[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

La finalissima PlayOff la vince il Savio

Serie C1. Fortitudo Futsal Pomezia, il giorno più amaro

Amareggiato il capitano della Fortitudo Futsal Pomezia Daniele Zullo
Amareggiato il capitano della Fortitudo Futsal Pomezia Daniele Zullo

70 punti in campionato con un ruolino di marcia che parla di 23 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte, eppure la stagione della Fortitudo Futsal Pomezia si è conclusa con il grandissimo rimpianto di non aver centrato (almeno sul campo perché poi con le domande sarà tutta un’altra storia) quella serie B che era l’obiettivo dichiarato di inizio stagione e per il quale la società aveva lavorato già dallo scorso anno. Un sogno che per i pometini si è concluso nella finalissima Play Off (persa 6-2) contro il Savio, il giorno in assoluto più amaro di questo campionato che i ragazzi di Esposito hanno visto sfumare proprio sul traguardo. Un vero peccato, perché il team pometino è arrivato all’appuntamento più importante praticamente “a pezzi” (già nella semifinale con il Carbognano l’impressione non era stata buona), senza potersi allenare bene e con mezza squadra incerottata. Un 6-2 che ha rispettato sicuramente quanto si è visto in campo nello scontro diretto della finale ma non quelli che erano (e sono) i valori assoluti delle due compagini. “Non è stata una partita facile quella di mercoledì scorso – così il capitano dei pometini Daniele Zullo al Caffè di Pomezia – il primo tempo abbiamo giocato bene e stavamo vincendo con merito per 2-1. Nella seconda frazione di gioco purtroppo siamo letteralmente crollati sotto l’aspetto fisico e loro meritatamente hanno portato a casa la finale”. “Siamo rimasti amareggiati – ha proseguito – prima di giocare eravamo convinti di vincere e convinti della nostra forza, invece questa volta purtroppo non è andata così. Riconosciamo comunque che  c’è stata di mezzo anche la bravura del Savio, che è una gran bella squadra. Purtroppo siamo stati penalizzati dai tanti giocatori infortunati. Siamo arrivati “con le pezze” a questa finale, eravamo completamente spremuti. Loro sono stati bravi per la condizione fisica, erano molto ben allenati e avevano più presenza in campo. Riconosco che perdere la finale ti segna abbastanza, è una grande delusione. Comunque secondo me la motivazione principale è il calo fisico che abbiamo avuto e la bravura avversaria. Non eravamo lucidi come due tre mesi fa e questo è stato determinante”. “Per quanto riguarda il mio futuro – ha chiosato DZ7 su precisa domanda – è presto per parlarne, la stagione è appena finita, vediamo cosa farà la Fortitudo. A mio avviso la società farà la richiesta di ripescaggio e credo che potrà partecipare alla serie B. Per quanto mi riguarda adesso ancora mi alleno e non penso eccessivamente al futuro. Dovrò parlare con la dirigenza, in base  ai programmi e alla categoria che si farà prenderò una decisione. Vedo cosa succede e spero comunque di rimanere”. Alessandro Bellardini e Valeria Boccardi

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni
22/03 1553261820 Tentato omicidio a Latina Scalo: donna accoltellata dal compagno
22/03 1553258520 Ad agosto una cima della Semprevisa sarà intitolata a Daniele Nardi
22/03 1553258040 Sabaudia: tornano i parcheggi a pagamento, ma occhio agli equivoci
22/03 1553255880 Rifiuti, nuova multa di 300 euro da parte delle guardie ambientali di Abc
22/03 1553255400 Latina, l'appello: «Venite con noi a ripulire la spiaggia»
22/03 1553252160 Gli arbitri di Serie A Maresca e Pasqua a cena in pieno centro a Marino
22/03 1553252040 419esima della Fiera di Grottaferrata: artigianato e gastronomia di qualità
22/03 1553251260 Protesta dei funzionari di polizia per l'adeguamento dei ruoli speciali a Roma
22/03 1553251080 Settimana dell'Inclusione, tante le iniziative curate dai Vicariati territoriali
22/03 1553250780 Eroi, miti e leggende alle origini delle città del Lazio: documentario a Lanuvio
22/03 1553250720 Senza patente si aggira tra le strade di Aprilia: ai domiciliari
22/03 1553250420 Trovato con un coltello di quasi 20 cm nascosto nel giubbotto, denunciato 19enne
22/03 1553250300 Pusher di Latina beccato mentre vendeva droga: arrestato
22/03 1553246760 Amichevole tra Italia e Germania Under 16 al campo sportivo di Albano
22/03 1553246700 Al via su Gold Tv il talk "Domenica Show" ideato dal giovane Nicholas Quatti
22/03 1553243040 Ultimo atto della giunta Lorenzon: il consiglio comunale va deserto a Genzano
22/03 1553242440 Impianto di condizionamento della biblioteca comunale: aggiudicati i lavori
22/03 1553242260 Shakespeare kills radio stars: concerto spettacolo al Mat Spazio teatro di Sezze

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli