[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Operazione tra Anzio, Nettuno e Latina

Frode fiscale con la complicità di 2 finanzieri corrotti: 6 arresti e 5 indagati

Un sistema fraudolento per occultare fondi neri con la complicità di due finanzieri in servizio a Latina. La Guardia di Finanza di Nettuno ha proceduto all’arresto di 6 (di cui 2 in carcere e 4 ai domiciliari) persone, mentre altre 5 sono formalmente indagate, oltre a perquisizioni nelle province di Roma, Latina, Milano, Monza e Bergamo, nonché al sequestro preventivo per equivalente di somme di denaro, partecipazioni societarie e beni immobili per circa 2 milioni di euro, nei confronti di tutti i soggetti coinvolti nella frode, indagati a vario titolo per i reati di riciclaggio, autoriciclaggio, corruzione e collusione. Il “dominus” è un noto imprenditore milanese.

Partendo dai documenti rinvenuti nel corso di una verifica fiscale, i militari della Compagnia di Nettuno hanno scoperto come ingenti somme di denaro, derivanti da una frode fiscale milionaria, sarebbero state fatte confluire dall’imprenditore meneghino sui conti correnti di alcuni soggetti di Anzio e Nettuno, che a loro volta provvedevano, con la complicità di altri intermediari, a restituirle “in contanti” direttamente allo stesso imprenditore.

Tutto ruotava intorno a una società che fornisce servizi di logistica (gestione di magazzini, imballaggio, allestimento spedizioni), trasporto e gestione di call center a note imprese nazionali e multinazionali, impiegando oltre 10.000 lavoratori in varie regioni d’Italia.

Tuttavia, come hanno ricostruito i Finanzieri anche grazie alle intercettazioni telefoniche e telematiche, i dipendenti sono stati amministrati attraverso una complessa frode che, mediante la creazione di cooperative fittizie e l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti per oltre 150 milioni di euro, ha favorito detrazioni Iva per oltre 33 milioni di euro e l’omesso versamento di contributi previdenziali ed assistenziali per oltre 5 milioni di euro.

In particolare, l’indagine ha permesso di scoprire che 621 dipendenti, occupati prevalentemente in Lombardia e nel Lazio, presso importanti società del panorama nazionale, totalmente estranee ai meccanismi di frode, sarebbero stati gestiti direttamente dall’imprenditore milanese e dai suoi stretti collaboratori, ma sono stati formalmente inquadrati nel tempo in ben 28 cooperative, risultate essere delle vere e proprie “scatole vuote”.

Cooperative diventate così responsabili del versamento dei contributi dovuti all’Inps e all’Inail, ma essendo intestate a prestanome e rimanendo operative solo per un brevissimo lasso temporale, non hanno mai ottemperato, lasciando in realtà rilevanti debiti nei confronti dell’Erario e i lavoratori privi dei versamenti contributivi.

Questo meccanismo fraudolento ha consentito alla società in questione di proporsi sul mercato con prezzi estremamente vantaggiosi, danneggiando quelle che invece operano rispettando le leggi.

Le somme indebitamente accumulate sono state fatte confluire, in seguito, sui conti di un’unica Cooperativa, simulando anche in questo caso operazioni commerciali mai avvenute, per giustificare i movimenti finanziari e ostacolare l’identificazione della provenienza illecita.

Le somme venivano poi smistate su conti correnti appositamente accesi presso istituti di credito di Anzio e Nettuno, dai quali tre persone effettuavano numerosi prelievi per piccoli importi, trasformando così l’intera somma ricevuta in denaro contante, che infine, attraverso altri due intermediari, militari della Guardia di Finanza in servizio a Latina – posti agli arresti domiciliari – veniva riconsegnato direttamente nelle mani dell’imprenditore milanese.

Oltre ai finanzieri, altri tre collaboratori dell'imprenditore milanese sono stati raggiunti da ordinanza di custodia cautelare. Attraverso una meticolosa analisi di decine di conti correnti, le Fiamme Gialle hanno ricostruito il riciclaggio di somme illecitamente accumulate per oltre 1,2 milioni di euro.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:55 1558619700 Rocca di Papa, un ulivo per le vittime di mafia piantato alla scuola Montanari
15:35 1558618500 Cavalcavia alla stazione di Nettuno, in bilancio 150mila euro per la sicurezza
15:33 1558618380 Dati elettorali sul sito del Comune di Nettuno, le scuse sul sito dell’Ente
15:31 1558618260 Spaccio di droga e aggressione alla polizia, 40enne di Anzio in manette
15:23 1558617780 Torvaianica, saltano i fondi regionali per ricostruire la spiaggia erosa
14:23 1558614180 «27 anni dopo Capaci Ardea intitoli una piazza ai giudici Falcone e Borsellino»
14:12 1558613520 I morosi di mensa e trasporto possono regolarizzare la posizione fino al 3/5
14:08 1558613280 Sicurezza del Volo: incontro tra Personale dell’Aeronautica e Avio Superfici
13:46 1558611960 Nettunense in condizioni pietose, appello alla Regione: rifare il manto stradale
13:36 1558611360 Latina, Sabaudia e Terracina: ecco quanti fondi hanno avuto per il ripascimento
13:35 1558611300 5 spacciatori di cocaina ed eroina arrestati dai Carabinieri
12:50 1558608600 Sentiero vittime della strada pericoloso: presto una conferenza dei servizi
12:41 1558608060 Il Sindaco riceve la crew apriliana Sisterhood, finalista nel campionato europeo
12:13 1558606380 Ondata di arresti per droga: presi 5 spacciatori e sequestrata eroina e cocaina
11:59 1558605540 Nuovo campo da calcetto e da beach volley al parco di Cave di Peperino a Marino
11:52 1558605120 Al parco Caduti di Cefalonia di Aprilia spuntano dei posacenere creativi
11:43 1558604580 Ultimo weekend del Maggio Sermonetano con il cantante Vinicio Capossela
11:11 1558602660 Antonio Rezza in scena con lo spettacolo Fratto X al teatro Moderno
11:09 1558602540 A Priverno Dario Petti presenta il suo ultimo libro su Clementina Caligaris
11:08 1558602480 Ludovica Gallia convocata nella nazionale di Pentathlon moderno per gli Europei
11:07 1558602420 Nel weekend le cantine della D.O. Frascati aprono le porte ai visitatori
11:04 1558602240 A Nemi la presentazione del libro di Jordanus De Nemore a Palazzo Ruspoli
10:52 1558601520 Partiti i lavori di riqualificazione di piazza De Gasperi a Grottaferrata
10:45 1558601100 Concerto di chiusura della kermesse "La tastiera infinita" a Palazzo Chigi
10:34 1558600440 Esclusiva. La Fortitudo prepara il colpo della Vita: si tratta Adriano Foglia

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli