[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Steso il Free Club per 3-0

Terza Divisione, Girone C. La Volley Academy Pomezia riprende a correre

Dopo la vittoria all’esordio (3-0 contro la Borghesiana) ed il Ko per 3-1 subìto a Ciampino, la Volley Academy Pomezia di coach Orfino ha superato per 3-0 il Free Club nel match valevole per il quarto turno del campionato di Terza Divisione Girone C. (Nella prima giornata le pometine hanno riposato). Nella gara disputata il1 Febbraio presso la Scuola Marone a Pomezia, coach Orfino parte con un sestetto che appare convincente con Benazzi in regia a far girare le schiacciatrici Brunetti e Piazza, i centrali Valenza e a sorpresa Ludovica Fogù e a completare con Biondi “fuori mano” e Pitotti libero. Il primo parziale inizia con veemenza per le ragazze di casa che soprattutto con Fogù inanellano una serie di battute positive e soprattutto efficaci portando il risultato già da subito a proprio favore per 7 a 1. Le ospiti provano a difendersi con ordine e impegno ma le ragazze di casa giocano un set davvero convincente con appoggi precisi, ricezione positiva ed attacchi con tutte le effettive che fanno lievitare il punteggio per chiudere con concretezza per 25 a 11. Nel secondo parziale sestetto e rotazione confermata per coach Orfino che al cambio di campo saggiamente predica concentrazione e calma aspettandosi un set decisamente diverso. Effettivamente accade proprio questo, con le ragazze di Tor San Lorenzo che iniziano intanto ad alzare le percentuali in battuta mettendo a rischio la ricezione di Brunetti, Pitotti e Piazza oltre a forzare e piazzare con intelligenza i colpi dei propri attaccanti facendo vacillare le certezze di Biondi e compagne. Ciononostante, Benazzi suona la carica e tutta la squadra riesce a riemergere dall'intorpidimento generale e a rispondere colpo su colpo alle brave atlete del Free Club. Ne esce un set equilibrato fino a tre quarti, quando la buona verve complessiva della VAP fa venire fuori un gioco di squadra aggressivo e deciso, figlio di allenamenti mirati e attenti, che portano la squadra di coach Orfino a chiudere il set, sudando oltremodo, per 25 a 20. Fatti gli giusti e meritati complimenti al Free Club che nel secondo set ha impegnato duramente capitan Valenza e compagne, nel terzo set la VAP si riappropria del campo e sospinta dal sempre caloroso pubblico presente, confermando ancora lo starting six, impegna duramente ricezione e difesa avversarie, che mollano a metà set e consentono alla squadra di casa di portarsi a casa set, gara e intera posta (25-14). A fine match coach Orfino: “Dopo la prima gara vittoriosa e una assurda sconfitta a Ciampino in cui non abbiamo offerto una prova caratterialmente valida, incolore e raccapricciante per i tanti errori commessi, aspettavamo questo impegno per capire cosa siamo davvero, visti anche i bei risultati del Free Club. La partita è stata ben condotta e secondo set a parte, in cui le avversarie hanno risposto colpo su colpo, penso che sia stata anche giocata e vinta meritatamente. Del sestetto ero convinto e ho voluto rischiare qualcosa anche con lo spostamento di Fogù al centro che è una ragazza molto giovane che ha dimostrato di essere capace di adattarsi al ruolo ed è stata molto brava. Quello che sottolineo è che si è giocato da squadra con attenzione alle direttive impartite soprattutto dopo una settimana di allenamenti svolti con molto impegno e dedizione da parte delle ragazze che volevano rifarsi della brutta prestazione a Ciampino. Ora siamo tutte lì, aspettiamo di migliorare ancora perchè abbiamo tutte le potenzialità per farlo”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:56 1558623360 Aprilia, palazzetto dello sport e volley: Amministrazione ribadisce impegno
16:28 1558621680 Sicurezza sul lavoro: protocollo d'intesa tra Asl Roma 6 e sigle sindacali
15:55 1558619700 Rocca di Papa, un ulivo per le vittime di mafia piantato alla scuola Montanari
15:35 1558618500 Cavalcavia alla stazione di Nettuno, in bilancio 150mila euro per la sicurezza
15:33 1558618380 Dati elettorali sul sito del Comune di Nettuno, le scuse sul sito dell’Ente
15:31 1558618260 Spaccio di droga e aggressione alla polizia, 40enne di Anzio in manette
15:23 1558617780 Torvaianica, saltano i fondi regionali per ricostruire la spiaggia erosa
14:23 1558614180 «27 anni dopo Capaci Ardea intitoli una piazza ai giudici Falcone e Borsellino»
14:12 1558613520 I morosi di mensa e trasporto possono regolarizzare la posizione fino al 3/5
14:08 1558613280 Sicurezza del Volo: incontro tra Personale dell’Aeronautica e Avio Superfici
13:46 1558611960 Nettunense in condizioni pietose, appello alla Regione: rifare il manto stradale
13:36 1558611360 Latina, Sabaudia e Terracina: ecco quanti fondi hanno avuto per il ripascimento
13:35 1558611300 5 spacciatori di cocaina ed eroina arrestati dai Carabinieri
12:50 1558608600 Sentiero vittime della strada pericoloso: presto una conferenza dei servizi
12:41 1558608060 Il Sindaco riceve la crew apriliana Sisterhood, finalista nel campionato europeo
12:13 1558606380 Ondata di arresti per droga: presi 5 spacciatori e sequestrata eroina e cocaina
11:59 1558605540 Nuovo campo da calcetto e da beach volley al parco di Cave di Peperino a Marino
11:52 1558605120 Al parco Caduti di Cefalonia di Aprilia spuntano dei posacenere creativi
11:43 1558604580 Ultimo weekend del Maggio Sermonetano con il cantante Vinicio Capossela
11:11 1558602660 Antonio Rezza in scena con lo spettacolo Fratto X al teatro Moderno
11:09 1558602540 A Priverno Dario Petti presenta il suo ultimo libro su Clementina Caligaris
11:08 1558602480 Ludovica Gallia convocata nella nazionale di Pentathlon moderno per gli Europei
11:07 1558602420 Nel weekend le cantine della D.O. Frascati aprono le porte ai visitatori
11:04 1558602240 A Nemi la presentazione del libro di Jordanus De Nemore a Palazzo Ruspoli
10:52 1558601520 Partiti i lavori di riqualificazione di piazza De Gasperi a Grottaferrata

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli