[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

61 a 62 il finale

Promozione. Basket Bee Sermoneta, vittoria di misura a Cisterna

Derby molto agonistico quello tra Basket Bee e Futura Sport Cisterna, giocato su ritmi vertiginosi da entrambe le formazioni per tutto l’arco di gara, con un finale mozzafiato per i numerosi spettatori presenti. Iniziamo allora proprio dagli ultimi istanti di gioco, che vedevano le api sermonetane ad 1’23” dal termine, in vantaggio di tre punti sui locali (58-61)  con la possibilità di chiudere l’incontro dalla lunetta. Ma dopo essere stati molto precisi per tutto l’arco della gara, tre errori consecutivi sulle quattro possibilità concesse, lasciavano al Cisterna la chance di giocarsi il tutto per tutto. Sotto di quattro punti, nell’azione successiva, Parise  trovava un importantissimo canestro in penetrazione, subendo anche un fallo, che con la realizzazione del tiro libero successivo portava il punteggio a 13” dal termine sul 61-62. Sulla successiva rimessa sermonetana una discutibile palla a due a centrocampo fischiata dalla coppia arbitrale ( nel complesso buona la loro direzione), concedeva alla formazione di coach Petrucci la possibilità  di giocarsi la palla della possibile  vittoria, con soli 4” al termine. Si tornava così in campo, dopo il timeout di rito, con Ceracchi inserito nel quintetto di casa per l’ultima e decisiva giocata, servito dai suoi compagni al limite dell’aria pitturata: il tanto sospirato tiro dai tifosi di casa non partiva però dalle sue mani per la stretta marcatura subita nell’azione stessa dai sermonetani, con il conseguente fischio finale che decretava la vittoria  del Basket Bee. Una gara avvincente nel suo epilogo, che ha però regalato emozioni alterne  per tutti i quarti giocati. Le api sermonetane si sono presentati in campo privi di due importanti pedine come Bandiziol e Ross; ci voleva quindi una grande prova di squadra per affrontare la lanciatissima formazione del Cisterna. La partenza vedeva un Sermoneta molto concentrato portarsi sul 9-2 in un batter d’ali, e solo nella seconda parte di quarto con un vantaggio sempre vicino alla doppia cifra, si registrava la reazione della Futura che riusciva così a contenere lo svantaggio, chiudendo sul 13-19. Il quarto successivo vedeva un Cisterna più determinato, anche grazie all’innesto di Abassi in regia che, oltre i tre tiri realizzati dalla lunga distanza, riusciva a velocizzare notevolmente il gioco d’attacco per i suoi, sorprendendo l’attenta difesa ospite in più di qualche occasione,  ribaltando così  il risultato che faceva segnare un  35-30 sulla sirena di metà gara. Da segnalare sul finire di frazione l’innesto nel quintetto sermonetano di Boscaro, alla sua seconda apparizione in campo,che con i suoi 5 punti realizzati, conteneva lo svantaggio per i suoi, trasmettendo  una grande iniezione di fiducia a tutta la squadra. Gli ultimi due quarti sono risultati molto emozionanti per il loro grande equilibrio e per la grande foga agonistica di entrambi i quintetti, determinati entrambi alla conquista di questi due importantissimi punti. La compattezza ed il cuore dei gialloblù sermonetani aveva però la meglio nel finale rocambolesco già descritto, con grandi festeggiamenti per la vittoria , a cui faceva  da contraltare la delusione dipinta sui volti dei giocatori di casa, che però non avevano nulla da recriminare, essendosi resi protagonisti di una grande gara, facendo capire che sarà dura per qualsiasi avversario conquistare punti contro di loro. A fine gara un raggiante coach Carbone, stremato per la tensione accumulata, aveva parole di elogio per tutti i suoi ragazzi, che si sono dimostrati all’altezza della situazione, collaborando coralmente a questo importante successo, che li pone ora imbattuti al comando della classifica, con il Castelli Romani in attesa dei  prossimi due turni interni consecutivi contro il S.Nilo e l’Ariccia.                     

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/02 1550340600 Non si ferma all'alt: inseguito dai carabinieri, si schianta contro un albero
16/02 1550338380 Pubblicate le graduatorie degli ammessi al liceo Meucci: 84 restano fuori. Ma...
16/02 1550325120 Violenza sessuali continuate sulla figlia minore: arrestato un uomo ad Anzio
16/02 1550324640 Bonificati i canali di Ardea, ma nessuno recupera i rifiuti raccolti
16/02 1550324160 Arrestato mentre commetteva un furto in appartamento: a casa altra refurtiva
16/02 1550323860 Consegnate a un gruppo di assegnatari le chiavi delle case popolari a Porta Nord
16/02 1550323680 Un cinema senza barriere, il progetto patrocinato dal Comune di Latina
16/02 1550316120 Carne ammuffita nella cella frigorifera: chiuso dal Nas un caseificio a Pontinia
16/02 1550315460 Marino, sostituzione caldaia alla scuola D’Azeglio: «Lavori in forte ritardo»
16/02 1550315400 Maltrattamenti alla moglie, 61enne di Aprilia agli arresti domiciliari
16/02 1550315220 Campagna contro i commercialisti abusivi in provincia di Latina
16/02 1550314800 Arrestato un pusher italiano: riforniva di droga i tossicodipendenti della zona
16/02 1550304780 Il giovane cantante Eden di Pomezia conquista Sanremo Young (Rai Uno)
16/02 1550304420 Corsi di Educazione stradale: a scuola con la Polizia locale di Nettuno
16/02 1550304180 Anzio, la bandiera della Roma Francesco Totti a cena in un ristorante al Porto
16/02 1550303940 A processo per aver importato 84 kg di droga dal Cile ad Aprilia e Latina
16/02 1550303220 I volontari di Gialuma incontrano gli studenti della scuola di Albano
16/02 1550302740 La campagna "Planet or plastic?" porta Marco Mengoni sulle dune di Sabaudia
15/02 1550243520 Bimba picchiata, l'ospedale: «È cosciente». La casa presa d'assalto dalle tv
15/02 1550242980 Albano, il Comune pronto alla certificazione del Sistema Anticorruzione
15/02 1550238540 Ciampino, Italia Nostra: appello al Ministero per la Tenuta ducale dei Colonna
15/02 1550236620 Genzano, bimba picchiata, criminologa:“Raptus non esiste,ci sono sempre segnali”
15/02 1550236560 Tornano i quotidiani cartacei nella biblioteca comunale di Pomezia
15/02 1550234280 "Meucci's got talent" al liceo di Aprilia: ecco i vincitori
15/02 1550233800 Controlli al palazzo di vetro di Latina, degrado e denunce

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli