[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Vanno via Cimmino e Gherardi De Candei

La maggioranza del Sindaco Mastrosanti di Frascati perde due ‘pezzi’ per strada

Terremoto nella maggioranza targata Mastrosanti. Il consigliere Damiano Cimmino rappresentante del Gruppo “Prima Frascati” si “trasferisce” nei banchi della minoranza. Lo ha dichiarato pubblicamente nel corso dell’ultima seduta di Consiglio comunale durante la discussione di una mozione da lui presentata, che riguardava l’organizzazione per festeggiare i 500 anni della nascita dell’ospedale S.Sebastiano di Frascati. Mozione che la maggioranza ha respinto, causando il disappunto del consigliere, che senza pensarci su due volte, ha annunciato di non voler far più parte di questa maggioranza “Non ho rancori personali. Da oggi  mi ritengo di non far più parte di questa maggioranza e, se la decisone è quella di bocciare la mozione, per quanto mi riguarda lei sig Presidente attivi tutte le procedure necessarie per questo passaggio”  Nella mozione Cimmino chiedeva la creazione di una commissione ad hoc per valorizzare un evento importante per il territorio come i 500 anni dell’ospedale di Frascati, iniziativa che, tra l’altro, aveva ottenuto anche l’adesione dei rappresentanti del mondo politico e delle istituzioni quali  il Rettore dell’Università . E non è servito l’invito della consigliera Paola Gizzi al collega  “ribelle” a ritirare la mozione per discuterla in maggioranza. L’intervento del sindaco ha poi sancito definitivamente la frattura. “Ben venga questa iniziativa ma- ha sottolineato  Mastrosanti - non è corretto chiedere di votare una mozione presentata da un consigliere di maggioranza che poche settimane fa ha votato la mozione della minoranza che chiedeva la riconsegna delle deleghe del presidente del consiglio D’Uffizi”. La replica del consigliere Cimmino è stata durissima “In quella occasione ho votato a favore per senso di coerenza perché ben quattro consiglieri di maggioranza avevano rimesso le deleghe e pensavo che fosse opportuno che anche altri lo facessero. Riconsegnare le deleghe sarebbe stato come rafforzare la maggioranza. È arrivato, dunque il momento di affrontare le cose e tirar fuori tutto”. La questione, dunque è prettamente politica, che poco ci azzecca con le celebrazioni per l’ospedale. “Una maggioranza- commenta il consigliere di minoranza Mirko Fiasco - di fatto spaccata, finita”. Piena solidarietà alla scelta del consigliere Cimmino viene espressa dal Gruppo “Prima Frascati”. “L’appartenenza ad una coalizione non può essere considerata un ingresso in una gabbia chiusa- si sottolinea in una nota- Avanzeremo da oggi proposte da fare in linea col programma presentato e accettato anche da noi e ne faremo di nuove, insieme ad altri consiglieri di maggioranza e minoranza che vorranno condividerle, testimoniando ufficialmente di fronte alla cittadinanza tutta e non solo a coloro che ci hanno sostenuto, la nostra capacità di governo e partecipazione attiva e incisiva sui problemi e sui temi, quella che c’è stata invece, sempre impedita da una non azione collegiale, incapacità programmatoria, cieco assolutismo”. E anche il consigliere Roberto Gherardi De Candei del Movimento Viva Frascati lascia la maggioranza per trasferirsi all’opposizione. Le motivazioni che stanno alla base della decisione sono la mancanza di collegialità nelle scelte amministrative, l’assenza di un confronto,  con scelte – a detta del movimento - di parte o condivise con pochi privilegiati. “Di fronte a questo costante ed immotivato atteggiamento di chiusura- cita la nota - Viva Frascati non può che prendere atto del venire meno delle ragioni che avevano portato a sostenere la candidatura  di Mastrosanti e di conseguenza riprendere il proprio percorso in piena autonomia”, ringraziando quindi il proprio rappresentante in Consiglio comunale “sia per l’impegno profuso che per la forte volontà di continuare a lavorare seppur in ruolo di minoranza”. Insomma, la situazione si fa ancor più pesante per l’amministrazione che vanta ora solo due consiglieri di maggioranza. A meno che in maggioranza non arrivi il sostegno del consigliere Privitera.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:58 1550494680 Girone A. Unipomezia, Roberto Delgado Show: "volevamo questo successo"
13:58 1550494680 Telline, l'appello dei pescatori: «Sindaci, impedite pesca e vendita abusiva»
13:50 1550494200 Serie B, Girone E. Fortitudo Pomezia travolgente contro lo Sporting Juvenia
13:42 1550493720 Serie A2, Girone B. Mirafin, pari e patta nel big match con la Cioli
13:12 1550491920 Il 2 marzo riparte Zoomarine: ecco tutte le novità
13:07 1550491620 Violenze, minacce e false denunce verso l'ex moglie e il nuovo compagno
13:06 1550491560 Cocaina, hashish e marijuana addosso e a casa: arrestato 28enne a Latina
13:03 1550491380 Terza età, dalla Regione 6mila euro per il Centro anziani di Genzano
12:56 1550490960 Albano, riqualificazione di Piazza Mazzini: area bar e fermata Cotral
12:43 1550490180 Latina Scalo, dissuasori a scomparsa al mercato. Ok della commissione
11:50 1550487000 Serie C1, Girone A. L’Atletico Anziolavinio sbanca Castel Fontana
11:03 1550484180 Polstrada: le postazioni del telelaser di questa settimana nel Lazio
11:01 1550484060 Convegno della Caritas di Genzano sulla povertà del territorio locale
11:00 1550484000 Carcere di Velletri: annunciata l'apertura di un reparto psichiatrico, ma...
10:46 1550483160 Rifiuta di sottoporsi al drug test e chiama l'avvocato... che è ubriaco
10:35 1550482500 Serie C,Girone B. Onda Volley Anzio, la situazione si fa complicata
10:30 1550482200 Telline: il nostro mare è stato "declassificato". Obbligatoria la depurazione
10:27 1550482020 Serie C, Girone B. L'Antica Braceria Anzio suona l'ottava sinfonia
10:20 1550481600 Serie C Gold. Anzio Basket, a Frascati una vittoria dal "profumo" di Playoff
10:11 1550481060 Serie B1, Girone D. Giovolley Aprilia schiacciasassi, anche Bari va al tappeto
10:09 1550480940 Aperti i corsi subacquei per ragazzi disabili con l'associazione La Fonte
10:07 1550480820 Aggredisce la ex per gelosia e un medico che la difende: denunciato
10:07 1550480820 Impazza il carnevale 2019 a Velletri: la prima uscita dei carri e del corteo
10:06 1550480760 La Polizia Locale presente con delegati castellani alla festa dei Vigili Urbani
10:04 1550480640 Banda di minori alla stazione di Nettuno, tre denunciati per rapina e lesioni

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli