[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I laurentini vincono per 5-3

Under 17 Elite. Vallerano Futsal, che impresa in casa del Savio

Va al Vallerano Futsal il big match della nona giornata del Campionato Under 17 Elite con la compagine laurentina che espugna il campo del Savio (3-5 il finale) e balza al terzo posto in classifica alle spalle di Lazio e Roma. In una sfida così tesa, l’elemento spettacolo non viene meno, anzi basta guardare alle due magie di Falasca che valgono due dei cinque goal segnati. All’estro e all’organizzazione del Vallerano si contrappone un Savio meno spettacolare, ma assolutamente convincente, capace di sostenere una pressione esasperata sull’avversario, rischiando l’impiego del portiere di movimento per tutto il secondo tempo, con risultati inattesi, riaprendo una sfida che sembrava totalmente indirizzata a favore dei laurentini. Il primo tempo è all’insegna del totale equilibrio; il Vallerano ha il pallino del gioco facendo possesso palla e costringendo il Savio a rimanere corto nei propri reparti. Il Vallerano è più presente sul fronte d’attacco quando Valderetti è in campo, perché lo stesso fa da centroboa, garantendo ai laterali la giusta soluzione per arrivare in porta. Falasca e Ciccora provano a sfondare ma il Savio è ben equipaggiato, esercitando il raddoppio sui portatori di palla. Il primo goal, segnato a metà tempo, scaturisce dall’applicazione perfetta di uno schema da fallo laterale; Ciccora batte servendo Mariani che esce dalla marcatura compiendo la classica mezza luna; la sua conclusione di destro viene schiacciata e sfila sul secondo palo, dove Moretti fa un contro movimento, uscendo dalla marcatura; si accentra e poi di piatto interno destro colpisce di prima la sfera che sfila rasoterra sul palo opposto. Un gran goal. Neppure il tempo di respirare che il Savio reagisce trovando il goal del pari. Prima della fine del tempo Falasca fa una magia; Gatti serve Falasca, chiudendo una triangolazione; quest’ultimo si lancia in fascia saltando in velocità il suo diretto avversario e beffando il portiere in uscita. Nella ripresa il Vallerano trova il goal dell’1 a 3 nel giro di pochi secondi; il Savio sembra in ginocchio, come confermato 5 minuti più tardi, quando i laurentini segnano il goal dell’1 a 4. Falasca salta in lob un avversario, punta il centro e poi di esterno sinistro serve Valderetti, che di piatto interno destro beffa il portiere in mezzo alle gambe. Partita finita? Asolutamente no, perché il Savio usa il portiere di movimento; giocherà con lo stesso modulo offensivo per 24 minuti, prima del fischio di chiusura. I padroni di casa sono incisivi e con grossa difficoltà riaprono la partita; mister Poleggi prova la reazione, alzando il baricentro, opponendo un pressing sul primo portatore di palla, schierando Sermoneta fuori dai pali, a copertura del pivot avversario. Un’intuizione che innalza il fattore di rischio da ambo le parti. Ogni recupero palla esercitato dai laurentini, produce inevitabilmente un fallo da parte del Savio, che non può consentire le ripartenze. La squadra di casa è già al 5° fallo dopo appena 15 minuti di gioco. Entrambe le squadre non cambiano impostazione e accettano il rischio fino all’ultimo; ad un passo dal pari, il Savio commette inevitabilmente un fallo, quello che la condanna alla sconfitta. Dal dischetto Falasca, che batte in porta, il portiere para, ma sulla respinta, l’attaccante arriva sul pallone e con un colpo in sotto, infilando la sfera sotto la traversa. È il goal che condanna i padroni di casa e che regala al Vallerano tre punti d’oro.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/02 1550776620 Incidente a Tor San Lorenzo, auto si ribalta in strada: due feriti in ospedale
21/02 1550767320 Shingle 1944, serata evento in ricordo dello Sbarco all’Astoria ad Anzio
21/02 1550767080 Lezioni di viabilità nella scuola di Cadolino con la Polizia locale di Nettuno
21/02 1550762100 Assunzione nuovi agenti di polizia locale: a Pomezia passa la mozione della Lega
21/02 1550760540 Bambina picchiata a Genzano, i medici sciolgono la prognosi: "Presto a casa"
21/02 1550759460 Trova il ladro e lo vede in faccia: sporge denuncia contro... il vicino di casa
21/02 1550755560 Marco, l'edicolante che ha salvato uno sconosciuto dal suicidio in stazione
21/02 1550754600 Screening oncologico: le nuove date per fare i test gratuiti con la Asl Roma 6
21/02 1550754540 Cori Comune Riciclone: attestato per aver superato il 65% di differenziata
21/02 1550753880 Alcol e degrado a Tor San Lorenzo, la voce dei residenti: «Ostaggi di sbandati»
21/02 1550753040 Mensa a Pomezia, M5S: «Quel prestito serve per pagare le fatture ai fornitori»
21/02 1550752680 Serie A1. Il Nettuno Baseball City riabbraccia Milvio Andreozzi
21/02 1550751600 Autobus bloccato per mezz'ora per colpa dell'auto parcheggiata in curva
21/02 1550750580 Rapina e aggressione in stazione nel 2010: assolti i tre imputati
21/02 1550747220 Grande partecipazione al convegno sull'integrazione in Comune a Genzano
21/02 1550746800 In via di ultimazione i lavori di sistemazione alla scuola Rodari di Genzano
21/02 1550746140 Arrestato sei mesi dopo il furto nell'azienda grazie alle impronte digitali
21/02 1550745180 Carnevale di Frascati: edizione colorata, festosa e rispettosa dell'ambiente
21/02 1550745060 Weekend di musica e cinema alla Sala Lepanto con Senza Frontiere Onlus a Marino
21/02 1550743440 Le strade al confine tra Ardea, Pomezia e Castelli sono in condizioni disastrate
21/02 1550743260 Auto fuori controllo rompe i ponteggi in via Menni a Nettuno e perde la targa
21/02 1550743140 Auto impazzita nella notte danneggia l’auto dei servizi sociali di Nettuno
21/02 1550737740 Influenza delle donne sulla letteratura e sull'arte con il prof. Caputo a Sezze
21/02 1550737680 Il 24 febbraio ripartono i concerti degli Sfaccendati con il ricordo di Rossini
21/02 1550736960 Via Bassianese: via ai lavori di potatura delle fasce frangivento

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli