[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Alla sala Lepanto di Marino

Il 25 luglio la proiezione “Sapore di Mare” del compianto Carlo Vanzina

Mercoledì 25 luglio alle ore 20.30, presso la Sala Lepanto (Piazza Lepanto, 1), sarà proiettato il film “Sapore di Mare” di Carlo Vanzina, regista recentemente scomparso. La serata che chiude idealmente la stagione delle proiezioni estive, all’interno della Sala Lepanto, è organizzata da Senza Frontiere Onlus e MarkFilm by Senza Frontiere Onlus, con il patrocinio del Comune di Marino, Vivi Marino – Coordinamento delle Associazioni e delle Fondazioni e Federazione Italiana dei Circoli del Cinema. Durante la serata ci sarà anche la possibilità di degustare, su prenotazione entro le ore 12 al recapito 3664743184, un apericena di mare con un contributo di euro 12,00. L’ingresso è riservato ai soci. È possibile associarsi prima della proiezione. Di seguito la trama del film. In Versilia, in un'estate degli anni '60, si incrociano le storie di diverse famiglie e in particolar modo dei loro figli, provenienti da diverse città Italiane. Su tutte spicca la famiglia milanese di Luca e Felicino, che ormai è una presenza fissa sulle spiagge toscane. Vi è poi il genovese Gianni, che nonostante sia fidanzato con Selvaggia viene messo in grande difficoltà quando si innamora di Adriana, un'amica dei suoi genitori. Da Napoli arrivano invece i fratelli Paolo e Marina, venuti a Forte dei Marmi per la prima volta assieme ai propri genitori. Paolo si innamora di Susan, la fidanzata di Felicino, mentre Marina è protagonista di una scanzonata storia d'amore con Luca. Altri membri della compagnia e comprimari delle tante avventure vissute dai ragazzi nel corso dell'estate sono Giorgia, migliore amica di Selvaggia, Maurizio, il fotografo Cecco e i Marchesini Pucci, coppia di gemelli presa di mira da Luca che vi ironizza spesso sopra. Le ultime settimane della stagione estiva passano però in fretta e con questa si concludono anche le storie di tutti i membri della comitiva di amici. Gianni, dopo aver interrotto la propria relazione con Selvaggia perché innamorato di Adriana, viene respinto da quest'ultima, che ritiene impossibile l'amore tra i due vista la differenza di età. Adriana parla così con Selvaggia convincendola che Gianni è ancora il ragazzo giusto per lei e questa, alla fine, decide di perdonarlo. Felicino, invece, scarica Susan perché disinteressato nel proseguire la burrascosa relazione, cosa che spinge Paolo a tentare di dichiararsi a Susan raggiungendo in tempo il treno su cui è salita la ragazza, ma fallendo. Infine Luca viene raggiunto dalla sua ex fidanzata di Milano e parte con lei per trascorrere l'ultima settimana d'estate in campagna. Prima di partire incontra Marina, all'oscuro di tutto, e tronca sull'istante la loro relazione ferendola profondamente, ma promettendole di scriverle presto una lettera che però non spedirà mai. Diciotto anni dopo, nell'estate del 1982, tutti i protagonisti si ritrovano inaspettatamente nello stesso locale che frequentavano anni prima da ragazzi. Qui si scopre il loro destino: Paolo è riuscito a dichiararsi a Susan e i due si sono sposati; Gianni, invece, non è sposato e lavora come giornalista; Selvaggia è reduce da un matrimonio terminato e ora vive assieme al suo nuovo compagno; mentre Adriana trascorre l'estate assieme al figlio adolescente. Marina, invece, è anche lei sposata e rivede dopo tanti anni Luca, il quale inizialmente non la riconosce, ma si fa perdonare poco dopo scrivendole un biglietto, per poi guardarla uscire dal locale con un'espressione amareggiata in volto ripensando alla loro relazione di diversi anni prima.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:35 1553528100 Furto e atto vandalico allo Stabilimento Belvedere di Nettuno, la denuncia
16:33 1553527980 Il Centro anziani arriva a quota 400, l’orgoglio nettunese di Jolanda Bellobono
16:31 1553527860 Il Comune di Anzio approva il Piano del personale: previste 32 assunzioni
14:59 1553522340 "De Marchis e la pittura di paesaggio del ‘700" fino al 30 giugno 2019
14:55 1553522100 Trovato un delfino morto spiaggiato sul lungomare di Latina
14:32 1553520720 Riparata la perdita dal condizione dell'ospedale dei Castelli: addio "bottiglia"
14:27 1553520420 Scontro tra auto e scooter a Cecchina, carrozziere in ospedale
14:14 1553519640 Clima: Latina nella top ten delle città con clima migliore d'Italia
14:13 1553519580 Gran Premio Internazionale di Venezia: azienda di Pomezia "Miglior Azienda 2019"
14:07 1553519220 Bretella Cisterna-Valmontone, sindaci in Regione per rilanciare il progetto
12:19 1553512740 Casa della città di Latina, partono gli incontri. Mattei: "Grande opportunità"
11:12 1553508720 Pomezia, il centro storico ha bisogno di manutenzione: il Comune chiede fondi
11:12 1553508720 Erasmus Plus, a Sermoneta gli studenti di cinque paesi europei
11:03 1553508180 In manette rapinatori di farmacie: tra loro due giovanissimi di Rocca di Papa
10:49 1553507340 Under 13, la Rainbow Città di Aprilia chiude terza nella Final Four
10:41 1553506860 Superlega, La Top Volley Latina cade a Padova
10:32 1553506320 Serie A2. Latina Basket più forte delle avversità, si impone a Legnano
09:53 1553503980 Girone G. L’Anzio Calcio mette paura al Trastevere
09:29 1553502540 Il liceo Foscolo di Albano si aggiudica premio teatrale per "Eucuba di Euripide"
09:28 1553502480 Alta formazione Scuola Lavoro per gli studenti del liceo Joyce di Ariccia
09:26 1553502360 Gruppi della Protezione Civile dei Castelli presenti all'esercitazione a Tivoli
09:00 1553500800 Scoperta casa di riposo abusiva in un resort. Tra gli ospiti anche una salma
08:56 1553500560 Serie D. L’Anzio Pallavolo batte la Fenice e resta aggrappato al treno PlayOut
08:47 1553500020 Serie C2, Girone B. Ardea Ca5, Play Off al sicuro e sabato c'è il Paestrina...
08:31 1553499060 Nella zuffa tra pitbull morsi i due proprietari che tentavano di dividerli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli