[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Assolti i dirigenti comunali

Buca per il parcheggione, il Comune di Nettuno sarà risarcito solo dal privato

Il Comune di Nettuno dovrà essere risarcito per i danni subiti dalla vicenda del parcheggione. A pagare però dovrà essere soltanto la Parkroi srl, la società che era stata incaricata di realizzare un multipiano in piazzale Berlinguer. Assolti i dirigenti comunali Vincenzo Diana, architetto che ha svolto dal 2013 al 2015 funzioni di responsabile unico del progetto e responsabile dell’ufficio lavori pubblici, e Gianluca Faraone, a capo dell’area economica-finanziaria e patrimonio. Questa la decisione presa dai giudici della Corte dei Conti del Lazio.

Il parcheggio multipiano, fortemente voluto dalla giunta dem di Alessio Chiavetta, è stato abbandonato dalla successiva giunta pentastellata di Angelo Casto, dopo quattro anni che l’area era impraticabile, ridotta a un’enorme buca fatta per i sondaggi geologici preliminari e lasciata poi così. Da alcune indagini svolte anche dalla Guardia di finanza, erano state evidenziate una serie di inadempienze da parte della Parkroi e anche documentazione bancaria falsa. Una serie di elementi che hanno indotto i grillini a rompere il contratto, considerando anche che dei lavori nel tempo non si era vista neppure l’ombra.

La vicenda venne segnalata alla Procura presso la Corte dei Conti del Lazio che, ipotizzando un danno erariale da oltre centomila euro, per l’esattezza 108.793, il 15 maggio dell’anno scorso mandò a giudizio la Parkroi, Diana e Faraone, chiedendo loro di risarcire quella somma. La Procura ha quindi insistito affinché metà del presunto danno venisse risarcito dalla società inadempiente e il resto dai due dirigenti, per non aver provveduto a far ripristinare l’area alla Parkroi e per la mancata escussione della fideiussione. Un danno erariale per la “dematerializzazione” della piazza, spazio acquistato dal Comune del quale però l’ente non si è potuto servire. I giudici hanno appurato che i costi per la bonifica ambientale e il ripristino, interventi appaltati successivamente dal Comune, sono stati pari a poco più di 76mila euro, hanno ritenuto il comportamento della Parkroi “omissivo e gravemente colposo”, condannandola a risarcire all’ente locale 80mila euro, ma hanno assolto i due dirigenti. Le condotte di Diana e Faraone, secondo la Corte dei Conti, “lambiscono la colpa”, ma non sono tali da farle inquadrare come “colpa grave”, quella che consente di emettere condanne. Sempre secondo i giudici, inoltre, molti problemi sono stati causati dal “mutevole indirizzo politico” sulla gestione della vicenda e i dirigenti avrebbero così da soli potuto fare ben poco. Per loro oltre all’assoluzione è stato quindi disposto anche un risarcimento di mille euro per le spese legali sostenute.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/02 1550340600 Non si ferma all'alt: inseguito dai carabinieri, si schianta contro un albero
16/02 1550338380 Pubblicate le graduatorie degli ammessi al liceo Meucci: 84 restano fuori. Ma...
16/02 1550325120 Violenza sessuali continuate sulla figlia minore: arrestato un uomo ad Anzio
16/02 1550324640 Bonificati i canali di Ardea, ma nessuno recupera i rifiuti raccolti
16/02 1550324160 Arrestato mentre commetteva un furto in appartamento: a casa altra refurtiva
16/02 1550323860 Consegnate a un gruppo di assegnatari le chiavi delle case popolari a Porta Nord
16/02 1550323680 Un cinema senza barriere, il progetto patrocinato dal Comune di Latina
16/02 1550316120 Carne ammuffita nella cella frigorifera: chiuso dal Nas un caseificio a Pontinia
16/02 1550315460 Marino, sostituzione caldaia alla scuola D’Azeglio: «Lavori in forte ritardo»
16/02 1550315400 Maltrattamenti alla moglie, 61enne di Aprilia agli arresti domiciliari
16/02 1550315220 Campagna contro i commercialisti abusivi in provincia di Latina
16/02 1550314800 Arrestato un pusher italiano: riforniva di droga i tossicodipendenti della zona
16/02 1550304780 Il giovane cantante Eden di Pomezia conquista Sanremo Young (Rai Uno)
16/02 1550304420 Corsi di Educazione stradale: a scuola con la Polizia locale di Nettuno
16/02 1550304180 Anzio, la bandiera della Roma Francesco Totti a cena in un ristorante al Porto
16/02 1550303940 A processo per aver importato 84 kg di droga dal Cile ad Aprilia e Latina
16/02 1550303220 I volontari di Gialuma incontrano gli studenti della scuola di Albano
16/02 1550302740 La campagna "Planet or plastic?" porta Marco Mengoni sulle dune di Sabaudia
15/02 1550243520 Bimba picchiata, l'ospedale: «È cosciente». La casa presa d'assalto dalle tv
15/02 1550242980 Albano, il Comune pronto alla certificazione del Sistema Anticorruzione
15/02 1550238540 Ciampino, Italia Nostra: appello al Ministero per la Tenuta ducale dei Colonna
15/02 1550236620 Genzano, bimba picchiata, criminologa:“Raptus non esiste,ci sono sempre segnali”
15/02 1550236560 Tornano i quotidiani cartacei nella biblioteca comunale di Pomezia
15/02 1550234280 "Meucci's got talent" al liceo di Aprilia: ecco i vincitori
15/02 1550233800 Controlli al palazzo di vetro di Latina, degrado e denunce

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli