[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

0-3 in casa della Libertas Genzano

Terza Divisione, Girone C. La Volley Academy Pomezia consolida il primato

Termina il girone di andata per la Volley Academy Pomezia con la settima vittoria (ancora per 3-0) su otto gare, consolidando un meritato primo posto nel girone che fa ben sperare per il prosieguo del campionato. Contro il Punto Volley Genzano, il primo parziale inizia molto nervoso con tanti, troppi errori in diverse zone del campo dove a creare maggiori scompensi in difesa è la scarsa cura dei particolari e soprattutto sulle coperture da parte delle giocatrici in campo. Sul 19 a 18 per la VAP, cambio in battuta con l'ingresso di Fogu che riesce a trovare la chiave per scardinare la sempre composta ricezione di casa portando la squadra a motivarsi per tentare la chiusura del periodo. Benazzi appare a volte un po frastornata, poco assistita dagli appoggi di un trio (Brunetti, Piazza, Pitotti) che di solito ha percentuali ben diverse, che si traduce in attacchi prevedibili e un po sterili. Fortunatamente il Punto volley nel suo momento migliore cede di schianto e permette alla VAP di creare quel gap nel punteggio che porterà alla vittoria di un faticosissimo primo set per 25 a 22. Archiviato un abulico primo set, Orfino conferma il sestetto iniziale con l'ingresso dall'inizio di Fogu in un set che avrà storia ben diversa dal primo. Giulia Brunetti inanella un turno in battuta davvero stratosferico costringendo la squadra di casa ad un primo time out sullo 0 a 7. Con un set in discesa, tutto  facile per Valenza, Fogu, Piazza, Navisse e la stessa Brunetti giocare sul velluto, ben servite dagli assist della coppia Pitotti/Benazzi. Subentrano nel finale Fabbricatore come libero e Mura al posto di Lucilla Piazza. Archiviato agevolmente il secondo set, vinto per 25 a 15, ci si aspetterebbe una facile chiusura del match, cosa che avviene ma con moltissima fatica da parte di Valenza e compagne. Il Puntovolley ricomincia a giocare da squadra esperta, a dispetto delle giovane età, con pallonetti alternati da attacchi forti da posto 4 e ne esce fuori un set equilibrato solo nel finale ma con inizio tutto a favore della squadra di coach Tinto. La VAP subisce emotivamente il rientro in gara delle bravissime ragazze di casa e subentra qualche malumore e smarrimento che fortunatamente viene rimontato quando le ragazze pometine iniziano a gestire il terzo tocco in maniera meno agitata e più riflessiva, seguendo alla lettera le indicazioni dalla panchina. Al 17 pari le squadre sono inchiodate su un equilibrio assoluto, come già detto. Solo degli episodi, qualche palla sporca, ottime giocate piazzate di Benazzi e compagne, permettono alla VAP di fare il solito countdown per la quota 25 che vuole dire vittoria del set e della gara.

 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:51 1553352660 Coinvolto in un incidente, rifiuta i test su alcol e droga: denunciato 32enne
15:43 1553352180 Grottaferrata, inaugurata la 419esima Fiera Nazionale. Oltre mille visitatori
15:42 1553352120 Albano, al comunale Pio XII la partita amichevole Italia Germania Under 16
15:28 1553351280 Grave incidente al curvone di Tor San Lorenzo, feriti due 18enni di Anzio
11:49 1553338140 Terracina, nuova offerta terapeutica della UOC di Dermatologia Universitaria
11:16 1553336160 Centrodestra unito nel Lazio, tutti alla Camera c’è anche Coppola di Nettuno
11:14 1553336040 Amar Tamira di Nettuno, in gara alla trasmissione di Canale 5 Ciao Darwin
10:45 1553334300 La moglie va via di casa, lui se la prende col cognato che la ospita
10:22 1553332920 Col camion a zigzag sull'Appia passa davanti alla Polstrada: era ubriaco
10:14 1553332440 Genzano, tra i quadri infiorati di quest'anno anche quello di Donna Livia
10:00 1553331600 21enne evade dai domiciliari per amore. Trovato a casa della fidanzata
09:38 1553330280 Uccidono il coinquilino che faceva troppo rumore: due arresti a Cisterna
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni
22/03 1553261820 Tentato omicidio a Latina Scalo: donna accoltellata dal compagno
22/03 1553258520 Ad agosto una cima della Semprevisa sarà intitolata a Daniele Nardi
22/03 1553258040 Sabaudia: tornano i parcheggi a pagamento, ma occhio agli equivoci
22/03 1553255880 Rifiuti, nuova multa di 300 euro da parte delle guardie ambientali di Abc
22/03 1553255400 Latina, l'appello: «Venite con noi a ripulire la spiaggia»
22/03 1553252160 Gli arbitri di Serie A Maresca e Pasqua a cena in pieno centro a Marino

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli