[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Ottima prestazione nonostante il Ko

Serie B, Girone E. United Aprilia, a Pomezia è mancato soltanto il goal

La United Aprilia schierata al PalaLavinium di Pomezia
La United Aprilia schierata al PalaLavinium di Pomezia

Terza sconfitta in altrettante gare per la United Aprilia nel campionato di Serie B, nel fortino della Fortitudo Pomezia la formazione pontina mette in campo tanto “cuore” ma esce sconfitta con il risultato di 1 a 0. Forse se la United avesse avuto un po’ più di testa avrebbero di certo meritato il pareggio, ma la terna arbitrale e l’estremo difensore di casa li hanno lasciati a mani vuote. Partita dai due volti quella vista al Pala Lavinium di Pomezia, la Fortitudo si è resa da subito più aggressiva in fase di attacco e la United è stata brava ad arginare le giocate di Maina e compagni. United Aprilia pungente con le ripartenze di Pacchiarotti che a metà tempo è andato vicinissimo ad andare a segno, gli ha risposto Maina poco dopo colpendo il palo su calcio di punizione. Ma proprio nel miglior momento degli apriliani è la Fortitudo ad andare a segno al 14’24’’con Viglietta che da centro area è stato bravo a piazzare un tiro rasoterra al termine di un lungo giro palla. La prima frazione si chiude con i padroni di casa in vantaggio. Nel secondo tempo è la United ad avanzare il baricentro dell’attacco, De Cicco si è rivelato una vera spina nel fianco per la difesa pometina che con la sua protezione di palla ha permesso a Galieti e Diguinho di calciare a rete in diverse occasioni. La United costringe i padroni di casa a difendersi e a commettere fallo, proprio sugli sviluppi di un calcio di punizione Barbarisi colpisce la parte interna del palo a portiere battuto ma la palla esce. Poi da una chiara svista arbitrale, Galati rimedia il secondo giallo che altera la tensione della partita e costringe la United a difendersi con un uomo in meno per 2’. La Fortitudo Pomezia le prova tutte per raggiungere il doppio vantaggio, ma Filippini non concede nulla. Sul finale è solo United, in più occasioni va vicinissimo al pareggio ma il portiere di casa risulterà decisivo a chiudere ogni tentavi di realizzazione. “Mi aspettavo una Fortitudo decisamente più forte e questo è l’unico punto che mi lascia un po’ di amaro in bocca. I nostri ragazzi hanno fatto vedere che non siamo secondi a nessuno riguardo le tre gare giocate fino ad oggi” – le parole del Presidente Onorario Gino Piovan a fine gara. Chi invece ha vissuto direttamente sul campo le emozioni di gara è il Dirigente Sergio Roma che non le manda di certo a dire alla terna arbitrale: “La storia della matricola inizia ad infastidirmi alquanto, ogni decisione dubbia viene sempre presa a nostro sfavore, vedi l’espulsione odierna di Galati derivante da una chiara svista arbitrale. Nel secondo tempo invece non è stato applicato lo stesso metro di valutazione su un giocatore della Fortitudo già ammonito e su altri che avrebbero meritato il giallo. Forse non sarebbe cambiato nulla e magari avremmo subito altre 5 reti, ma vorrei avere lo stesso trattamento dei nostri avversari”. Sabato prossimo gara importantissima al Pala Rosselli per il proseguo del campionato della United Aprilia.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:42 1553352120 Albano, al comunale Pio XII la partita amichevole Italia Germania Under 16
15:28 1553351280 Grave incidente al curvone di Tor San Lorenzo, feriti due 18enni di Anzio
11:49 1553338140 Terracina, nuova offerta terapeutica della UOC di Dermatologia Universitaria
11:16 1553336160 Centrodestra unito nel Lazio, tutti alla Camera c’è anche Coppola di Nettuno
11:14 1553336040 Amar Tamira di Nettuno, in gara alla trasmissione di Canale 5 Ciao Darwin
10:45 1553334300 La moglie va via di casa, lui se la prende col cognato che la ospita
10:22 1553332920 Col camion a zigzag sull'Appia passa davanti alla Polstrada: era ubriaco
10:14 1553332440 Genzano, tra i quadri infiorati di quest'anno anche quello di Donna Livia
10:00 1553331600 21enne evade dai domiciliari per amore. Trovato a casa della fidanzata
09:38 1553330280 Uccidono il coinquilino che faceva troppo rumore: due arresti a Cisterna
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni
22/03 1553261820 Tentato omicidio a Latina Scalo: donna accoltellata dal compagno
22/03 1553258520 Ad agosto una cima della Semprevisa sarà intitolata a Daniele Nardi
22/03 1553258040 Sabaudia: tornano i parcheggi a pagamento, ma occhio agli equivoci
22/03 1553255880 Rifiuti, nuova multa di 300 euro da parte delle guardie ambientali di Abc
22/03 1553255400 Latina, l'appello: «Venite con noi a ripulire la spiaggia»
22/03 1553252160 Gli arbitri di Serie A Maresca e Pasqua a cena in pieno centro a Marino
22/03 1553252040 419esima della Fiera di Grottaferrata: artigianato e gastronomia di qualità
22/03 1553251260 Protesta dei funzionari di polizia per l'adeguamento dei ruoli speciali a Roma

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli