[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aprilia, Ardea, Pomezia, Fontana di Papa

Discarica Casalazzara: ecco il punto esatto, a chi sarà vicina e come sarà

In rosso il sito dov'è previsto il "deposito per residui innocui"
In rosso il sito dov'è previsto il "deposito per residui innocui"

Ecco dove e come è il sito per il cosiddetto “deposito per residui innocui” nel territorio di Aprilia, in località Colli del Sole: occupa 25,3 ettari di terreno, dei quali oltre 8 destinati all'invaso della discarica per totali un milione e 350mila metri cubi di immondizia varia. L'area è attaccata ad un grande oleificio sull'Ardeatina, a due passi da diversi insediamenti abitativi. In linea d'aria, i terreni si trovano a circa 2 km da Casalazzara, in territorio apriliano. Ancora più vicino, solo un km, si trovano Montagnano e Villaggio Ardeatino, i nuclei in territorio di Ardea al confine con Albano già colpiti dalla discarica di Cecchina Roncigliano, coi suoi odori e percolati. Quella discarica della Pontina Ambiente Srl del noto imprenditore Manlio Cerroni, con annesso impianto TMB (lavora rifiuti indifferenziati) è a circa 3 km in linea d'aria dal sito Ecosicura. Stessa distanza per Fontana di Papa, la frazione sulla Nettunense dove è in fase di ultimazione il Policlinico dei Castelli Romani: quando si dice una boccata di salute.

A DUE PASSI ARDEA E POMEZIA

Il cuore di Aprilia, cioè piazza Roma e dintorni, risulta a soli 6 km dai terreni destinati alla nuova discarica. Stessa distanza che separa quel sito dalla piazza del Comune di Pomezia. Ancora minore è la distanza con il centro di Ardea rocca, sede del Comune rutulo: 5 chilometri circa. Poco più in là dal sito Ecosicura, ci sono i terreni dove sono inoltre previsti altri due 'bio'gas, uno della Suvenerguy per 60mila tonnellate di rifiuti l'anno, e l'altro della Biovis in corso di approvazione presso la Regione, a qualche centinaio di metri tra loro, in località Tor di Bruno – Pescarella. Vale a dire a soli 2 km dal sito dove adesso la Ecosicura vuole fare la discarica. A meno di sei chilometri si trova inoltre il sito industriale di Torre Maggiore, a Pomezia, dove la società Cogea Srl ha intenzione di realizzare un 'bio'gas da 60mila tonnellate l'anno di rifiuti, con un progetto già al vaglio della Regione Lazio.

I “RESIDUI INNOCUI” PREVISTI

Se approvato dalla Regione Lazio, l'impianto della Ecosicura Srl sull'Ardeatina riceverà ciò che resta dalla lavorazione degli impianti di compostaggio e dei TMB, cioè di trattamento meccanico biologico, che in pratica selezionano e sminuzzano i rifiuti indifferenziati, e buona parte la impacchettano così da poter essere bruciati negli inceneritori e cementifici. Uno di questi è quello della Rida Ambiente di Aprilia. I camion dovranno passare sopra il ponticello ferroviario della linea Roma – Formia – Napoli che “garantisce un carico mobile non superiore a 50 tonnellate”. “Ad ogni modo – sottolinea lo Studio d'impatto ambientale al vaglio della Regione - a vantaggio di sicurezza, verranno impiegati per il conferimento esclusivamente camion con massa a pieno carico non superiore a 30 tonnellate e per l’attraversamento del ponte sarà loro imposto il limite di velocità di 20 km/h. Il secondo ingresso sarà invece realizzato a sud dell’area di interesse e permetterà l’accesso da Via della Scaletta”.

MAREA DI PERCOLATO

Il “deposito” Ecosicura – dice il progetto - sarà realizzato in tre lotti in tre momenti diversi. Il terzo lotto sarà il più grande e si stima che produrrà più percolato. “La maggiore produzione di percolato – si legge nello Studio di impatto ambientale presentato in Regione - si avrà dunque con il terzo lotto in fase di gestione e i lotti 1 e 2 chiusi, fase nella quale la produzione di percolato arriverà ad un massimo stimato di 26.338 metri cubi l'anno, ovvero circa 72 mc giorno”. Per tali liquami sono previste 4 cisterne di stoccaggio con una volumetria complessiva utile di 240 metri cubi consentiranno.

TANTO GAS DAI RIFIUTI: SARÀ BRUCIATO IN LOCO

Il “deposito per residui innocui” dovrebbe sprigionare parecchio 'bio'gas, generato dalla putrescenza dei rifiuti organici. “Ci si aspetta una produzione tra i 50 e i 100 metri cubi di gas per tonnellata di rifiuto abbancato”, dicono gli ingegneri di Ecosicura. Il 55% sarà metano, il 42% anidride carbonica e il restante 3% “altri gas”. Perciò sono previsti 50 pozzi di captazione per il gas, con una fitta rete di tubi che lo raccoglierà e porterà alla torcia. “Il biogas così raccolto – spiegano i tecnici di Ecosicura - sarà inviato all’impianto di combustione dove viene bruciato in torcia”. I tre ingegneri che hanno firmato lo Studio d'impatto ambientale per il progetto Ecosicura, Sofia e Diego Fiorani e Michela Mattoni, scrivono che "tenendo conto delle criticità dovute all'impatto odorigeno lo studio permette di affermare che i vicini centri abitati (tra cui Aprilia, Pomezia e le frazioni circostanti), non saranno assolutamente interessati da livelli di esposizione tali da causare danni alla salute umana". 


 


 



 


 


 

 


 


 

 


 


 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni
22/03 1553261820 Tentato omicidio a Latina Scalo: donna accoltellata dal compagno
22/03 1553258520 Ad agosto una cima della Semprevisa sarà intitolata a Daniele Nardi
22/03 1553258040 Sabaudia: tornano i parcheggi a pagamento, ma occhio agli equivoci
22/03 1553255880 Rifiuti, nuova multa di 300 euro da parte delle guardie ambientali di Abc
22/03 1553255400 Latina, l'appello: «Venite con noi a ripulire la spiaggia»
22/03 1553252160 Gli arbitri di Serie A Maresca e Pasqua a cena in pieno centro a Marino
22/03 1553252040 419esima della Fiera di Grottaferrata: artigianato e gastronomia di qualità
22/03 1553251260 Protesta dei funzionari di polizia per l'adeguamento dei ruoli speciali a Roma
22/03 1553251080 Settimana dell'Inclusione, tante le iniziative curate dai Vicariati territoriali
22/03 1553250780 Eroi, miti e leggende alle origini delle città del Lazio: documentario a Lanuvio
22/03 1553250720 Senza patente si aggira tra le strade di Aprilia: ai domiciliari
22/03 1553250420 Trovato con un coltello di quasi 20 cm nascosto nel giubbotto, denunciato 19enne
22/03 1553250300 Pusher di Latina beccato mentre vendeva droga: arrestato
22/03 1553246760 Amichevole tra Italia e Germania Under 16 al campo sportivo di Albano
22/03 1553246700 Al via su Gold Tv il talk "Domenica Show" ideato dal giovane Nicholas Quatti
22/03 1553243040 Ultimo atto della giunta Lorenzon: il consiglio comunale va deserto a Genzano
22/03 1553242440 Impianto di condizionamento della biblioteca comunale: aggiudicati i lavori
22/03 1553242260 Shakespeare kills radio stars: concerto spettacolo al Mat Spazio teatro di Sezze

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli