[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Espugnata Aprilia 2-1

Serie C1. Fortitudo Pomezia, non bastano 70 punti: la B passa dai Play Off

Ultima giornata della Regular Season ed ennesima vittoria lontana da Pomezia per la Fortitudo che espugna il fortino della United Aprilia per 3-2. Stagione incredibile per i ragazzi di Mister Esposito che hanno inanellato 23 vittorie, 1 pareggio (in casa con il Terracina nel girone di andata), e 2 sconfitte (Italpol fuori girone di andata ed Ecocity Cisterna in casa nel girone di ritorno), a conti fatti la stagione resta trionfale anche se manca il tassello più prezioso vale a dire il lascia passare per la serie B che gli Espo-boys proveranno ad accaparrarsi attraverso i playoff. Tornando all’ultima partita della regular season in quel di Aprilia infatti la Fortitudo (un po’ rimaneggiata) ha dovuto sudare le proverbiali sette camice per venire a capo dell’ottima United, squadra organizzata e ricca di talento che in panchina ha una vecchia conoscenza di Pomezia che corrisponde al nome di Massimo Serpietri. La Fortitudo Futsal Pomezia deve rinunciare all’infortunato De Simoni, a Lippolis lasciato in tribuna in quanto diffidato, con Raubo e Viglietta in lista ma solo per onore di firma e poi nel corso del primo tempo Mister Esposito perderà anche Cavalieri per una distorsione alla caviglia. I ragazzi di Mister Stefano Esposito hanno affrontato la gara un po’ contratti soprattutto con un occhio e un orecchio alla tribuna dove arrivavano notizie dagli altri campi, a mettersi in evidenza nel tabellino dei marcatori per la Fortitudo oltre allo sfortunato Manuel Cavalieri si segnalano le marcature di Richard Rozzi e quella decisiva di Simone Proja con una marcatura ciascuno, gol pesante quello di Simogol che regala la vittoria alla compagine pometina. Tre gol con tre marcatori diversi fanno capire che la vittoria è stata ottenuta grazie alla forza del gruppo, alla profondità della rosa con prestazioni maiuscole del solito Capitan Zullo, di Walter Potrich, di Alessandro Zanobi, di Alessandro Turi e del giovane (senatore) Andrea Gobbi.

Primo Tempo - Mister Esposito parte con un quintetto composto da Federico Favale tra i pali, Richard Rozzi ultimo, Alessandro Zanobi e Walter Potrich laterali e Daniele Zullo pivot. La gara è equilibrata anche se sullo 0-0 la Fortitudo coglie tre pali con Viglietta, Cavalieri e Gobbi ma sono i locali a sbloccarla grazie Pacchiarotti sugli sviluppi di un calcio da fermo. Una manciata di secondi e sempre da un calcio da fermo arriva il pari di Manuel  Cavalieri che batte l’incolpevole Filippini. La partita scorre sempre all’insegna dell’equilibrio dove comunque ben figurano i due portieri ma sarà ancora lo United Aprilia a passare con tiro deviato di Galati che spiazza Favale. Lo United Aprilia per reggere il senso di rivalsa della Fortitudo si carica di falli e giunge al sesto che concederà a Cavalieri il tiro libero che però verrà neutralizzato da l’ex Filippini, pareggio solo rinviato perché arriverà poco dopo con la solita bomba di Richard Rozzi. Il primo tempo si conclude sul 2-2 senza ulteriori sussulti.

Secondo Tempo – I ragazzi di Esposito nell’intervallo vengono esortati dal mister ad alzare i ritmi, e soprattutto non pensare all’Italpol che stava vincendo fuori casa 5-1 ma a onorare il campionato con una vittoria anche se questa non sarebbe valsa per la vittoria finale. Il secondo tempo scorre via piacevole con ritmi alti anche se ai fini della classifica la partita ha poco da dire, a nessuno va di perdere, la Fortitudo coglierà il quarto palo della giornata e sfrutterà l’unica indecisione difensiva degli apriliani e trova il vantaggio con Simone Proja a 3 minuti dalla sirena. A quel punto Mister Serpietri si gioca la carta del portiere di movimento ma non servirà a nulla e addirittura saranno Rozzi e Potrich ad andare vicino alla marcatura.

Post Gara – A fine gara le classiche due battute con il mister che si ritiene pienamente soddisfatto della prestazione dei ragazzi che hanno saputo gestire i momenti salienti della gara, “70 punti non si fanno per caso senza contare le tante difficoltà avute in stagione, sono orgoglioso dei miei ragazzi”. Adesso arriverà il clou della stagione con una post season da vivere tutta di un fiato quindi testa bassa e pedalare.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:26 1550917560 Lanuvio. 27 cani tenuti in condizioni igieniche sanitarie precarie
11:01 1550916060 Vanno avanti i lavori per riaprire il teatro D'Annunzio di Latina entro marzo
10:25 1550913900 Consiglio di Stato: demolire gli abusi della villa del premio Oscar a Sabaudia
10:21 1550913660 Rischio "mazzata" milionaria per Pomezia: scontro per l'affitto della scuola
10:05 1550912700 Vento forte in provincia di Latina, alberi caduti e pali pericolanti
10:00 1550912400 Professionista di Latina arrestato, poi ritenuto innocente e ora anche risarcito
09:56 1550912160 Italia in Comune, il partito di Coletta&Pizzarotti verso le europee
09:48 1550911680 All'Agenzia Spaziale Europea a Frascati al via il corso sull’evoluzione stellare
09:42 1550911320 Si sveglia nella notte, trova due ladri in casa e li mette in fuga
09:32 1550910720 Ariccia, stage di comunicazione innovativa efficace al Liceo James Joyce
08:51 1550908260 Nella caserma di Sabaudia si sperimenta il programma di difesa anti-drone
08:44 1550907840 Fondi persi per il teatro: danno da 1,7 milioni. 2 funzionari comunali nei guai
08:27 1550906820 L'insegnante elementare a Sabaudia diventa corteggiatore a "Uomini e donne"
08:24 1550906640 Ferisce bambino rom con un taglierino, torna libero dopo una notte in cella
22/02 1550858460 Ai domiciliari continuava a minacciare i genitori: 34enne portato in carcere
22/02 1550855640 Arrestato per le vessazioni all'ex compagna: in casa i carabinieri trovano spade
22/02 1550855460 Albano Laziale, avviato il progetto “Finestre Aperte sull’Europa”
22/02 1550852340 Lariano, presidente del consiglio Caliciotti ricevuto alla Camera coi colleghi
22/02 1550851980 Allerma meteo sul Lazio: vento forte da stasera e per 36 ore
22/02 1550851020 Incidente sulla Migliara a San Felice: si scontrano auto e scooter, un ferito
22/02 1550848740 A Genzano arriva il Carnevale 2019, al lavoro i volontari per realizzare i carri
22/02 1550846100 Appello del Capitano di Anzio Lorenzo Colantuono: “Raccogliete plastica in mare”
22/02 1550845980 “DiportAnzio”, ad aprile la manifestazione per lo sviluppo turistico sul molo
22/02 1550845920 Ex Divina Provvidenza, l'Associazione Ibis scrive: "Per noi triste epilogo"
22/02 1550845800 Ardea, è stato rimosso dal piedistallo l'airone della discordia

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli