[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cisterna, la provocazione in Consiglio

Carturan: gli ex amministratori rimettano a posto il Comune a proprie spese FOTO

Alla presenza di un folto pubblico in sala, ha debuttato il nuovo Consiglio comunale eletto dalle urne di Cisterna lo scorso 10 giugno.

Prima di aprire il dibattito, il neo sindaco Mauro Carturan ha invitato al centro della sala e omaggiato Lina Verducci, la 103enne della provincia di Fermo oggi domiciliata a Cisterna dopo il terribile terremoto che nel 2016 ha colpito le Marche.

Successivamente sono state accertate le condizioni di compatibilità, eleggibilità e candidabilità dei Consiglieri eletti. Quindi si è passati all’elezione del Presidente del Consiglio comunale, Pier Luigi Di Cori (Lega Salvini per il Lazio).

Mauro Carturan ha prestato il suo terzo giuramento da Sindaco di Cisterna (i primi due rispettivamente nel 1999 e nel 2004) e il 28esimo anno in Consiglio comunale, tra maggioranza e minoranza e vari incarichi.
È stata la giovane vicesindaco Federica Agostini ad investire ufficialmente Carturan della sua carica di Primo Cittadino facendogli indossare la fascia tricolore con lo stemma di Cisterna.

Quindi il sindaco ha presentato i suoi assessori al Consiglio e alla città. Si tratta di Federica Agostini (vicesindaco – assessore Pubblica Istruzione, Edilizia Scolastica), Renato Campoli (assessore Urbanistica, Edilizia Privata), Federica Felicetti (assessore Welfare), Simonetta Antenucci (assessore Lavori Pubblici e Periferie), Alberto Ceri (assessore Verde e decoro Pubblico, Bandi sportello Europa, Rapporti col Cittadino e Associazioni, Digitalizzazione, Semplificazione e Smart City), Andrea Tagliaferro (assessore Commercio, Sportello Turistico).

Ad animare il dibattito dai banchi dell’opposizione i consiglieri Del Prete, Capuzzo, Cece, Melchionna, Innamorato, su questioni come il conteggio delle schede elettorali, la trasparenza, le cosiddette “buche” nel centro della città, ma soprattutto l’ultimo punto all’ordine del giorno e precisamente l’atto di indirizzo sulla Cisterna Ambiente.
Le critiche hanno riguardato l’opportunità di coinvolgere il Consiglio comunale su un atto che spetterebbe invece al sindaco. La Cisterna Ambiente, azienda che chiude il bilancio in attivo, attualmente opera in regime di proroga e sotto la gestione di un liquidatore. Si tratta, dunque, di decidere su quale sarà il suo futuro a tutela della qualità del servizio e dell’occupazione dei lavoratori. Carturan ha dichiarato di voler prorogare di ulteriori 80 giorni l’affidamento e nel frattempo intraprendere la soluzione cosiddetta “in house” cioè l’acquisizione delle quote dei soci privati per rendere la società interamente comunale.

Infine Carturan ha rivolto un appello particolare: "Mi rivolgo all'ex Vicesindaco Mastrantoni, a lui e a gli altri ex amministratori che sono accusati di fatti gravi. In attesa della fine di un processo che ci dirà esattamente come stanno le cose, chiedo a loro di riconciliarsi con la città attraverso un gesto di generosità: rimettere a posto a loro spese il Palazzo dei Servizi di via Zanella che si trova in condizioni pessime".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1548106800 Incendio alle Case Popolari della zona ex Pretura di Anzio, danni al piano terra
21/01 1548086940 Cisterna verso una giunta incompleta: «Ancora fibrillazioni in maggioranza»
21/01 1548084600 Cappellari e l’Università civica mettono in imbarazzo il Comune di Nettuno
21/01 1548083160 Porto per i pescatori a Torvaianica: tre borse di studio per i migliori progetti
21/01 1548080100 Rievocazione dello Sbarco, anziana donna prende a borsettate i soldati tedeschi
21/01 1548079560 Al via le attività culturali dell'Accademia di Belle Arti di Roma e Velletri
21/01 1548079500 Il liceo Foscolo di Albano a Cracovia per la Giornata della Memoria
21/01 1548078960 Segreteria Nazionale Pd: anche a Marino stravince Nicola Zingaretti
21/01 1548078180 Desirée, uno degli arrestati accusato anche di prostituzione minorile
21/01 1548075600 Scippa un'anziana e fugge su un'auto rubata: ammanettato sulla Pontina
21/01 1548075540 Ubriaco va a sbattere, toglie le targhe dell'auto e scappa lasciando due feriti
21/01 1548074700 Ardea, il 29 e 30 gennaio nuovo sciopero dei lavoratori dell'igiene urbana
21/01 1548067740 Controlli sulla sicurezza stradale vicino scuola, pioggia di sanzioni a Ciampino
21/01 1548067620 Brutale aggressione a un giovane, la Polizia arresta i due responsabili
21/01 1548067200 Cisterna festeggia il patrono della polizia locale: «La città ha bisogno di voi»
21/01 1548066900 Al via gli interventi di manutenzione nel parco di Villa Innocenti a Frascati
21/01 1548066900 Terreno ancora contaminato 4 anni dopo il tentato furto dall'oleodotto
21/01 1548065640 Rubata la cassaforte al poliambulatorio di Aprilia, dentro c'erano 3.000 euro
21/01 1548064320 Girone B. Il Pomezia Calcio ritrova il sorriso
21/01 1548063720 Girone A, Lo Sporting Genzano rallenta la corsa dell'Unipomezia
21/01 1548063480 Addio a Marcello Costa, per 33 anni è stato il sindaco di Castel Gandolfo
21/01 1548063120 Diffida e rettifica ex art. 8 legge n.47 del 1948 e art. 2 legge n.69 del 1963
21/01 1548062460 Serie C Gold. Virtus Aprilia, severa lezione a Viterbo
21/01 1548061680 Serie B1, Girone D. La Giovolley espugna Palmi e chiude l’andata al 1° posto
21/01 1548061140 Nuoto, Master. Forum Sprint, il Campus Primavera alza la Coppa

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli