[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

Passa Civitavecchia 66-62

Serie C Gold. Anzio Basket Club, non basta una grande prestazione

Nonostante un’ottima prestazione, forse la migliore stagionale, l’Anzio Basket Club cede in casa a Civitavecchia che si impone per 66-62. A partire forte sono i ragazzi di coach Zaccardini con la fisicità di Obinna Nwokoye e Nardi C. (in campo nonostante problemi fisici); dall’altra parte Campogiani prova a tenere a galla i suoi, coadiuvato dall’esplosività di Morrison (8-6). Nella seconda metà del quarto con una tripla di Obiora Nwokoye e le scorribande di Margio, Anzio tenta il primo allungo ma dalla panchina ospite esce un Bezzi scatenato che permette a Civitavecchia di finire il quarto sotto di appena due lunghezze (18-16). In avvio di secondo periodo è di nuovo Anzio a partire forte con l’energia messa dalla panchina (Lerro 5 punti in un minuto). Civitavecchia si aggrappa un’altra volta a Morrison e Pebole, ma i padroni di casa sono bravi a mantenere il vantaggio con una difesa che non concede gli extra possessi che avevano fatto tanto male nella partita scorsa. Cecchini decide di passare a zona 2-3, ma tre triple in altrettanti minuti di Nardi R. e D'Alfonso D. consentono ai neroniani di andare con un discreto vantaggio all’intervallo (41-33). Nella ripresa Civitavecchia parte forte con i soliti Pebole e Bezzi e la zona mette in difficoltà Anzio, la quale non riesce ad attaccare con la stessa fluidità del primo tempo e trova il fondo della retina solamente con la coppia Margio-Nwokoye Obinna. Gli ospiti tuttavia sorpassano per la prima volta nell'arco del match (45-47) a 4' dalla fine del quarto con un Pebole mortifero dalla linea dei tre punti. I biancoblu continuano a non segnare in attacco nonostante gli ottimi tiri presi e sputati sfortunatamente dal ferro, ma anche Civitavecchia si ferma e si entra nell'ultimo quarto in sostanziale equilibrio. Saranno 10 minuti di fuoco. Una tripla di Campogiani sembra tagliare le gambe ad Anzio, ma il timeout di Zaccardini è provvidenziale e Nwokoye Obinna e D'Alfonso D. riportano i locali sulla parità (54-54). Il palazzetto è una bolgia, tant’è che gli arbitri non si avvedono nemmeno che il cronometro dei 24 fosse scaduto e concedono un tiro, comunque sbagliato, a Bezzi. Anzio non riesce però a rimettere il naso avanti e complici due canestri fortunosi di Morrison Civitavecchia allunga di nuovo sul +5, prima che una tripla di Nardi R. riportasse Anzio sul -2 a 30" dalla fine. Gli ospiti però cavalcano un Pebole in serata di grazia, il quale con un canestro in penetrazione manda i titoli di coda.  Nel finale lo 0/4 in lunetta di un Bezzi , tanto bravo quanto protagonista di un atteggiamento nervoso e talvolta provocatorio, non influisce sul risultato finale.  Civitavecchia sbanca Anzio ed esce dalla mini-crisi. Tanti rimpianti invece per i padroni di casa, fautori forse della partita disputata nel miglior modo in stagione. L'atteggiamento e l'intensità messa in campo nell'arco dei 40 minuti da parte di tutti i ragazzi di Zaccardini deve essere un punto di partenza per il futuro del campionato. Prossimo appuntamento sabato 18 novembre alle ore 18.00 sul campo di Vis Nova.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/02 1550340600 Non si ferma all'alt: inseguito dai carabinieri, si schianta contro un albero
16/02 1550338380 Pubblicate le graduatorie degli ammessi al liceo Meucci: 84 restano fuori. Ma...
16/02 1550325120 Violenza sessuali continuate sulla figlia minore: arrestato un uomo ad Anzio
16/02 1550324640 Bonificati i canali di Ardea, ma nessuno recupera i rifiuti raccolti
16/02 1550324160 Arrestato mentre commetteva un furto in appartamento: a casa altra refurtiva
16/02 1550323860 Consegnate a un gruppo di assegnatari le chiavi delle case popolari a Porta Nord
16/02 1550323680 Un cinema senza barriere, il progetto patrocinato dal Comune di Latina
16/02 1550316120 Carne ammuffita nella cella frigorifera: chiuso dal Nas un caseificio a Pontinia
16/02 1550315460 Marino, sostituzione caldaia alla scuola D’Azeglio: «Lavori in forte ritardo»
16/02 1550315400 Maltrattamenti alla moglie, 61enne di Aprilia agli arresti domiciliari
16/02 1550315220 Campagna contro i commercialisti abusivi in provincia di Latina
16/02 1550314800 Arrestato un pusher italiano: riforniva di droga i tossicodipendenti della zona
16/02 1550304780 Il giovane cantante Eden di Pomezia conquista Sanremo Young (Rai Uno)
16/02 1550304420 Corsi di Educazione stradale: a scuola con la Polizia locale di Nettuno
16/02 1550304180 Anzio, la bandiera della Roma Francesco Totti a cena in un ristorante al Porto
16/02 1550303940 A processo per aver importato 84 kg di droga dal Cile ad Aprilia e Latina
16/02 1550303220 I volontari di Gialuma incontrano gli studenti della scuola di Albano
16/02 1550302740 La campagna "Planet or plastic?" porta Marco Mengoni sulle dune di Sabaudia
15/02 1550243520 Bimba picchiata, l'ospedale: «È cosciente». La casa presa d'assalto dalle tv
15/02 1550242980 Albano, il Comune pronto alla certificazione del Sistema Anticorruzione
15/02 1550238540 Ciampino, Italia Nostra: appello al Ministero per la Tenuta ducale dei Colonna
15/02 1550236620 Genzano, bimba picchiata, criminologa:“Raptus non esiste,ci sono sempre segnali”
15/02 1550236560 Tornano i quotidiani cartacei nella biblioteca comunale di Pomezia
15/02 1550234280 "Meucci's got talent" al liceo di Aprilia: ecco i vincitori
15/02 1550233800 Controlli al palazzo di vetro di Latina, degrado e denunce

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli