[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Distacchi senz'avviso anche a chi paga

Acqua, «ora denunciamo Acea in Procura». Prosegue la 'rivolta' contro il gestore

Danilo Piccini - Amministratore di condomìni
Danilo Piccini - Amministratore di condomìni

«Stiamo per presentare denuncia querela alla Procura della Repubblica di Velletri contro Acea Ato2. Adesso è troppo davvero: hanno staccato l'acqua ad un condominio a Torvaianica centro, senza preavviso, nonostante stessimo pagando a rate secondo un piano di ammortamento accettato dalla stessa Acea!». A parlare è Danilo Piccini, che con lo studio di famiglia amministra moltissimi condomìni, una quarantina anche a Pomezia. Sono tra i tanti amministratori che hanno già sottoscritto l'imminente esposto alla Procura fatto con gli avvocati Autieri, Falco e Centoducati, per conto di migliaia di famiglie. «Come amministratori e condomìni siamo in mezzo a questo impiccio tra Comune e Acea: nel 2016 ci siamo trovati in balìa degli eventi perché nessuno ci ha messo al corrente del passaggio di gestione dalla Edison ad Acea Ato 2. Poi il 3 gennaio sono arrivate le cattive sorprese con unica fattura per l'intero condominio. Con le letture presunte elaborate da Acea, siamo passati dalla fascia agevolata a fasce più costose – tuona Piccini - eppure non sarebbero dovute aumentare le tariffe, visto che si parlava di cessione, cioè il contratto doveva rimanere invariato. Difatti nessun utente a Pomezia ha mai sottoscritto un nuovo contratto idrico con Acea, sebbene siano state stravolte le condizioni di fornitura». Non solo: «Quando i condomìni sottoscrissero con il precedente gestore – aggiunge l'amministratore condominiale -, pagavano a titolo di deposito cauzionale circa 30 euro. Dalle fatture Acea vediamo invece cifre che oscillano tra i 1.200 e i 1.600 euro a condominio come nuovo deposito cauzionale. Siamo inoltre passati ad un regime di fatturazione quadrimestrale a bollette mensili, in uno strano sistema di calcolo che accolla sempre e comunque anche i consumi oggettivamente inesistenti facendo così scattare le eccedenze. Parliamo di bollette bollette di oltre mille euro al mese in condomìni dove ci vanno solo per le vacanze estive, disabitati quasi tutto l'anno», spiega Piccini. In pratica, si creerebbe a tavolino una leva che manda gli utenti negli scaglioni di pagamento più salati. «Ai tanti reclami, nostri e dei colleghi, rispondono con lettere fotocopia, anche se contestiamo formalmente consumi inesistenti. Dovrebbero invece riemettere nuove fatture coi consumi reali. Stanno facendo tabula rasa:  staccano l'acqua anche coi pagamenti in corso, lasciano dei foglietti volanti e via». Oltre all'esposto collettivo che a breve sarà depositato, Piccini ha rincarato la dose: «Abbiamo già presentato per conto nostro un esposto alla Procura di Velletri». A Pomezia la battaglia dell’acqua è scoppiata e potrebbe diventare una guerra, specialmente con le vacanze estive che porteranno di persone in territorio pometino. Potrebbero esserci danni per l’economia locale. Chi vincerà le elezioni probabilmente dovrà spiegare diverse cose e mettere mano alla vicenda. L’aspettativa dei citttadini, intanto, è che se ne occupi la Magistratura.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/03 1552925040 Grande partecipazione al progetto educativo-ambientale Teniamo pulito il mondo
18/03 1552924920 Fuori pericolo la bimba investita sabato a Frascati: denunciata l'automobilista
18/03 1552923780 "Non ci sentiamo traditori, il sindaco ha tradito le aspettative dei cittadini"
18/03 1552923600 Premiati dal Lions Club Velletri gli artisti del concorso Un post per la pace
18/03 1552923540 Villa comunale di Albano invasa da processionarie: protesta dei residenti
18/03 1552921980 Appello dei cittadini di via Fiuggi a Nettuno: Asfaltate. Ma strada è privata
18/03 1552921920 Carlo Conte: “Senza il simbolo del Pd non posso sostenere Marchiafava”
18/03 1552921740 #SoldOut turistico di Anzio nella giornata di ieri, apprezzato il bus navetta
18/03 1552920540 Centro di cottura alla D’Azeglio fuori uso, rimane solo quello a S. M.delle Mole
18/03 1552919760 Latina, buttava tutto nell'indifferenziato: scatta la prima multa di 300 euro
18/03 1552917840 Semaforo per il ponte sul Sisto: Terracina offre fondi comunali per realizzarlo
18/03 1552917540 Girone A. Unipomezia, un pareggio che lascia l'amaro in bocca
18/03 1552916460 Serie B, Girone E. Fortitudo Futsal Pomezia, tutto facile contro il Club Roma
18/03 1552915740 Regolamento scuole, per Fabio Fucci «Da rivedere, si rischia separazione alunni»
18/03 1552914240 Serie A2. Latina Basket, vittoria di carattere contro Bergamo
18/03 1552913520 Pallanuoto, Serie B femminile. La Splash Antares Latina espugna Roma
18/03 1552912980 Pallanuoto, Serie C Girone 6. L’Antares Nuoto Latina ritrova il sorriso
18/03 1552908780 Gara strisce blu, c'è il nuovo gestore. Rassicurazioni sul personale
18/03 1552908480 Premio Musica Nova, ancora solo un mese per presentare le proprie opere
18/03 1552907880 Pusher 22enne di Aprilia trasferito in carcere: deve scontare due anni
18/03 1552905540 Voragine, apre il cantiere sulla Pontina. Parte la sfida dei lavori in 40 giorni
18/03 1552905420 Compostaggio domestico a Pomezia: farlo bene dà diritto a uno sconto sulla Tari
18/03 1552904220 Centro diurno Alzheimer nella villa confiscata: la coop Alteya vince il bando
18/03 1552903980 Industrie pericolose: un terzo sono pontine, un altro terzo a Pomezia-Ardea
18/03 1552900380 Serie D, Girone G. Anzio Calcio a reti bianche contro l’Ostiamare

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli