[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Neroazzurri Ko a Pesaro 4-1

Serie A. Latina Calcio a 5, il Campionato parte in salita

un momento del match tra Pesaro e Latina (Foto Italservice Pesaro)
un momento del match tra Pesaro e Latina (Foto Italservice Pesaro)

Parte con una sconfitta il cammino del Lynx Latina Calcio a 5. Gli uomini di Alfredo Paniccia perdono 4-1 sul parquet dell’Italservice Pesaro, primo gol per Juan Carlos. Espulso Anas nel finale.

Taborda la sblocca – Alfredo Paniccia, come già annunciato alla vigilia, recupera Antonito in extremis, ma deve fare ancora a meno di Lo Cicero, squalificato. Il tecnico laziale si affida al quintetto iniziale composto da Mudroja, Carlinhos, Battistoni, Anas ed Edu. Fulvio Colini, dal suo canto, opta per Miarelli tra i pali con Honorio, Taborda, Fortini e Marcelinho a completare il reparto di movimento. Il Pesaro si rende pericoloso in avvio con Taborda e Honorio: Mudronja fa buona guardia. Il Lynx Latina ci prova con Anas e Battistoni. Tonidandel sbatte sull’estremo difensore ex Pescara, controllo orientato di Carlinhos che non angola il tiro favorendo l’intervento di Miarelli. Il numero dieci pontino, dopo uno scambio con Juan Carlos, crea qualche grattacapo alla retroguardia locale. All’11’ il match si sblocca: doppio passo di Taborda su Carlinhos, l’ex Luparense trafigge Mudronja per l’1-0. Il team di Paniccia, però, ha subito la palla del pari: Anas pesca Aiello però Miarelli dice no, la sfera arriva sui piedi di Edu che spara fuori. Si va al riposo sull’1-0.

Lezione severa – Ad ripresa l’occasione d’oro capita a Borruto che fallisce un rigore in movimento. Miarelli dice no ad Anas, Marcelinho colpisce il palo (26’). Al 29’ arriva il raddoppio del Pesaro: lancio di Tonidandel per Marcelinho che sfugge alla marcatura e batte Mudronja. Il capitano pesarese, dopo un coast to coast, colpisce il palo. Il Lynx Latina cerca la reazione, ma la mira di Carlinhos e Juan Carlos non è precisa. Tra il 29’ e il 30’ arriva il break locale con Honorio e Fortini che aumentano a quattro le reti di vantaggio. Una lezione troppo severa per gli ospiti: Paniccia corre ai ripari e schiera Carlinhos portiere di movimento: la mossa premia perché in superiorità Juan Carlos accorcia e segna il suo primo gol in maglia neroazzurra (in questa circostanza arancione): lo spagnolo in precedenza era stato fermato da Borruto sulla linea. Emozioni nel finale: Anas prima sbaglia il 4-2 poi viene espulso per somma di ammonizioni (rosso severo), Borruto colpisce il palo e Juan Carlos, a otto secondi dal termine, sbaglia il tiro libero del possibile 4-2.

“Ripartiamo dalle cose buone” – Alfredo Paniccia commenta il Ko di Pesaro: “Prima di analizzare la gara, voglio complimentarmi con i miei ragazzi perché hanno dato il cuore - dice il tecnico del Lynx Latina -. Nel primo tempo siamo stati bravi a stare bassi, mentre abbiamo sofferto molto la loro qualità sulle fasce. Dobbiamo sollecitare le cose buone viste stasera, mentre bisogna lavorare sulle cose non buone”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/02 1550858460 Ai domiciliari continuava a minacciare i genitori: 34enne portato in carcere
22/02 1550855640 Arrestato per le vessazioni all'ex compagna: in casa i carabinieri trovano spade
22/02 1550855460 Albano Laziale, avviato il progetto “Finestre Aperte sull’Europa”
22/02 1550852340 Lariano, presidente del consiglio Caliciotti ricevuto alla Camera coi colleghi
22/02 1550851980 Allerma meteo sul Lazio: vento forte da stasera e per 36 ore
22/02 1550851020 Incidente sulla Migliara a San Felice: si scontrano auto e scooter, un ferito
22/02 1550848740 A Genzano arriva il Carnevale 2019, al lavoro i volontari per realizzare i carri
22/02 1550846100 Appello del Capitano di Anzio Lorenzo Colantuono: “Raccogliete plastica in mare”
22/02 1550845980 “DiportAnzio”, ad aprile la manifestazione per lo sviluppo turistico sul molo
22/02 1550845920 Ex Divina Provvidenza, l'Associazione Ibis scrive: "Per noi triste epilogo"
22/02 1550845800 Ardea, è stato rimosso dal piedistallo l'airone della discordia
22/02 1550841120 Due incidenti in pochi minuti sulla Pontina, traffico in tilt da e verso Roma
22/02 1550838660 Operaio 61enne muore sul lavoro a Pomezia: schiacciato da palanche di legno
22/02 1550837160 Tornano i carri di Carnevale a Latina: ecco il programma del martedì grasso
22/02 1550834520 La Nazionale di canoa dedica uno striscione a Manuel Bortuzzo al lago Albano
22/02 1550834040 Fabio Fucci presto alla Lega? I leghisti di Pomezia: «Adesso parliamo noi»
22/02 1550827680 Incontro tra giornalisti e studenti di Genzano su informazione e legalità
22/02 1550827500 Il convegno 'Stomia, un sacco da raccontare' al teatro comunale di Lanuvio
22/02 1550827260 Crisi del commercio a Marino, la protesta dei commercianti del centro storico
22/02 1550826840 Pomezia, il vincolo di Torre Maggiore è valido: il Consiglio di Stato gela Cogea
22/02 1550826420 Archivi comunali nella sede di via Ezio: 24mila euro per i lavori
22/02 1550823060 Buche, l'assessore: «Abbiate pazienza fino a giugno»
22/02 1550822220 Due auto distrutte da un incendio notturno ad Aprilia
22/02 1550822040 Nirvana live al palaghiaccio di Marino 25 anni fa: oggi la proiezione del video
22/02 1550820300 Marika Battisti da Latina nel corpo di ballo di “Happy Dance” su Rai Gulp

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli