[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Buona la prima per il team di Antonelli

Girone B. Lavinio Campoverde, è un esordio da incorniciare

Lavinio Campoverde - Boreale, la stretta di mano dei capitani (Foto Francesco Cenci)
Lavinio Campoverde - Boreale, la stretta di mano dei capitani (Foto Francesco Cenci)

Buona la prima. Il Lavinio Campoverde si fa trovare pronto all’esordio in Eccellenza e conquista i tre punti superando al “Villa Claudia” la Boreale con il punteggio di 3 – 2. La prima rete granata nel massimo campionato regionale l’ha realizzate Rocco Giannone, su calcio di rigore, pareggio degli ospiti con Di Gioacchino, Lavinio nuovamente avanti dal dischetto con Barile, prima dell’intervallo pareggia la Boreale con Gambale ma nel secondo tempo arriva la rete che vale i tre punti realizzata con un pregevole gesto tecnico da Andrea Recupero. Parte forte il Lavinio che va a segno con Martinelli dopo 3’ ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Al quarto d’ora Seferi viene atterrato in area da Fogli e l’arbitro fischia il calcio di rigore. Dal dischetto va Giannone, Zonfrilli intuisce ma il pallone è imprendibile e il Lavinio passa in vantaggio. Cinque minuti più tardi Porcari lancia Barile che entra in area conclude con un bel diagonale ma il portiere respinge. Al 25’ Boreale pericolosa, da azione d’angolo la palla arriva a Barbetti, destro e palla fuori. Alla mezzora pareggio degli ospiti. Punizione di De Marco dalla sinistra, conclusione di Gambale respinta con una prodezza da Scarsella ma sulla ribattuta Di Gioacchino è il più lesto e mette in rete. Al 34’ uno scatenato Seferi conquista un altro calcio di rigore, questa volta è Di Gioacchino a commettere il fallo e riceve il cartellino giallo. Dal dischetto questa volta va Barile, che spiazza Zonfrilli e riporta in vantaggio i suoi. Al 37’ Andrea Recupero prova il diagonale di sinistro in area ma calcia a lato. Un minuto più tardi Scarsella si fa trovare pronto sul colpo di testa di Barbetti. Al 40’ punizione di De Marco, spizza di testa Di Gioacchino, Scarsella è attento e blocca. Spinge la Boreale e al 43’ giunge al pareggio, cross da destra di Ricci che trova libero e indisturbato sul secondo palo Gambale, deviazione vincente e palla in rete. La ripresa si apre con una bella giocata di Barile, da sinistra crossa al centro ma Giurelli conclude a lato. Al 17’ De Marco dalla sinistra prova il destro ma Scarsella respinge. Al 22’ nuovo vantaggio granata con un gran gol di Andrea Recupero. Sugli sviluppi di una punizione di Giannone dalla destra, Zonfrilli allontana di pugno, da fuori Porcari prova la conclusione ma viene respinta sulla linea da Terribili, la palla si impenna Recupero si coordina e con una splendida rovesciata batte il portiere avversario. Al 27’ il Lavinio resta in dieci per il doppio giallo a Capolei, secondo giallo molto discutibile. Al 32’ granata a un passo dal quarto gol, sugli sviluppi di un corner Martinelli da sinistra mette al centro, colpo di testa a botta sicura del neo entrato Cappelletti ma Zonfrilli respinge con i piedi. Un minuto dopo è Cannariato a impensierire il portiere avversario che respinge. Al 35’ ancora Cannariato pericoloso, destro da fuori area che tocca il palo e termina fuori. Al 39’ ancora granata pericolosi, cross di Giannone, colpo di testa di Cappelletti e para Zonfrilli. Nei minuti finali è la Boreale a sfiorare il gol. Al 41’ corner di De Marco, colpo di testa di Campi e palla alta. Al 45’ punizione dal limite di De Marco ma Scarsella vola e respinge in corner. Al 47’ brividi per i granata, Barbetti prova il destro da fuori, Scarsella è battuto ma è il palo a respingere la conclusione del centrocampista.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:28 1553351280 Grave incidente al curvone di Tor San Lorenzo, feriti due 18enni di Anzio
11:49 1553338140 Terracina, nuova offerta terapeutica della UOC di Dermatologia Universitaria
11:16 1553336160 Centrodestra unito nel Lazio, tutti alla Camera c’è anche Coppola di Nettuno
11:14 1553336040 Amar Tamira di Nettuno, in gara alla trasmissione di Canale 5 Ciao Darwin
10:45 1553334300 La moglie va via di casa, lui se la prende col cognato che la ospita
10:22 1553332920 Col camion a zigzag sull'Appia passa davanti alla Polstrada: era ubriaco
10:14 1553332440 Genzano, tra i quadri infiorati di quest'anno anche quello di Donna Livia
10:00 1553331600 21enne evade dai domiciliari per amore. Trovato a casa della fidanzata
09:38 1553330280 Uccidono il coinquilino che faceva troppo rumore: due arresti a Cisterna
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni
22/03 1553261820 Tentato omicidio a Latina Scalo: donna accoltellata dal compagno
22/03 1553258520 Ad agosto una cima della Semprevisa sarà intitolata a Daniele Nardi
22/03 1553258040 Sabaudia: tornano i parcheggi a pagamento, ma occhio agli equivoci
22/03 1553255880 Rifiuti, nuova multa di 300 euro da parte delle guardie ambientali di Abc
22/03 1553255400 Latina, l'appello: «Venite con noi a ripulire la spiaggia»
22/03 1553252160 Gli arbitri di Serie A Maresca e Pasqua a cena in pieno centro a Marino
22/03 1553252040 419esima della Fiera di Grottaferrata: artigianato e gastronomia di qualità
22/03 1553251260 Protesta dei funzionari di polizia per l'adeguamento dei ruoli speciali a Roma
22/03 1553251080 Settimana dell'Inclusione, tante le iniziative curate dai Vicariati territoriali

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli