[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

90 a 94 all'overtime

Serie A2. La Super Benacquista è "Chirurgica" a Reggio

Per il 25° turno del campionato di Serie A2 Old Wild West i nerazzurri della Benacquista Assicurazioni Latina Basket hanno fatto visita alla Metextra Reggio Calabria al PalaPentimele conquistando un importantissimo successo al termine di una gara decisa all’overtime sul risultato finale di 90-94.  Un match difficile, giocato al cospetto di oltre 4500 spettatori contro una delle squadre più in forma del campionato, reduce da 9 vittorie nelle ultime 11 gare disputate, ma che i nerazzurri sono riusciti a fare proprio grazie a una strepitosa prova di squadra giocando tutto il tempo supplementare senza il playmaker titolare Tavernelli costretto in panchina per raggiunto limite di falli. Sei uomini in doppia cifra, con 25 assist totali distribuiti a dimostrazione della buona intesa del gruppo. Miglior realizzatore dei nerazzurri Raymond con 23 punti firmati, seguito a ruota dal connazionale Hairston con 21. Ottima la prova anche di Capitan Pastore che ha messo a referto 15 punti tirando con buonissime percentuali, soprattutto dall’arco. Nella sfida con la Metextra doppia cifra anche per Ranuzzi, che ha realizzato 11 punti, seguito da Saccaggi e Tavernelli autori entrambi di 10 punti e di 6 e 8 assist distribuiti. Una vittoria fortemente voluta dagli uomini di coach Gramenzi che in sala stampa fa i complimenti alla Viola Reggio Calabria per l’ottimo campionato che sta disputando e per i progressi evidenti dimostrati dall’inizio della stagione, oltre ad analizzare la partita: “Reggio è una squadra che è cresciuta moltissimo rispetto al girone di andata. È stata una partita durissima contro una squadra che difende in maniera aggressiva al limite del fallo, ma lo fa molto bene. la Viola è cresciuta molto anche in attacco, è pericolosissima da affrontare. Vincere qui, giocando l’intero supplementare senza il playmaker titolare perché gravato di 5 falli, premia ancora di più il lavoro che ha fatto la squadra sul campo, è stato durissimo, abbiamo commesso tanti errori, tante palle perse, abbiamo concesso qualche rimbalzo offensivo di troppo, ma con Reggio non ci stupiamo perché sappiamo che è una loro caratteristica. Siamo stati bravi a rimanere attaccati nei primi due periodi e nel terzo e 4° quarto abbiamo fatto la partita. Onestamente negli ultimi due minuti, con una difesa molto aggressiva, qualche errore di troppo lo abbiamo commesso, qualche fallo in più potevamo averlo, considerando che Reggio ha chiuso il 4° quarto con 3 falli di squadra, ma lo abbiamo recuperato dopo vincendo, magari in caso di risultato diverso avremmo potuto recriminare un po’ di più”. Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per sabato 25 marzo alle ore 20:00 tra le mura amiche del PalaBianchini dove riceveranno la capolista del Girone Ovest, Novipiù Casale Monferrato,  vittoriosa in casa sulla Npc Rieti (83-74). In occasione del match dell’andata gli uomini di coach Gramenzi erano riusciti a violare il campo della già allora capolista, che proprio contro i pontini aveva incassato la prima sconfitta stagionale, dopo 10 vittorie consecutive, sul risultato finale di 83-89.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/02 1550678460 Nuovo Porto di Anzio, cena e incontro tra il Sindaco e il viceministro Rixi
20/02 1550678340 Via Gorizia riapre dopo quattro anni di disagi e paure, la gioia dei residenti
20/02 1550678100 Pista ciclabile da Aprilia a Nettuno passando per Anzio, accordo tra i comuni
20/02 1550676120 Dal 25 febbraio, l'ospedale di Frascati ospiterà un centro di oncologia clinica
20/02 1550675880 Protocollo tra Cisterna Ambiente e Polizia locale contro l’abbandono dei rifiuti
20/02 1550671680 Rocca di Papa si candida ad ospitare i mondiali di equitazione del 2022
20/02 1550669820 Cisterna: telecamere contro l'abbandono dei rifiuti e sanzioni ai trasgressori
20/02 1550669400 Trasporto pubblico locale: sciopero di 24 ore il giorno della festa della donna
20/02 1550667240 Consuma al bar e si allontana senza pagare: "furbetto" denunciato
20/02 1550667180 Tentano di rubare 50mila euro di attrezzi da un'azienda sulla Pontina
20/02 1550666820 Arrestato per aver picchiata l'ex moglie. La sua colpa: parlava con un collega
20/02 1550666760 Il decennale del Po.Mo.S., Polo per la Mobilità Sostenibile di Cisterna
20/02 1550666640 Mensa scolastica a Pomezia, dipendenti Innova a rischio stipendi
20/02 1550666220 Donna sparisce di casa: si temeva il gesto estremo, ma era da un uomo in Puglia
20/02 1550666040 Pallanuoto, Serie B Nazionale Femminile. Splash Latina, passo falso all'esordio
20/02 1550665680 Certificati medici falsi per avere la licenza di caccia: scacco alla banda
20/02 1550660340 Donate 10 poltrone letto al reparto pediatrico dell'ospedale Colombo di Velletri
20/02 1550659020 Under 14. Unipomezia, mister Intelligenza ci crede: "vogliamo il 2°posto"
20/02 1550658420 Accusato di violenza sulla figlia, militare di Anzio rigetta ogni accusa
20/02 1550658180 Una speranza per gli 84 studenti esclusi dal liceo: la Provincia promette 4 aule
20/02 1550656380 Latina: servono quasi 3 anni per un processo
20/02 1550655540 Spacciava hashish dai domiciliari: di nuovo in arresto un 41enne di Aprilia
20/02 1550655240 Aggressione con bastone: autore preso grazie alle telecamere
20/02 1550655120 Visita a sorpresa del Ministro della Salute in un'azienda agricola di Aprilia
20/02 1550655120 Cocaina, hashish e marijuana: carabinieri arrestano pusher a San Felice Circeo

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli