[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Il Pivot è ancora in Argentina

Esclusiva. Fortitudo Pomezia, le prime parole di Lucas Maina: arriveremo lontano

Di Alessandro Bellardini

E’ senza ombra di dubbio il giocatore di Calcio a 5 più importante sbarcato a Pomezia negli ultimi 20 anni ed è riuscito ad accaparrarselo la Fortitudo Futsal Pomezia. Stiamo parlando logicamente di Lucas Emiliano Maina, “El Ruso”, un vero e proprio monumento che la società del Patron Bizzaglia ha ufficializzato pochi giorni fa e che rappresenta la punta di diamante di una campagna acquisti come mai avevamo visto prima da queste parti. L’avvento di Bizzaglia nel mondo del Futsal si sta rivelando infatti come un ciclone in grado di elevare notevolmente l’asticella e di questo ne beneficerà senza ombra di dubbio anche tutto il movimento “calcettistisco”, se vorrà riuscire a tenere il passo di questa nuova creatura che sembra avere tutti gli ingredienti per scrivere qualcosa di veramente importante da qui ai prossimi anni. La trattativa per farlo arrivare a Pomezia è stata di quelle da raccontare un giorno ai nipoti (i bene informati parlano di un tira e molla che sembrava infinito, con il DS Pierpaolo Aiello che proprio all’ultimo, spazientito da un ulteriore rilancio del calciatore, stava per far saltare il banco e virare su un altro top player, mossa questa che ha riportato l’argentino a più miti consigli) ma alla fine “El Ruso” ha detto sì. La redazione del Caffè lo ha contattato in Argentina dove si trova attualmente (in attesa di raggiungere Pomezia per iniziare la preparazione il 27 Agosto prossimo) ed in una conversazione “in notturna” è riuscita ad avere in esclusiva assoluta (non ha parlato ancora nè dal profilo ufficiale della società né dalle testate specializzate) le sue prime dichiarazioni da nuovo giocatore della Fortitudo Futsal Pomezia: “E’ vero – ha confermato – la trattativa è stata lunga e difficoltosa, ma alla fine è andata a buon fine e non potrei essere più contento”. “La prima volta che ho sentito il Direttore Aiello – racconta El Ruso – mi ero praticamente già accordato con il Marigliano e di conseguenza non abbiamo potuto approfondire il discorso. Poi però il Marigliano ha avuto alcuni problemi, sembrava non dovesse nemmeno iscriversi al campionato e sono tornato sul mercato. Da quel momento ho avuto moltissime offerte ma quella che per diversi motivi mi ha letteralmente sedotto è arrivata dalla Fortitudo Futsal Pomezia”. “Nel momento di vagliare le varie proposte – spiega Maina – mi è bastato parlare con Paolo (Aiello n.d.r) per capire subito il progetto a lungo termine che sta prendendo corpo in questa società, un club che ha l’ambizione di arrivare lontano, di diventare protagonista a livelli importanti. Serietà, ambizione, consapevolezza: potremmo riassumere in queste 3 parole chiave i motivi che mi hanno fatto scegliere Pomezia, senza contare poi la rosa di assoluto valore che hanno allestito a testimonianza della bontà del progetto”. “Sono stato 8 anni a Latina – ricorda Maina – e in questa mia nuova esperienza mi sembra molto di rivivere quegli inizi nel Capoluogo pontino. Quando arrivai lì il Latina era una società che si affacciava per la prima volta nel palcoscenico nazionale, proprio come il Pomezia, era una squadra che aveva sempre avuto esclusivamente giocatori italiani, una realtà ancora non conosciutissima ma con ambizione da vendere, un ambizione che nel giro di qualche anno ci portò in Serie A. Ed ho pensato, perché non possiamo ripercorrere qui a Pomezia quel percorso? Se la società investe su giocatori come quelli che ci sono in rosa vuol dire che vuole arrivare lontano, certo non possiamo promettere di vincere il campionato al 100% perché arrivare in fondo è sempre difficile ma gli ingredienti per fare qualcosa di grande ci sono tutti. Sono consapevole di dove sto andando, con Paolo ho avuto modo di parlare parecchio di tante cose e mi ha fatto un’ottima impressione in primis dal punto di vista umano, è un direttore che a differenza di altri che ho conosciuto riesce ad instaurare subito un rapporto di fiducia e confidenzialità, sia lui che Daniele Loscrì mi hanno fatto sentire praticamente già a casa nonostante debba ancora arrivare in Italia, e devo ancora conoscere il Patron Alessio Bizzaglia del quale tutti parlano molto bene”. “Starò ancora qualche giorno in Argentina – ha concluso Maina – e la prossima settimana arriverò finalmente a Pomezia per iniziare la preparazione e conoscere tutti di persona. In questa stagione ci credo tantissimo sia a livello di squadra, con la quale spero di togliermi grandi soddisfazioni che a livello personale: lo scorso anno ho realizzato 65 goal e l’obiettivo è quello di fare ancora meglio. Prometto ai tifosi della Fortitudo tanto lavoro e impegno, sperando di renderli felici e godere tutti insieme a fine stagione”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/02 1550340600 Non si ferma all'alt: inseguito dai carabinieri, si schianta contro un albero
16/02 1550338380 Pubblicate le graduatorie degli ammessi al liceo Meucci: 84 restano fuori. Ma...
16/02 1550325120 Violenza sessuali continuate sulla figlia minore: arrestato un uomo ad Anzio
16/02 1550324640 Bonificati i canali di Ardea, ma nessuno recupera i rifiuti raccolti
16/02 1550324160 Arrestato mentre commetteva un furto in appartamento: a casa altra refurtiva
16/02 1550323860 Consegnate a un gruppo di assegnatari le chiavi delle case popolari a Porta Nord
16/02 1550323680 Un cinema senza barriere, il progetto patrocinato dal Comune di Latina
16/02 1550316120 Carne ammuffita nella cella frigorifera: chiuso dal Nas un caseificio a Pontinia
16/02 1550315460 Marino, sostituzione caldaia alla scuola D’Azeglio: «Lavori in forte ritardo»
16/02 1550315400 Maltrattamenti alla moglie, 61enne di Aprilia agli arresti domiciliari
16/02 1550315220 Campagna contro i commercialisti abusivi in provincia di Latina
16/02 1550314800 Arrestato un pusher italiano: riforniva di droga i tossicodipendenti della zona
16/02 1550304780 Il giovane cantante Eden di Pomezia conquista Sanremo Young (Rai Uno)
16/02 1550304420 Corsi di Educazione stradale: a scuola con la Polizia locale di Nettuno
16/02 1550304180 Anzio, la bandiera della Roma Francesco Totti a cena in un ristorante al Porto
16/02 1550303940 A processo per aver importato 84 kg di droga dal Cile ad Aprilia e Latina
16/02 1550303220 I volontari di Gialuma incontrano gli studenti della scuola di Albano
16/02 1550302740 La campagna "Planet or plastic?" porta Marco Mengoni sulle dune di Sabaudia
15/02 1550243520 Bimba picchiata, l'ospedale: «È cosciente». La casa presa d'assalto dalle tv
15/02 1550242980 Albano, il Comune pronto alla certificazione del Sistema Anticorruzione
15/02 1550238540 Ciampino, Italia Nostra: appello al Ministero per la Tenuta ducale dei Colonna
15/02 1550236620 Genzano, bimba picchiata, criminologa:“Raptus non esiste,ci sono sempre segnali”
15/02 1550236560 Tornano i quotidiani cartacei nella biblioteca comunale di Pomezia
15/02 1550234280 "Meucci's got talent" al liceo di Aprilia: ecco i vincitori
15/02 1550233800 Controlli al palazzo di vetro di Latina, degrado e denunce

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli