[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I nerazzurri vincevano 2-0

Axed Latina, che peccato! La Luparense sbanca il PalaBianchini

L’Axed Latina perde in casa contro i campioni d’Italia nonostante il doppio vantaggio iniziale. I nerazzurri, decisamente rimaneggiati, giocano una gara di gran carattere ma dopo una gran partenza subiscono la rimonta degli ospiti in un match condizionato da pesanti errori arbitrali che hanno condizionato l’andamento della gara. Gara subito molto intensa con le due squadre che si affrontano a viso aperto cercando sin dalle prime battute il gol. I nerazzurri creano subito un paio di situazioni interessanti prima con Maluko, ben controllato da Miarelli e poi con Diogo, ma il suo sinistro dal limite termina di poco a lato. Poi all’8’33’’ è una magia di capitan Battistoni a portare avanti i nerazzurri: partenza veloce da sinistra, sterzata verso il centro e gran botta dalla distanza su cui Miarelli non può intervenire. Il Latina si esalta e dopo pochi secondi raddoppia grazie ad un contropiede finalizzato alla grande da Maluko che mette il pallone sotto l’incrocio dei pali una volta a tu per tu con l’estremo difensore avversario. La Luparense reagisce, Basile interviene bene su Jesulito lanciato a rete, poi è Honorio a sprecare da due passi una ghiotta occasione per i veneti. Al 14’40’’ però è un errore dei padroni di casa a spianare la strada alla ripartenza vincente di Rafinha che accorcia le distanze. Pochi attimi più tardi è un miracolo di Basile invece a salvare il risultato. Al 16’ assist d’oro per Maluko solo in area, ma stavolta il brasiliano manda alle stelle da ottima posizione. Al 19’ ancora Basile si supera sulla conclusione da distanza ravvicinata di Mello. A 14’’ secondi dalla fine Jesulito firma con un tocco di mano il pari, ma gli arbitri incredibilmente convalidano. Il primo tempo si conclude così 2-2. Nella ripresa subito una gran parata di Miarelli sul sinistro velenoso di Diogo, al 3’ invece è Rafinha a sprecare tutto solo davanti a Basile. Passano 45’’ e Jesulito con il sinistro trova lo spiraglio giusto per colpire e dare il primo vantaggio del match agli ospiti. Il Latina, in formazione rimaneggiata, accusa un po’ il colpo e allora ci pensa Basile a intervenire da campione sulla botta di Jefferson. Al 6’ bel numero di Maluko al limite dell’area, ma sul suo tocco di esterno Miarelli mette in angolo. Al 10’26’ Diogo commette fallo in area di rigore e Ramon dal dischetto non sbaglia per il 4-2 ospite. L’Axed Latina cerca di riemergere dopo il poker della Luparense e le clamorose sviste dei due direttori di gara Ziri di Barletta e Cursi di Jesi. Al 12’52’’ Jefferson segna ancora per la Luparense su calcio di punizione, poco dopo invece è la traversa a dire di no a Paulinho. I padroni di casa con il portiere di movimento tentano l’assalto finale e al 14’50’’ vanno a segno con un gran sinistro di Diogo. Il sesto gol ospite arriva al 16’38’’ con un sinistro chirurgico di Mello. Dopo il cartellino rosso a Battistoni arriva anche la settima rete, sempre di Mello a 2’ dalla fine. La sfida finisce così 3-7 per la Luparense.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:52 1550497920 Dal ministero 15 milioni ai Comuni per incentivare la mobilità sostenibile
14:28 1550496480 Torvaianica, il progetto: percorsi verso la spiaggia dedicati ai non vedenti
13:58 1550494680 Girone A. Unipomezia, Roberto Delgado Show: "volevamo questo successo"
13:58 1550494680 Telline, l'appello dei pescatori: «Sindaci, impedite pesca e vendita abusiva»
13:50 1550494200 Serie B, Girone E. Fortitudo Pomezia travolgente contro lo Sporting Juvenia
13:42 1550493720 Serie A2, Girone B. Mirafin, pari e patta nel big match con la Cioli
13:12 1550491920 Il 2 marzo riparte Zoomarine: ecco tutte le novità
13:07 1550491620 Violenze, minacce e false denunce verso l'ex moglie e il nuovo compagno
13:06 1550491560 Cocaina, hashish e marijuana addosso e a casa: arrestato 28enne a Latina
13:03 1550491380 Terza età, dalla Regione 6mila euro per il Centro anziani di Genzano
12:56 1550490960 Albano, riqualificazione di Piazza Mazzini: area bar e fermata Cotral
12:43 1550490180 Latina Scalo, dissuasori a scomparsa al mercato. Ok della commissione
11:50 1550487000 Serie C1, Girone A. L’Atletico Anziolavinio sbanca Castel Fontana
11:03 1550484180 Polstrada: le postazioni del telelaser di questa settimana nel Lazio
11:01 1550484060 Convegno della Caritas di Genzano sulla povertà del territorio locale
11:00 1550484000 Carcere di Velletri: annunciata l'apertura di un reparto psichiatrico, ma...
10:46 1550483160 Rifiuta di sottoporsi al drug test e chiama l'avvocato... che è ubriaco
10:35 1550482500 Serie C,Girone B. Onda Volley Anzio, la situazione si fa complicata
10:30 1550482200 Telline: il nostro mare è stato "declassificato". Obbligatoria la depurazione
10:27 1550482020 Serie C, Girone B. L'Antica Braceria Anzio suona l'ottava sinfonia
10:20 1550481600 Serie C Gold. Anzio Basket, a Frascati una vittoria dal "profumo" di Playoff
10:11 1550481060 Serie B1, Girone D. Giovolley Aprilia schiacciasassi, anche Bari va al tappeto
10:09 1550480940 Aperti i corsi subacquei per ragazzi disabili con l'associazione La Fonte
10:07 1550480820 Aggredisce la ex per gelosia e un medico che la difende: denunciato
10:07 1550480820 Impazza il carnevale 2019 a Velletri: la prima uscita dei carri e del corteo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli