[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il collega M5S non eletto resta a casa

Il Tar conferma l'elezione in Consiglio regionale del pentastellato Porrello

La guerra interna ai cinquestelle per un posto in consiglio regionale finisce con la conferma dell'elezione di Devid Porrello, che aumenta anche lo scarto di voti col primo dei non eletti.

È stato dichiarato inammissibile dal Tar di Roma il ricorso del pentastellato Pier Luigi Impedovo, il candidato dei Castelli Romani non eletto in Consiglio Regionale, che contestava il risultato elettorale del 4 marzo scorso e chiedeva il riconteggio dei voti ottenuti in alcune sezioni di Roma e provincia. Porrello aveva preso 1547 voti, mentre Impedoveo 1535. Dodici voti di scarto che valevano una poltrona in consiglio regionale.

Impedovo aveva chiesto di riconteggiare i voti di alcune sezioni di Pomezia, Roma, Valmontone e Fiumicino. Porrello in questa situazione non era rimasto a guardare: anche lui aveva presentato ricorso incidentale, chiedendo di ottenere “i voti illegittimamente attribuiti al Dott. Impedovo” nelle sezioni di Ardea, Roma, Tivoli, Sambuci e Monte Compatri, “patria” di Impedovo.

Il Tar non solo ha attribuito un voto in più a Porrello in un seggio di Tivoli, ma ha anche tolto 3 voti a Impedovo attribuiti al seggio di Ardea. Ora, quindi, lo scarto tra i due è di 16 voti.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:51 1553352660 Coinvolto in un incidente, rifiuta i test su alcol e droga: denunciato 32enne
15:43 1553352180 Grottaferrata, inaugurata la 419esima Fiera Nazionale. Oltre mille visitatori
15:42 1553352120 Albano, al comunale Pio XII la partita amichevole Italia Germania Under 16
15:28 1553351280 Grave incidente al curvone di Tor San Lorenzo, feriti due 18enni di Anzio
11:49 1553338140 Terracina, nuova offerta terapeutica della UOC di Dermatologia Universitaria
11:16 1553336160 Centrodestra unito nel Lazio, tutti alla Camera c’è anche Coppola di Nettuno
11:14 1553336040 Amar Tamira di Nettuno, in gara alla trasmissione di Canale 5 Ciao Darwin
10:45 1553334300 La moglie va via di casa, lui se la prende col cognato che la ospita
10:22 1553332920 Col camion a zigzag sull'Appia passa davanti alla Polstrada: era ubriaco
10:14 1553332440 Genzano, tra i quadri infiorati di quest'anno anche quello di Donna Livia
10:00 1553331600 21enne evade dai domiciliari per amore. Trovato a casa della fidanzata
09:38 1553330280 Uccidono il coinquilino che faceva troppo rumore: due arresti a Cisterna
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni
22/03 1553261820 Tentato omicidio a Latina Scalo: donna accoltellata dal compagno
22/03 1553258520 Ad agosto una cima della Semprevisa sarà intitolata a Daniele Nardi
22/03 1553258040 Sabaudia: tornano i parcheggi a pagamento, ma occhio agli equivoci
22/03 1553255880 Rifiuti, nuova multa di 300 euro da parte delle guardie ambientali di Abc
22/03 1553255400 Latina, l'appello: «Venite con noi a ripulire la spiaggia»
22/03 1553252160 Gli arbitri di Serie A Maresca e Pasqua a cena in pieno centro a Marino

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli