[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

La Vis Artena passa al Bruschini

Coppa Italia, Anzio Calcio subito fuori

La stretta di mano dei capitani (Foto Matteo Ferri)
La stretta di mano dei capitani (Foto Matteo Ferri)

Per il terzo anno consecutivo l’Anzio Calcio saluta la Coppa Italia di Serie D nel turno preliminare della competizione. Dopo Trastevere e Latina, stavolta è la Vis Artena ad imporsi (0-2) al “Bruschini” con un gol per tempo e a regalarsi la qualificazione al round successivo. Alla prima sulla panchina dell’Anzio, Pisano conferma il 4-2-3-1 col quale ha affrontato i test amichevoli di avvicinamento alla coppa. Senza l’infortunato Rizzaro, tra i pali c’è posto per il 2000 Statello, in avanti è Di Pietro a fungere da boa attorno alla quale girano Pirazzi, Artistico e Landolfi. I rossoverdi di Punzi partono a razzo e dopo meno di un minuto trovano il gol con Di Curzio, che gira di testa al limite dell’area piccola un cross dalla destra di Origlia. La gioia dell’attaccante dura poco perché l’arbitro Centi annulla per fuorigioco dello stesso Di Curzio. L’Artena insiste e ci prova ripetutamente dal limite ma né Binaco al 14’ né Origlia al 19’ trovano la mira giusta. Per vedere l’Anzio in avanti occorre attendere il 26’ quando Artistico, su punizione, trova la sponda di Galullo sul secondo palo non raccolta da Magliano, che incespica sul pallone graziando Florio. Al 31’ gli ospiti sbloccano il risultato con Austoni, che riceve palla all’altezza del vertice sinistro dell’area, si accentra e batte Statello con un destro velenoso che si insacca nell’angolino basso. Il giovane estremo difensore neroniano si riscatta al 36’ togliendo dalla porta la correzione sotto misura di Crescenzo sul tiro cross di Austoni e allo scadere di prima frazione, quando respinge in corner il colpo di testa dello stesso Crescenzo. Nella ripresa Pisano cambia Di Pietro con De Carlo e anche il modulo, passando al 3-5-2 senza una prima punta di riferimento. È sempre la Vis Artena, però, a fare la partita, con i rossoverdi che si vedono annullare per fuorigioco altri due gol, al 53’ con Crescenzo e al 56’ con Di Curzio. Al 58’ è Costanzo ad avere la palla del possibile pareggio sul cross di Lavilla da destra, ma la conclusione del difensore termina alta. La girandola dei cambi non produce sostanziali mutamenti sull’inerzia della partita, chiusa definitivamente all’89’ dalla punizione di Binaco dai venticinque metri. In pieno recupero l’Anzio rimane in dieci per il rosso diretto a Galullo, reo di aver steso Origlia da ultimo uomo. La Vis Artena vince 2-0 e nel prossimo turno affronterà il Latina al “Francioni”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:49 1553338140 Terracina, nuova offerta terapeutica della UOC di Dermatologia Universitaria
11:16 1553336160 Centrodestra unito nel Lazio, tutti alla Camera c’è anche Coppola di Nettuno
11:14 1553336040 Amar Tamira di Nettuno, in gara alla trasmissione di Canale 5 Ciao Darwin
10:45 1553334300 La moglie va via di casa, lui se la prende col cognato che la ospita
10:22 1553332920 Col camion a zigzag sull'Appia passa davanti alla Polstrada: era ubriaco
10:14 1553332440 Genzano, tra i quadri infiorati di quest'anno anche quello di Donna Livia
10:00 1553331600 21enne evade dai domiciliari per amore. Trovato a casa della fidanzata
09:38 1553330280 Uccidono il coinquilino che faceva troppo rumore: due arresti a Cisterna
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni
22/03 1553261820 Tentato omicidio a Latina Scalo: donna accoltellata dal compagno
22/03 1553258520 Ad agosto una cima della Semprevisa sarà intitolata a Daniele Nardi
22/03 1553258040 Sabaudia: tornano i parcheggi a pagamento, ma occhio agli equivoci
22/03 1553255880 Rifiuti, nuova multa di 300 euro da parte delle guardie ambientali di Abc
22/03 1553255400 Latina, l'appello: «Venite con noi a ripulire la spiaggia»
22/03 1553252160 Gli arbitri di Serie A Maresca e Pasqua a cena in pieno centro a Marino
22/03 1553252040 419esima della Fiera di Grottaferrata: artigianato e gastronomia di qualità
22/03 1553251260 Protesta dei funzionari di polizia per l'adeguamento dei ruoli speciali a Roma
22/03 1553251080 Settimana dell'Inclusione, tante le iniziative curate dai Vicariati territoriali
22/03 1553250780 Eroi, miti e leggende alle origini delle città del Lazio: documentario a Lanuvio

E' un trequartista argentino del '94

Anzio Calcio, preso Emmanuel Franco Bolò

E' un trequartista argentino del '94

Nel tentativo di migliorare una situazione di classifica allarmante, l’Anzio Calcio ha piazzato l’ennesimo colpo in entrata di...


Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli