palio, si spinge in avanti con maggiore continuità nella ripresa e mette i brividi agli avversari con il solito Laghigna. Il prolifico attaccante si esibisce in una conclusione in acrobazia, sugli sviluppi di un cross dalla sinistra di Valentino, ma non inquadra lo specchio della porta. I ragazzi del patron Bizzaglia non mollano la presa e, a metà periodo, trovano la giocata giusta per ribaltare il punteggio a proprio favore. Il solito Celli si incarica della battuta di un calcio piazzato e costringe Palombo a salvarsi con l’aiuto del palo. Sulla susseguente ribattuta, la sfera arriva dalle parti del neoacquisto Renelli, il quale fa centro nella porta sguarnita con un comodo tap-in da distanza ravvicinata, bagna nel migliore dei modi l’esordio con la casacca rossoblu e indirizza il match nei binari più congeniali. La squadra di Gagliarducci, nei minuti seguenti, ha in un paio di circostanze la possibilità di consolidare il vantaggio, ma commette qualche errore di troppo in fase di ultimo passaggio. L’occasione più ghiotta, taccuino alla mano, capita a Bizzaglia, subentrato al posto di Valentino, il quale entra minaccioso in area, ma alza troppo la mira e fallisce il bersaglio grosso. Il Morolo, in ogni modo, non si dà per vinto e, in piena zona Cesarini, getta alle ortiche una ghiotta occasione per pareggiare i conti con Capuano, il quale calcia al volo dall’interno dell’area, ma angola troppo la conclusione e spedisce il pallone sul fondo. L’ultimo episodio degno di nota della gara è dei padroni di casa: Lo Pinto, al termine di un pregevole spunto personale di Paglia, ha la possibilità di infliggere ai ciociari il colpo del ko, ma non indovina lo specchio della porta. Poco male. Il direttore di gara, tre minuti dopo, decreta la fine delle ostilità. Il Pomezia Calcio, per la gioia dei propri sostenitori, conquista tre punti di platino e, in attesa di qualche altro colpo importante di mercato, si rilancia prepotentemente in classifica generale. Antonio Gravante, Ufficio Stampa Pomezia Calcio

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:17 1550593020 Il Comune libera il Piccolo Porto e parte dell'ex Biagio: tornano al Demanio
16:45 1550591100 Sottraggono il terreno a un 50enne per farci una discarica abusiva: 4 denunciati
16:35 1550590500 Colpaccio a Terracina: questa estate arriva il mondiale di beach tennis
16:02 1550588520 Il metodo degli Ex Assessori conquista Pizzarotti, venerdì sarà ospite a Nettuno
16:01 1550588460 Scritte intimidatorie contro il candidato a Sindaco di Nettuno Marchiafava
15:37 1550587020 Discarica e altri rifiuti a Latina? Lessio: neanche 1 kg. Chi lo fa lo denuncio
14:59 1550584740 Under 16. Virtus Invicta Pomezia, il bicchiere è mezzo pieno
14:05 1550581500 Pomezia: vietati i cartelloni pubblicitari contenenti sessismo e discriminazione
13:49 1550580540 Auto contromano sulla Pontina: il video fa il giro del web
12:58 1550577480 Freddo a scuola: protesta degli studenti del San Benedetto di Latina
12:17 1550575020 Torna a Nemi l'appuntamento con la quarta edizione del Trail del Bosco
12:11 1550574660 Incendio all'aeroporto di Ciampino, centinaia di passeggeri ancora in attesa
12:07 1550574420 Screening gratuiti di prevenzione oncologica: appuntamento anche a Nemi
12:05 1550574300 Lo sport: l'emozione in uno scatto. Premiazione del concorso Gabbarini
12:04 1550574240 Tredici, lo spettacolo di Latitudine teatro in scena al Fellini di Pontinia
12:03 1550574180 Bertrando Fochi. L'uomo e il chirurgo: una vita ricca di insegnamenti a Cori
11:57 1550573820 Mountain Bike.Team Race Mountain Folcarelli Cycling, presentata la nuova squadra
11:57 1550573820 Raddoppio tratta ferroviaria tra Campoleone e Aprilia: al via iter di esproprio
11:54 1550573640 Controlli in zona pontina: arresto per droga e denuncia per detenzione di armi
11:51 1550573460 Aggredisce controllore su un mezzo pubblico e le toglie il telefono, denunciato
11:45 1550573100 Nuoto, la New Line Pomezia incanta alla Zero9
10:47 1550569620 Rugby, Serie C1. Il Rugby Anzio Club crolla a Terni
10:35 1550568900 Ardea, protesta contro il limite a 30 km/h sulle strade: compare uno striscione
10:24 1550568240 Incendio al camper in zona Cretarossa a Nettuno, è di un turista toscano
10:22 1550568120 Sold out al Teatro studio 8 di Nettuno con lo spettacolo “Varietà Romano”

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli