[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, parola di Ranieri

«Il prossimo anno di governo sarà dedicato al decoro urbano» FOTO

<
>
Fontane e giochi rotti - Ci saranno altre assegnazioni come il chiosco del parco San Marco
Fontane e giochi rotti - Ci saranno altre assegnazioni come il chiosco del parco San Marco
Emilio Ranieri - L'assessore
al decoro urbano intervistato
Emilio Ranieri - L'assessore al decoro urbano intervistato
Ex palazzo porfiri - Il Comune ha intenzione di intimare al proprietario di intervenire
Ex palazzo porfiri - Il Comune ha intenzione di intimare al proprietario di intervenire
Parco giulia alicandro - Giochi vandalizzati... e dimenticati
Parco giulia alicandro - Giochi vandalizzati... e dimenticati

Il prossimo anno sarà dedicato al decoro urbano. Parola dell'assessore con delega alla “bellezza” Emilio Ranieri. In seguito ad una riunione di giunta avvenuta nei giorni scorsi, è venuto fuori che l'amministrazione ha compreso gli errori fatti nei primi due anni di governo ed intende rimediare con un “piano del decoro”. Ad oggi, infatti, basta fare un giro per la città per notare che anche le piazze principali sono abbandonate, che nei parchi i giochi sono rotti e le strade malconce. «Realizzare un piano del decoro – spiega Ranieri – vuol dire tante cose. Il decoro è un'azione complessiva che deve vedere una sinergia tra l'azienda Abc, il settore del verde pubblico ed il settore degli interventi edilizi e della manutenzione che io rappresento. Si devono prendere a cuore dei pezzi di città e trttarli al meglio. Le risorse a disposizione del Comune sono limitate ma si può fare». 

VERDE E STRADE: STOP RITARDI
Il primo cambiamento che da piazza del Popolo numero uno vogliono effettuare è quello di «modificare la gara del verde pubblico. Perché non ci siano più ritardi la gara va fatta in maniera diversa». Ma non è tutto: «oltre al verde, ci siamo resi conto che un'esigenza che sentono i cittadini è una miglioria nella gestione dei parchi. Per questo punteremo sulla manutenzione dei giochi e degli arresti e faremo sì che la ditte vincitrici di un bando si occupino anche delle cose “intorno”. Faccio un esempio. Quando si sistema una strada, si sistemeranno anche i marciapiedi e la segnaletica stradale intorno rimasta arretrata a causa delle poche risorse economiche a disposizione». Insomma, si cercherà di migliorare il livello della programmazione dal momento che «il Comune – continua Ranieri - per carenze di organico fa fatica». Inoltre, le aree verdi verranno assegnate alle associazioni che ne faranno richiesta cosicché i cittadini possano contribuire a migliorare l'aspetto estetico della città. «Faremo molti meno sconti ai privati che non intervengono dove dovrebbero. Basti pensare a palazzo Porfiri, lasciato in stato di abbandono, dove ora vanno a dormire i clochard. Non vogliamo fare i cattivi, ma ad un certo punto se i privati non intervengono dovremo intervenire noi». Novità anche per la zona pub: «Nei mesi invernali – dichiara - consegneremo la progettazione della zona pub che partirà dall'installazione dei dissuasori per chiudere la zona nel weekend e comprenderà un regolamento ad hoc anche a tutela dei residenti».

SI PARTIRA' DA PIAZZA DEL POPOLO 
Il cambiamento partirà da Piazza del Popolo e – a detta dell'assessore – i lavori di abbellimento dovrebbero partire già a settembre. «Abbiamo messo dei soldi – spiega -. Circa 90mila euro per un intervento di decoro vero e simbolico che manterrà l'aspetto storico della piazza. Stiamo solo aspettando il parere positivo della Soprintendenza. Oltre a piazza del Popolo vorremmo intervenire su piazza della Libertà, ma lì gli interventi sono delicati perché per fare la manutenzione della fontana occorre rispettare la componente storica e può intervenire solo una ditta specializzata. Ma c'è un piccolo budget anche per questo». Insomma, per Ranieri entro l'anno si potranno toccare con mano i risultati del decoro urbano. Che sia la volta buona. 

Bianca Francavilla
Foto: Augusta Calandrini

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:35 1553528100 Furto e atto vandalico allo Stabilimento Belvedere di Nettuno, la denuncia
16:33 1553527980 Il Centro anziani arriva a quota 400, l’orgoglio nettunese di Jolanda Bellobono
16:31 1553527860 Il Comune di Anzio approva il Piano del personale: previste 32 assunzioni
14:59 1553522340 "De Marchis e la pittura di paesaggio del ‘700" fino al 30 giugno 2019
14:55 1553522100 Trovato un delfino morto spiaggiato sul lungomare di Latina
14:32 1553520720 Riparata la perdita dal condizione dell'ospedale dei Castelli: addio "bottiglia"
14:27 1553520420 Scontro tra auto e scooter a Cecchina, carrozziere in ospedale
14:14 1553519640 Clima: Latina nella top ten delle città con clima migliore d'Italia
14:13 1553519580 Gran Premio Internazionale di Venezia: azienda di Pomezia "Miglior Azienda 2019"
14:07 1553519220 Bretella Cisterna-Valmontone, sindaci in Regione per rilanciare il progetto
12:19 1553512740 Casa della città di Latina, partono gli incontri. Mattei: "Grande opportunità"
11:12 1553508720 Pomezia, il centro storico ha bisogno di manutenzione: il Comune chiede fondi
11:12 1553508720 Erasmus Plus, a Sermoneta gli studenti di cinque paesi europei
11:03 1553508180 In manette rapinatori di farmacie: tra loro due giovanissimi di Rocca di Papa
10:49 1553507340 Under 13, la Rainbow Città di Aprilia chiude terza nella Final Four
10:41 1553506860 Superlega, La Top Volley Latina cade a Padova
10:32 1553506320 Serie A2. Latina Basket più forte delle avversità, si impone a Legnano
09:53 1553503980 Girone G. L’Anzio Calcio mette paura al Trastevere
09:29 1553502540 Il liceo Foscolo di Albano si aggiudica premio teatrale per "Eucuba di Euripide"
09:28 1553502480 Alta formazione Scuola Lavoro per gli studenti del liceo Joyce di Ariccia
09:26 1553502360 Gruppi della Protezione Civile dei Castelli presenti all'esercitazione a Tivoli
09:00 1553500800 Scoperta casa di riposo abusiva in un resort. Tra gli ospiti anche una salma
08:56 1553500560 Serie D. L’Anzio Pallavolo batte la Fenice e resta aggrappato al treno PlayOut
08:47 1553500020 Serie C2, Girone B. Ardea Ca5, Play Off al sicuro e sabato c'è il Paestrina...
08:31 1553499060 Nella zuffa tra pitbull morsi i due proprietari che tentavano di dividerli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli