[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ad Aprilia dal 12 maggio al 23 giugno

"Profumi di poesia": 4 appuntamenti alla scoperta del connubio profumo e poesia

<
>
Antonella Rizzo
Antonella Rizzo
Dona Amati
Dona Amati

Si chiama Profumi di Poesia il progetto in quattro appuntamenti che si svolgerà ad Aprilia a cura di Fusibilia.

Cosa rivela il connubio tra Poesia e Profumo se non un’estensione di Cultura e di Bellezza (quella che, secondo Dostoevskij salverà il mondo)? Qual è il quid che le unisce?Per Dona Amati e Antonella Rizzo, ideatrici del progetto, il bisogno di convergere due stati ESsenziali della Physis (Natura), sensi e creatività, verso unemblema plurisensoriale, tra parola e olfatto,di Bellezza. “Profumi di poesia”si articola in due momenti.

Rassegna olfattivo-letteraria.Quattro incontri dalla formula originale e di particolare attrattiva, per un evento poliedrico e polisemico sotto l’egida, appunto, della Bellezza. Ogni momento recherà il nome di una profumazione Rancé e si aprirà con la descrizione della fragranza e della sua storia personale.

Premio letterario “Profumi di poesia” a cui si può concorrere con poesie, haiku, silloge inedita, libro edito e racconti. In palio per il podio i profumi di casa Rancè e la pubblicazione gratuita della silloge inedita per i tipi di FusibiliaLibri.

La manifestazione, ideata da Dona Amati diFusibilia, e Antonella Rizzo, è realizzabile grazie alla disponibilità accordata dalla Profumeria Prioli di Aprilia, i cui fondatori vengono da Sant’Elena Sannita, il paese molisano noto per aver dato i natali a moltissimi maestri profumieri e in cui ha sede il Museo del profumo. Nel raffinato salone d’esercizioad Aprilia si terranno i primi tre incontri a partire dal 12 maggio; il conclusivo, dal titolo En plen air festival, si terrà a giugno nella tenuta di Terra Matta di Daniela Rindia Campoleone. La rassegna è realizzata da Fusibiliacon il patrocinio della Città di Aprilia (LT), del Comune di Sant’Elena Sannita, e della Fondazione Il Cammino del Profumo, con il sostegno della prestigiosa casa profumiera “Rancé Profumi imperiali dal 1795”, in collaborazione con Terra Matta, L’Arco di Aprilia, CulturaMente e Ibdart Peace-Artisti del Mediterraneo.

Nel programma dei tre incontri in profumeria, sono previsti letterati e poeti di chiara fama, personalità del mondo della moda e di settore. Ciascun incontro sarà dedicato a un profumo di casa Rancé che, come ‘musa ispiratrice’, condurrà il filo degli incontri tra poesia, critica e letteratura, esposizione del contesto storico, moda e fashion, conversazione colta sulle essenze e sui principi della cosmesi.A interloquire con il pubblico saranno Marcia Theophilo, poetessa e antropologa brasiliana candidata al premio Nobel; Rino Caputo, già Preside della facoltà di Letteratura Tor Vergata, la poetessa marocchina Dalila Hiaoui, la poetessa egiziana ManalSerry, gli scrittori e poeti Claudio Marrucci e Iago, lo storico del costume Guido Fauro, la blogger di moda Emanuela Dottorini Torlonia, la stilista Emanuela Bracaglia, la performer Monica Argentino, che offrirà agli astanti una performance di body paint, l’astrologa Mirella Stazi, e i fotografi Angela Marano, Elena Castellacci e Fabrizio Tedeschi. Per la giornata del 23 giugno, un festival di arte e natura en plein air presso la Tenuta Campoleone: laboratori di scrittura creativa tra poesia, haiku e palindromi, con Stefania Di Lino, Annamaria Giannini e Franca Palmieri; passeggiata nel bosco per imparare a riconoscere e catalogare le erbe spontanee, con Roberto Peretti Stregone, chef che preparerà anche il menù gastronomico/poetico per il pranzo e la cena; e poi consultazioni di Astrologia Junghiana e di Tarocchi marsigliesi di Jodorowsky, con Mirella Stazi,laboratorio dei sensi e delle essenze per preparare olii essenziali ad uso cosmetico e non solo, con Carola Haller, il Cerchio sciamanico serale con Genesio Antonellio, e un reading 'auclair de lune' dei poeti presenti per letture sensoriali tra suoni etnici e profumi d’estate. A settembre, presso la sala del Museo del Profumo di Sant’Elena Sannita (IS) avrà luogo la cerimonia di premiazione dei vincitori dell’omonimo concorso letterario che oltre a targhe e diplomi, riceveranno i profumi d’alta classe offerti dalla casa profumiera “Rancé profumi imperiali dal 1795”.

PROGRAMMA:

sabato 12 maggio 2018 ore 17,00

Aprilia, Profumeria Prioli, via degli Aranci 8

incontro dedicato a Le Vainquer(famiglia legnosa-aromatica)

Storia della fragranza: Il Vincitore. François Rancé dedicò questo profumo a Napoleone, ispirandosi alle atmosfere mediterranee, tanto care a Napoleone e a lui stesso.

Per la poesia: Marcia Theophilo, poeta, antropologa, scrittrice, saggista, candidata al Premio Nobel per la Letteratura

Per la conversazione colta: Rino Caputo, già Preside della Facoltà di Letteratura italiana a Tor Vergata

Per la fotografia: Fabrizio Tedeschi, fotografo

Per la performance di body painting: Monica Argentino, performer e body painter

**

sabato 26 maggio 2018 ore 17,00

Aprilia, Profumeria Prioli, via degli Aranci 8

incontro dedicato a Josephine (famiglia orientale-floreale)

Storia della fragranza: A Joséphine, la donna più amata da Napoleone, François Rancé dedicò questo profumo. In questa essenza François rappresentò la stessa Joséphine, allegra, brillante, sensuale, affascinante.

 

Per la poesia: Claudio Marrucci, poeta e scrittore.

Per la conversazione colta: Guido Fauro, creatore di moda, stilista e poeta; Emanuela Bracaglia, creatrice di cappelli.

Per la fotografia: Angela Marano, poeta e fotografa.

Per la performance di poesia estemporanea: Iago, poeta e performer.

In esposizione tra i profumi, creazioni di Emanuela Bracaglia.

**

sabato 9 giugno 2018 ore 17,00

Aprilia, Profumeria Prioli, via degli Aranci 8

incontro dedicato a Laetitia (famiglia orientale, cipriato, floreale)

Storia della fragranza: François Rancé rese omaggio a Laetitia, la Madre dell’Imperatore, da lui amatissima, con questa fragranza raffinata di grande eleganza, fascinosamente femminile, di un’intensità e un carattere che di lei rifletteva l’indole appassionata e volitiva.

 

Per la poesia: Dalila Hiaoui (nata in Marocco), poeta; ManalSerry (nata in Egitto), poeta.

Per la conversazione colta: Emanuela Dottorini Torlonia, redattrice di Mycultureinblog, blogger di cultura, arte e moda.

Per la fotografia: Elena Castellacci.

Per la performance: Mirella Stazi, astrologa.

**

sabato 23 giugno 2018

Terra Matta, tenuta di Campoleone

En plein Air Festival – Profumi suggestioni e parole nel verde

 

ore 10.00

Riconoscere le erbe spontanee

passeggiata nel bosco e raccolta delle erbe con Roberto Peretti Stregone


Astrologia Junghiana e Tarocchi marsigliesi di Jodorowsky

con Mirella Stazi

(consultazioni disponibili fino al termine della giornata)

Atelier di oggetti d’arte e artigianato

ore 11.30

Improvvisazioni poetiche con IagoSannino

ore 12.30

Desinare poetico – menù dello chef Roberto Peretti Stregone

ore 15.30

Angolo dei sensi e delle essenzepreparare olii essenziali ad uso cosmetico

con preparare olii essenziali ad uso cosmetico

con Carola Haller

ore 17.00

Laboratorio di creatività poetica con Stefania Di Lino

ore 17.45

Haiku e palindromi con Annamaria Giannini

ore 18.30

La poesia in pillole con Franca Palmieri

ore 19.30

Cerchio sciamanico nella natura con Genesio Antoniello

ore 20.30

Desinare poetico – menù dello chef Roberto Peretti Stregone

ore 21.30

Reading ‘au clair de lune’

letture sensoriali tra suoni etnici e profumi d’estate

Sarà presente un punto di ristoro per tutta la durata della manifestazione

(contributo ingresso € 5,00 comprensivo di tessera associativa)

Settembre 2018

Sant'Elena Sannita (IS)

Cerimonia di premiazione del Premio letterario "Profumi di Poesia"

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:35 1553528100 Furto e atto vandalico allo Stabilimento Belvedere di Nettuno, la denuncia
16:33 1553527980 Il Centro anziani arriva a quota 400, l’orgoglio nettunese di Jolanda Bellobono
16:31 1553527860 Il Comune di Anzio approva il Piano del personale: previste 32 assunzioni
14:59 1553522340 "De Marchis e la pittura di paesaggio del ‘700" fino al 30 giugno 2019
14:55 1553522100 Trovato un delfino morto spiaggiato sul lungomare di Latina
14:32 1553520720 Riparata la perdita dal condizione dell'ospedale dei Castelli: addio "bottiglia"
14:27 1553520420 Scontro tra auto e scooter a Cecchina, carrozziere in ospedale
14:14 1553519640 Clima: Latina nella top ten delle città con clima migliore d'Italia
14:13 1553519580 Gran Premio Internazionale di Venezia: azienda di Pomezia "Miglior Azienda 2019"
14:07 1553519220 Bretella Cisterna-Valmontone, sindaci in Regione per rilanciare il progetto
12:19 1553512740 Casa della città di Latina, partono gli incontri. Mattei: "Grande opportunità"
11:12 1553508720 Pomezia, il centro storico ha bisogno di manutenzione: il Comune chiede fondi
11:12 1553508720 Erasmus Plus, a Sermoneta gli studenti di cinque paesi europei
11:03 1553508180 In manette rapinatori di farmacie: tra loro due giovanissimi di Rocca di Papa
10:49 1553507340 Under 13, la Rainbow Città di Aprilia chiude terza nella Final Four
10:41 1553506860 Superlega, La Top Volley Latina cade a Padova
10:32 1553506320 Serie A2. Latina Basket più forte delle avversità, si impone a Legnano
09:53 1553503980 Girone G. L’Anzio Calcio mette paura al Trastevere
09:29 1553502540 Il liceo Foscolo di Albano si aggiudica premio teatrale per "Eucuba di Euripide"
09:28 1553502480 Alta formazione Scuola Lavoro per gli studenti del liceo Joyce di Ariccia
09:26 1553502360 Gruppi della Protezione Civile dei Castelli presenti all'esercitazione a Tivoli
09:00 1553500800 Scoperta casa di riposo abusiva in un resort. Tra gli ospiti anche una salma
08:56 1553500560 Serie D. L’Anzio Pallavolo batte la Fenice e resta aggrappato al treno PlayOut
08:47 1553500020 Serie C2, Girone B. Ardea Ca5, Play Off al sicuro e sabato c'è il Paestrina...
08:31 1553499060 Nella zuffa tra pitbull morsi i due proprietari che tentavano di dividerli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli